Germogli di mirtillo: proprietà benefiche e controindicazioni

I mirtilli sono una delle poche piante selvatiche che hanno non solo bacche gustose e sane, ma anche germogli con foglie che hanno proprietà medicinali. Si tratta di un arbusto ramificato che raggiunge i 40-50 cm di altezza, con sottili foglioline ovali, finemente dentate. Le fioriture ordinarie del mirtillo a maggio, e il suo nero con bacche blu-bluastre iniziano a maturare a luglio e ci deliziano fino all'autunno inoltrato. I cespugli di mirtilli si possono trovare su terreni umidi, paludosi, pianure semi-ombreggiate, in abete, pino, foreste miste.

lineamenti

Foglie e germogli sono raccolti durante la fioritura (maggio-giugno), bacche - da luglio ad agosto. I germogli vengono asciugati lontano dalla luce solare diretta, garantendo l'accesso libero dell'aria. Le bacche sono usate fresche. Per la conservazione sono soggetti ad essiccazione o congelamento profondo. I germogli essiccati di mirtilli in caso di conformità con tutte le regole di raccolta e conservazione per un massimo di due anni non perdono le loro qualità.

Nelle foglie e nei germogli c'è una grande quantità di tannini e vitamina C. Un importante ruolo biologico che determina le loro proprietà benefiche è giocato dai flavonoidi (quercetina), glicosidi (neomirtillina, mirillina) e anche fenoglicoside arbutina.

I mirtilli contengono molti zuccheri naturali (lattosio, fruttosio), pectina, acidi organici, oligoelementi, vitamine (C, A, gruppo P), tannini. Un ruolo significativo è giocato dai glicosidi antociani, di cui ce ne sono molti nei frutti della pianta e sufficienti nelle foglie (myrtillin).

proprietà

I principi attivi sopra elencati forniscono preparati con frutta e foglie di mirtillo con molte proprietà utili:

  • astringente, anti-marcio;
  • antispasmodico;
  • antinfiammatorio, antisettico;
  • emostatico;
  • coleretica;
  • diuretici;
  • normalizzazione del metabolismo dei carboidrati e dei sali;
  • rinforza i vasi capillari e i vasi sanguigni, migliora il trofismo tissutale;
  • vasodilatatori, cardiotonici;
  • tonico, immunostimolante.

Le sostanze biologiche dei mirtilli possono inibire la crescita e l'effetto di molti agenti patogeni, compresi quelli che causano malattie come dissenteria, febbre tifoide e difterite. Inoltre, le proprietà antitumorali della pianta sono state stabilite sperimentalmente.

Questo ti permette di applicare con successo la forma di dosaggio di foglie e mirtilli in molte malattie.

applicazione

Nella medicina ufficiale, le infusioni di germogli di mirtillo sono utilizzate per il trattamento di forme lievi di diabete di tipo 2. Il loro lungo ricevimento ha un effetto positivo sul lavoro del pancreas e normalizza i livelli di zucchero nel sangue. Questo mirtillo è obbligato a glycoside neomyrtilline, una grande quantità di che è contenuta nella pianta. Per il trattamento, i germogli di mirtillo vengono utilizzati sia separatamente che in raccolte con altre piante (raccolta antidiabetica "Arfazetin").

Nelle forme gravi della malattia, la fitoterapia con i mirtilli può essere combinata con successo con un trattamento medico. In alcuni casi, ciò consente di ridurre la dose di droghe consumate dal paziente all'interno.

Non è un segreto che i pazienti con diabete spesso hanno problemi di vista. In questo caso, le foglie e i frutti dei mirtilli saranno molto utili, dal momento che contengono molti antociani e carotenoidi. Questi composti si accumulano nella retina, rafforzano i capillari, riducono la loro fragilità, che si verifica nell'angiopatia diabetica. Riducono il gonfiore e migliorano la nutrizione dei tessuti del bulbo oculare, sopprimono i processi patologici della formazione della cataratta. Grazie a queste sostanze, la formazione di un pigmento fotosensibile nella retina viene migliorata e la visione crepuscolare viene migliorata e l'affaticamento della vista è ridotto.

Tuttavia, non solo i diabetici possono essere mirtilli utili. Nella medicina popolare, i germogli e le bacche di questa pianta sono usati per trattare molte malattie:

  • malattia infiammatoria intestinale (enterite, enterocolite), dissenteria, diarrea (a causa dell'azione astringente e antimicrobica della diarrea dei mirtilli, i processi putridi si interrompono rapidamente, si ripristina la normale funzione intestinale);
  • malattie gastriche con ridotta acidità;
  • cistite, processi infiammatori nei reni (l'effetto positivo nel trattamento di queste malattie è spiegato dall'azione diuretica, antisettica, antinfiammatoria e antispasmodica della pianta);
  • gotta, colelitiasi e urolitiasi;
  • sanguinamento uterino, emorroidi (l'infusione dei germogli rimuoverà sanguinamento, infiammazione, dolore e gonfiore);
  • malattie della pelle (eczema, infezioni fungine), ustioni;
  • faringite, stomatite, gengivite;
  • raffreddori, malattie del tratto respiratorio superiore;
  • anemia, avitaminosi.

Come usare?

Dai germogli e dai frutti si prepara l'infuso. Le proporzioni delle materie prime e l'acqua per l'infusione sono diverse a seconda della malattia, potrebbero esserci anche lievi differenze nella preparazione.

Di solito l'infusione viene preparata come segue. Un cucchiaio di materie prime (con coperchio) deve essere posto in un contenitore di porcellana o smaltato, versare 200 ml di acqua bollente, coprire e mettere in una padella con acqua bollente per 15 minuti. Lasciare fermentare per 45 minuti, quindi filtrare e spremere la materia prima. Se necessario, portare l'infuso di acqua bollita a 200 ml. La soluzione risultante, gli adulti bevono 100 ml 3 volte al giorno prima dei pasti. È necessario bere la medicina calda, avendo agitato prima di ricevimento.

Ai bambini viene prescritto un trattamento con mirtilli da un medico, e le loro dosi, rispettivamente, sono più basse per loro che per gli adulti: da 10 a 50 ml per ricevimento, a seconda dell'età.

mirtillo

Frutti di mirtillo - Fructus Myrtilli

Mirtillo ordinario - Vaccinium myrtillus L.

Famiglia Heather - Ericaceae

- Chernitsa

- chernizhnik

- chernishnik

- mirtillo

- neve nera

Caratteristiche botaniche Arbusto alto fino a 30 cm, il fusto è rotondo, eretto, ramificato, marrone, con i bordi verdi dei rami visibili. Foglie alterne, arrotondate-ovali, semplici, brevi picciolate, con margine dentellato. I fiori sono piccoli, solitari, bisessuali. La corolla è una brocca, di colore verde-rosato, con 5 denti ricurvi, pendenti, su pedicelli corti, situati nelle ascelle delle foglie. Il frutto è una bacca sferica nera con piccoli semi. Fiorisce a maggio e giugno, i frutti maturano a luglio e agosto.

Distribuzione. Parti settentrionali e centrali della Russia, Bielorussia, Ucraina, Siberia. Nel Caucaso, cresce un altro tipo di mirtillo.

Habitat. Nelle foreste di abeti rossi, pini e misti, nelle paludi alte, principalmente in luoghi umidi, spesso si formano grandi boschetti adatti per la raccolta.

Raccolta. Durante la piena maturazione al mattino o alla sera. Recentemente, quando si raccolgono bacche, viene utilizzata la meccanizzazione su piccola scala: un secchio con i denti, ma spesso dopo aver usato un secchio di raccolta (fatto in casa), i germogli frondosi e fruttiferi sono gravemente danneggiati, il che contribuisce ad una netta diminuzione della resa. Durante la raccolta non si devono prendere frutta, rami, foglie verdi e rovinati. I frutti raccolti a mano sono posti in cesti o secchi. Non è permesso lavare le bacche e spostarle da un contenitore all'altro. Nella fase di fioritura, i germogli di mirtilli vengono raccolti, cercando di non danneggiare i fiori, i frutti.

Caratteristiche distintive di mirtilli e possibili impurità

forma e numero di semi o fosse

Mirtillo ordinario - Vaccinium myrtillus L.

Sferico, nella parte superiore con il resto del calice a forma di bordo anulare, al centro una fossetta. La carne è nera e viola.

Semi oblunghe, piccole, numerose.

Mirtillo vulgaris - Vaccinium uliginosum L.

Ovale, più grande dei frutti di mirtillo, con un rivestimento ceroso, con il resto del calice a forma di bordo anulare e fossetta. la polpa è verde.

Dolce, leggermente astringente.

Ribes nero - Ribes nigrum L.

Sferico, con un residuo di perianzio a forma di cono membranoso all'apice. La superficie è seduta con ghiandole gialle visibili in una lente d'ingrandimento.

I semi sono lisci, numerosi, più grandi di quelli dei mirtilli.

Sour-sweet, l'odore è fragrante.

L'uccello-ciliegia è Padus racemosa Gilib.

Sferico, di colore grigio-nero con fiore bianco da zuccheri e una cicatrice bianca rotonda dal gambo.

Pietra uno, forma rotonda.

Bacche non commestibili (inaccettabili)

Sambuco nero - Sambucus nigra L.

Sferico, piccolo, nella parte superiore del resto della tazza nella forma di un bordo anulare, al centro di una fossetta. La carne è di colore rosso scuro.

Achenes (3) oblungo, rugoso trasversalmente.

Albicora di ontano - Frangula ainus Mill.

Sferico, nero, lucido.

Le ossa (2) sono piatte con escrescenza visibile dal becco.

Lassativo di Zhoster - Rhamnus cathartica L.

Sferico, nero, lucido.

Le ossa (3-4) sono triangolari, con 2 lati piatti e 1 convesso.

Ginepro comune - Juniperus communis L.

Liscio, sferico, non rugoso, sopra - una cucitura a tre raggi.

I semi (3) sono lisci, di colore giallo chiaro, di forma angolare.

Dolce. L'odore è fragrante.

Misure di sicurezza Durante la pianificazione degli appalti è necessario tenere conto della frequenza dei mirtilli fruttiferi. È necessario alternare gli spazi vuoti delle matrici.

Asciugatura. I frutti sono disposti in uno strato sottile sotto il sole per 2-3 giorni, e poi essiccati in forni russi, frutta e verdura o altri essiccatori riscaldati, mescolando di tanto in tanto. Secco, fino a quando le bacche cessano di sporcarsi le mani e si incastrano in pezzi.

Segni esterni Secondo GOST e GF XI, i frutti vengono raccolti durante la maturazione. I frutti secchi sono molto rugosi, piccoli, dopo la macerazione assumono una forma sferica; nero, con una fioritura bluastra, con un diametro fino a 10 mm. Nella parte superiore del frutto è visibile il resto della tazza sotto forma di un piccolo bordo anulare. Nella carne rossa e viola del frutto vi sono numerosi piccoli semi a forma di uovo. L'odore è debole Il gusto è dolce-aspro, leggermente a maglia. Durante la masticazione, la saliva diventa rosso scuro, i denti e la membrana mucosa della bocca - in blu-viola. Frutti acerbi e bruciati, altre parti di una pianta, frutti di altre piante, impurità minerali riducono la qualità delle materie prime.

Reazioni qualitative. Decotto di frutta (1:10) ha un colore viola scuro. Quando al brodo vengono aggiunte poche gocce di soluzione di NaOH, appare una colorazione verde oliva (flavonoidi); aggiungendo alcune gocce di soluzione di acetato di piombo - precipitato amorfo (tannini); aggiungendo alcune gocce di una soluzione di allume di ferro di ammonio - colorazione nera e verde (tannini condensati). Al momento della raccolta cadono accidentalmente bacche simili nere. La presenza di altre bacche nelle materie prime non è consentita. Le impurità possono essere rilevate dai segni indicati nella tabella.

Composizione chimica I mirtilli contengono fino al 12% di tannini del gruppo pirocatecholo; fino al 7% di acidi organici, tra cui citrico, malico, succinico, chinico, benzoico, lattico, ossalico; fino al 30% di zucchero, 60 mg% di acido ascorbico, 0,75-1,6 mg% di carotene, 0,04% delle vitamine del gruppo B. I mirtilli contengono 6 mg% di sodio, 51 mg% di potassio, 16 mg% di calcio, 6 mg% magnesio, 13 mg% di fosforo, 7 mg% di ferro, manganese.

I composti polifenolici sono antocianine, leucoantocianine e catechine. La quantità di composti polifenolici aumenta con una migliore illuminazione delle piante. Nei frutti maturi, ci sono più antociani (fino al 985 mg%), in quelli semi-stagionati - più catechine e leucoantocianine.

I semi contengono fino al 31% di olio grasso, fino al 18% di proteine.

Tannini (18-20%), zuccheri, arbutina (0,47-0,58%), idrochinone (0,47%), saponine (2,2-2,8%), acidi organici ( sostanze galliche, benzoiche, citriche, maliche, acetiche, ossaliche, tartariche), minerali (potassio, sodio, magnesio, calcio, ferro, zolfo, fosforo, cloro, iodio 1,9-2,4 mg / kg). Biologicamente importanti sono i glicosidi - neomirtillina (2%), l'aglicone di cui è la sostanza inositolo-vitaminica e la mirtillina (1%), appartenente al gruppo antocianico, il suo aglicone è la sostanza colorante.

Bagagli. In sacchetti, su podtovarnik, su un tiraggio costante, siccome le bacche sono colpite facilmente la falena di bacca. Periodo di validità 2 anni.

Proprietà farmacologiche. In molti paesi sono stati studiati infusi e decotti di acqua, tinture di spirtovodnye ed estratti di foglie di mirtillo. Le preparazioni di foglie di mirtillo hanno un effetto cardiotonico, diuretico, coleretico, astringente, anti-infiammatorio e anti-putrido. Preparati di foglie in un esperimento su animali abbassano i livelli di zucchero nel sangue. Gli estratti di foglie d'acqua con alcool impediscono la morte di cani con un pancreas rimosso (gli animali che non ricevono questi farmaci muoiono).

L'estratto alcolico e l'infusione di foglie di mirtillo riducono la glicemia nei conigli con iperglicemia alimentare e adrenalinica del 30-40%.

Le bacche di mirtillo hanno proprietà astringenti, antimuffa e antimicrobiche. Ci sono rapporti che gli antociani da mirtilli riducono la capacità di aggregazione degli eritrociti in vitro. I cranotinoidi del mirtillo migliorano la visione notturna e la funzione dell'apparato visivo.

Droga. Frutta in confezioni, decotto, raccolta "Arfazetin" (mirtilli spara).

Applicazione. Mirtilli sotto forma di decotto, la gelatina viene utilizzata come astringente nei disturbi acuti e cronici del tratto gastrointestinale, accompagnata da diarrea, nella dispepsia associata a fermentazione e alla putrefazione potenziate, con colite, enterocolite, dissenteria. I decotti di mirtillo sono usati localmente per stomatite e gengivite come astringente e antisettico.

I mirtilli sono usati come agenti dietetici e terapeutici per la cistite, forme più lievi di diabete.

Le foglie e i germogli sono usati nel diabete, dal momento che il glicoside contenuto in essi neomirtillina ha la capacità di abbassare il glucosio nel sangue (nella raccolta "Arfazetina" - i germogli di mirtilli).

Le bacche vengono consumate fresche, essiccate e sotto forma di infusi. L'infusione viene preparata in modo caldo e freddo. Metodo freddo: 10 g di bacche tritate (4 cucchiaini di frutta secca) vengono tirati in un bicchiere di acqua bollita fredda per 8 ore e presi in cucchiai durante il giorno. Metodo caldo: 2 cucchiaini di bacche tritate versare un bicchiere di acqua bollente, insistere 2 ore e prendere durante il giorno in parti uguali. L'infusione è utilizzata nelle malattie gastrointestinali, diabete mellito, utilizzato nelle malattie infiammatorie del cavo orale e della faringe per il risciacquo.

I mirtilli sono ampiamente usati nel cibo come regalo, per preparare marmellate, composte e gelatine. Applicare con scorbuto, ipovitaminosi. Si nota l'effetto positivo dei mirtilli (freschi, secchi, sotto forma di decotto, infusione, bevande alla frutta, ecc.) Sull'acuità visiva.

Per il trattamento della disabilità visiva, viene proposto il farmaco "Diffrarel" (Francia), costituito da mirtillo e bioflavonoidi (b-carotene, con attività della vitamina P e utilizzato per normalizzare la permeabilità capillare, migliorare il trofismo tissutale, accelerare la rigenerazione e il trattamento delle arteriopatie

Per il trattamento delle ulcere e delle ustioni vengono utilizzati brodi di mirtilli freschi esternamente.

Mirtillo (Vaccínium myrtíllus L.)

Blu.: Mirto, mirtillo, chernitsa, chernitsa, chornitsa, inkberry, chernyaga, chernega, ravenberry.

Arbusto deciduo con rami a nervature angolari. Miele vegetale, un alimento prezioso e una pianta medicinale. Ha effetti antinfiammatori, antisettici, cicatrizzanti e diuretici.

Indice

Formula di fiori

In medicina

L'uso di mirtilli in medicina come astringente per varie malattie gastrointestinali è dovuto principalmente all'alto contenuto di tannini nelle bacche. Brodo e mirtilli freschi aiutano a migliorare la visione e ridurre l'affaticamento degli occhi; Sono anche usati come diuretici, antinfiammatori e antispastici. I preparati di mirtillo hanno anche effetti astringenti (frutti), anche ipoglicemici (germogli). I germogli e le foglie riducono i livelli di zucchero nel sangue e sono usati nel trattamento delle fasi iniziali del diabete mellito. Nella pratica ostetrica e ginecologica, i frutti sono usati per l'anemia nelle donne in gravidanza.

In dermatologia

I frutti di mirtillo freschi e congelati sono raccomandati per essere consumati durante tutto l'anno per malattie quali eczema, psoriasi, dermatosi, malattie della pelle virale, lichen planus. Un decotto di frutti viene anche usato per le ustioni e le ulcere purulente, per l'infiammazione della mucosa orale e delle gengive malate. I germogli di mirtillo fanno parte delle tasse antidiabetiche "Arfazetin-Ek". I supplementi di frutta del mirtillo sono ampiamente usati nel trattamento delle malattie dell'occhio. Le foglie fanno parte delle tasse utilizzate per eczema, neurodermite e piodermite, compresa la foruncolosi, l'acne rosa, ecc.

In cosmetologia

In cosmetologia, si consiglia di sciacquare i capelli grassi con un decotto di erbe di mirtillo. Il decotto viene utilizzato per alleviare l'irritazione e l'infiammazione della pelle, oltre a ridurre la sudorazione delle mani e dei piedi.

In cucina

I mirtilli sono ricchi di zuccheri, acidi organici e vitamine e quindi sono considerati un prodotto alimentare di valore. I frutti di mirtillo sono usati non solo freschi, ma anche lavorati, sono usati per preparare gelatine e succhi. Inoltre, i frutti sono ricchi di pigmento rosso-porpora, che viene utilizzato nella vinificazione per colorare vini, liquori e molte bevande analcoliche.

classificazione

Il mirtillo ordinario (Latin Vaccínium myrtíllus L.) - appartiene al genere Blueberry (Latin Vaccínium), famiglia di erica (Ericaceae latina). Il genere è abbastanza grande, unisce circa 350 specie.

Descrizione botanica

Arbusto alto 10-30 cm, espanso e ramificato, deciduo, con rami verde brillante, lucidi, spigolosi, verdi. Le foglie sono alternate, ramo corto (2-3 mm), tagliente, ovato-ovale (1,5-2,5 cm di lunghezza e 1-1,3 cm di larghezza), bruscamente e finemente fibroso lungo i bordi. Fiori (5-6 mm di lunghezza) solitari, pendenti, situati nelle ascelle fogliari. Calice con una curva piuttosto stretta. Vetro battitore (5-7 mm di lunghezza), petali verdastri o rosati. Formula di un fiore di un mirtillo ordinario - * P (5) L (5) T (5 + 5) P (5). Il frutto è una bacca sferica blu scuro o nera (6-8 mm di diametro). Fiori a maggio. Frutta a luglio-settembre.

diffusione

Preparazione di materie prime

Le materie prime farmacopee sono i frutti e i germogli del mirtillo ordinario: per scopi medicinali, i frutti vengono raccolti a mano nel periodo di piena maturità, con tempo asciutto. È impossibile lavare i frutti di mirtillo. I frutti raccolti vengono puliti da impurità e asciugati in un essiccatore ad una temperatura di 35-40 ºС (2-3 ore), e quindi essiccati a una temperatura di 55-60 ºС. I frutti secchi non devono rimanere uniti in un grumo e dipingere il palmo. Le foglie di mirtillo vengono raccolte a mano durante la fioritura (maggio-giugno), tagliando le foglie centrali o tagliando i germogli con le forbici. Asciugare nelle stanze con una buona ventilazione.

Composizione chimica

L'effetto terapeutico di farmaci mirtillo dovuta complesso di sostanze biologicamente attive, tra cui il gruppo di testa si intendono tannini condensati (gallocatechina, epicatechina, epigallocatechina (12%) Il frutto contiene più di 14 antociani e loro derivati ​​(da 300 a 700 mg%). 3 O-arabinoside, 3-O-glucoside, 3-O-galattosidi, cianidina, delfinidina, petunidina, peonidina, malvidina, idanin, mirtillin, peonidina. altri flavonoidi si trovano anche (rutina, giperin, giperozid, quercetina, avikularin, kvertsitrin, izokv. Rtsitrin, kaempferol, ecc), zuccheri (glucosio, fruttosio, saccarosio) (5-20%), acidi organici (citrico, ossalico, malico, succinico, chinico, acido lattico (5 - 7%), vitamine: acido ascorbico (fino a 6 mg%), B2 (0,04 mg%), carotene (1,6 mg%), carotenoidi (luteina, la zeaxantina), fenoli e loro derivati ​​(idrochinone asperulozid, monotrepiozid), fenolo acidi carbonici (caffeico, clorogenico, gallico, cinnamico, ferulico e altri), steroidi (β-sitosterolo, campesterolo, ecc.), iridoidi (monotroposide, asperulozide), acidi grassi, sostanze pectiniche, macro e microelementi (accumuli manganese, rame, cromo, ferro). Le foglie sono presenti analoghe alla sostanza frutta, ma molto più contenuta C (250 mg%) sono anche un sacco di tannini condensati (7-20%) contenevano glicosidi neomirtillin (fino al 2%) e mirtillin (1%), esistono anche altre composti fenolici - arbutina, metilbutina (1-2%), saponine triterpeniche (acido ursuloico e acido oleico, β-amirina), alcaloidi (mirti), idrocarburi alifatici.

Proprietà farmacologiche

Il principale effetto farmacologico dei frutti di mirtillo è dovuto alla presenza di tannini e antociani. I tannini sono astringenti antisettica, azione, antinfiammatoria, tuttavia formulazioni mirtilli (frutta fresca, infusione o decotto) utilizzati nei disturbi acuti e cronici dell'apparato digerente, accompagnati da diarrea, perdita di peso, l'appetito, dispepsia, colite e enterocolite. Gli antociani del gruppo di bioflavonoidi sono eccellenti antiossidanti naturali, che consente l'uso di mirtilli per migliorare l'acuità visiva, eliminare l'affaticamento generale degli occhi durante il duro lavoro in condizioni di illuminazione artificiale e visione notturna. È con gli antociani dei mirtilli che la popolarità degli integratori alimentari utilizzati per migliorare la visione (compresa l'ambliopia) è correlata. Oltre ai frutti, le preparazioni di germogli di mirtillo mostrano anche un effetto terapeutico, cioè hanno un effetto cardiotonico, di rinforzo capillare, antiaggregante, diuretico, coleretico, astringente, anti-infiammatorio e anti-putrefazione. È stato accertato che l'azione ipoglicemizzante (che abbassa lo zucchero) dei germogli di mirtillo è associata ad inositolo alcolico ciclico di sei atomi, che è un aglicone di neomirtillina. Grazie alla sua azione insulino-simile, i germogli di mirtillo hanno trovato impiego in preparati antidiabetici. Le foglie e i frutti di mirtilli sono usati come rimedio vitaminico per ipo e avitaminosi (scorbuto), e anche esternamente per stomatite, gengivite come astringente e antisettico.

Utilizzare nella medicina tradizionale

Le proprietà benefiche del mirtillo sono utilizzate nella medicina tradizionale per indigestione, dolore allo stomaco e all'intestino, diarrea, sanguinamento emorroidario sotto forma di clistere, come diuretico nella cistite e nei calcoli renali. I mirtilli freschi sono assunti con gotta, reumatismi, stitichezza, anemia e altri tipi di malattie, con alterazioni del metabolismo. Le foglie sono usate in uretrite, pielite, malattie del fegato. Esternamente utilizzato un decotto del frutto o l'infusione delle foglie sotto forma di lozioni per le malattie della pelle, ferite non cicatrizzate e ulcere.

Sfondo storico

Il nome generico Vaccinium è presumibilmente derivato dal latino. baccinium - cespuglio di bacche (bacca - bacca), seguito dalla sostituzione della lettera "b" in "v". Il nome della specie myrtillus (piccolo mirto) è diminutivo dal greco. Myrtos (mirto, mirto) caratterizza la somiglianza morfologica delle foglie di mirtillo con foglie di mirto.

Le bacche di mirtillo macchiano (anneriscono) le dita, le labbra, le mani di un colore scuro, molti nomi di piante popolari sono associati a questo: chernitsa, chertitsa, chornitsa, inkberry, chernyaga, chernega, ravenberry.

letteratura

1. Blinov KF e altri Dizionario botanico-farmacognostico: Rif. manuale / Ed. K. F. Blinova, G. P. Yakovlev. - M.: Superiore. scuola, 1990. - P. 187. - ISBN 5-06-000085-0-0.

2. Farmacopea di Stato dell'URSS. Undicesima edizione. Numero 1 (1987), Numero 2 (1990).

3. Registro statale dei medicinali. Mosca 2004.

4. Ilina TA Piante medicinali della Russia (Enciclopedia Illustrata). - M., "Eksmo" 2006.

5. Ilinykh A.V. Oligoelementi e flavonoidi di mirtillo / A.V. Ilinykh, D.S. Kruglov // Atti del 3 ° Forum internazionale (8ª Conferenza internazionale). - Samara. - 20-23 novembre 2007 P.177-180.

6. Farmacopea statale dell'URSS: vol. 2. Metodi generali di analisi. Materie prime vegetali medicinali / Ministero della sanità dell'URSS. - undicesima ed., Est. - M.: Medicina, 1990. - 400 p.

7. Zamyatin N. G Piante medicinali Enciclopedia della natura della Russia. M. 1998.

8. Kuchina N.L. Piante medicinali della zona centrale della parte europea della Russia - Mosca: Planeta, 1992. - 157 p.

9. Kurkin V.A. Farmacognosia: un libro di testo per studenti di università farmaceutiche (facoltà). - 2a ed., Pererab. e aggiungi - Samara: LLC "Incisione", GOU VPO "SamGMURoszdrava", 2007. - 1239 p.

10. Piante medicinali: manuale di riferimento. / N. I Grinkevich, I.A. Balandina, V.A. Ermakova et al.; Ed. NI Grinkevich - M.: Higher School, 1991. - 398 p.

11. Piante medicinali della farmacopea statale. Farmacognosia. (Ed. Di IA Samylin, VA Severtsev). - M., "AMNI", 1999.

12. Materie prime vegetali medicinali. Farmacognosia: libro di testo. manuale / Ed. GP Yakovlev e K.F. Blinov. - SPb.: Spec. Lett., 2004. - 765 p.

13. Lesiovskaya E.E., Pastushenkov L.V. "Farmacoterapia con le basi della fitoterapia". Tutorial. - M.: GEOTAR-MED, 2003.

14. Maznev V.I. Enciclopedia delle piante medicinali -M.: Martin. 2004. - 496 s.

15. Manfried Palov. "Enciclopedia delle piante medicinali". Ed. cand. biol. Scienze I.A. Gubanov. Mosca, "Mondo", 1998.

16. Mashkovsky M.D. "droga". In 2 t. - M., LLC "Casa editrice New Wave", 2000.

17. Novikov V.S., Gubanov I. A. Rod Yel (Picea) // Determinante dell'atlante popolare. Piante selvatiche - 5 ° ed., Stereotipo. - M.: Drofa, 2008. - Pag. 65-66. - 415 s. - (Atlante popolare-determinante). - 5000 copie - ISBN 978-5-358-05146-1. - UDC 58 (084.4)

18. Nosov A.M. Piante medicinali nella medicina officinale e tradizionale. M.: Casa editrice Eksmo, 2005. - 800 p.

19. Piante per noi. Libro di riferimento / Ed. GP Yakovlev, K.F. Blinov. - Casa editrice "Educational book", 1996. - 654 p.

20. Risorse vegetali della Russia: piante da fiore selvatiche, loro composizione componente e attività biologica. A cura di A.L. Budantseva. V.5. M.: Partnership di pubblicazioni scientifiche KMK, 2013. - 312 p.

21. Ryazanova T.K. Studio farmacognostico di frutti e germogli di mirtillo // Ricerca di base. - 2013. - № 8 (5). - pag 1136-1140;

22. Sokolov S. Ya. Piante medicinali. - Alma-Ata: Medicine, 1991. - P. 118. - ISBN 5-615-00780-X.

23. Sokolov S.Ya., Zamotaev I.P. Manuale di piante medicinali (fitoterapia). - M.: VITA, 1993.

24. Turova A.D. "Le piante medicinali dell'URSS e la loro applicazione". Mosca. "Medicine". 1974.

25. "Erboristeria con le basi della farmacologia clinica" ed. VG Kukes. - M.: Medicina, 1999.

26. Chikov P.S. "Piante medicinali" M.: Medicina, 2002.

Mirtilli e germogli

Phytoblog è un sito di medicina tradizionale, salute, bellezza e stile di vita sano.

Mirtillo ordinario

Mirtillo (Vaccinium myrtillus L.) - Erica, Ericaceae - piccolo arbusto, alto 15-50 cm, con regolari foglioline seghettate sul bordo. Fiori solitari, ascellari, pendenti su brevi pedicelli, poco appariscenti.

Il frutto è nero con una fioritura bluastra, una bacca succosa con molti piccoli semi in carne rosso scuro. Nella parte superiore del frutto nella forma di un bordo anulare, che circonda un disco gonfio con i resti di una colonna al centro, sono visibili tracce del calice.

La fioritura dei mirtilli comuni avviene a maggio-giugno e la frutta matura a luglio-agosto. I mirtilli sono ampiamente distribuiti nelle zone della tundra, delle foreste e delle foreste steppiche dell'Eurasia. Frutti maturi di mirtillo e germogli non legnosi sono raccolti fino alla fine della fruttificazione, lunghi circa 15 cm. L'essiccazione di frutta e germogli inizia con appassimento a 35-40 ° C per 3-4 ore e poi essiccata a 55-60 ° C. I frutti del mirtillo sono conservati per 2 anni.

La composizione chimica dei frutti e germogli di mirtilli. Foglie e frutti di mirtillo contengono tannini, flavonoidi (iperina, rutina), antociani (mirtillina e neomirtillina, anche chiamata insulina vegetale, il suo aglicone è inositolo), arbutina, idrochinone, carotenoidi, vitamina C, acidi organici (citrico, ossalico, vino, mela, benzoico, gallico), zuccheri (5-20%), sostanze pectiche. Negli scatti il ​​contenuto dei componenti principali è inferiore a quello delle foglie.

L'azione principale dei frutti e germogli di mirtilli - astringenti, anti-infiammatori. I frutti del mirtillo sono usati raramente così come sono, spesso sotto forma di infusione, decotto, kissel a causa di processi fermentanti e putrefattivi nell'intestino, colite. I frutti di mirtillo migliorano l'apporto di sangue agli occhi, stabilizzano la struttura della retina e migliorano la visione notturna.

I mirtilli non dovrebbero essere usati per la stitichezza.

Droghe dal frutto di germogli di mirtilli:

Germogli di mirtillo (Cormi Vaccinii myrtilli).

Frutta e foglie contengono tannini del gruppo condensato (5-7%); zuccheri (5-20%); sostanze pectiche; acidi organici (ascorbico, malico, citrico); antociani (glicoside neomirtillina - una miscela di eteri monometilici di delfinidina e cloruri di malvidina); vitamina b2; vitamina P; carotenoidi; flavonoidi.

Azione farmacologica. Astringente.

Applicazione. Sotto forma di decotto (5.0-10.0: 200.0) e 1/2 tazza 2-3 volte al giorno con diarrea.

Mirtilene forte (Mirtilene forte)

Struttura (1 capsula): estratto secco di frutti di mirtillo di 177 mg.

Gli antocianosidi di mirtilli contribuiscono alla rigenerazione del pigmento fotosensibile della retina - rodopsina. Pertanto, la sensibilità della retina a diversi livelli di luce aumenta e l'acutezza visiva viene migliorata in condizioni di scarsa illuminazione. La retina trofica migliora, i meccanismi patologici della formazione della cataratta sono soppressi.

Applicazione. 1 capsula 3 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 7-21 giorni. Indicazioni: miopia moderata e grave, emeropsia acquisita, retinopatia diabetica, cataratta diabetica emergente, alterazione dei meccanismi di adattamento della visione al buio nella visione notturna e crepuscolare, astenopia muscolare.

Il mirtillo spara proprietà benefiche e controindicazioni

Mirtilli, proprietà utili e controindicazioni all'uso dei quali vengono studiati dai guaritori e dalla medicina ufficiale, è uno dei preziosi doni della natura. Le bacche si distinguono per il particolare sapore agrodolce e il colore blu scuro con una patina blu. I mirtilli freschi e congelati sono utilizzati per la prevenzione, il trattamento di molte malattie e il ripristino della forza umana dopo malattie virali.

La ricca composizione chimica dei mirtilli

Le bacche curative hanno un gusto e una composizione unici, che determinano le proprietà benefiche dei mirtilli. La combinazione di vitamine A, E, C, K, PP e gruppo B aiuta a rafforzare l'immunità, migliorare il metabolismo dei grassi, migliorare l'acuità visiva e il tono dei sistemi principali del corpo - cardiovascolare, nervoso, tegumentario, digestivo, immune, urinario.

Oligoelementi Il selenio, il manganese, lo zinco, ricchi di bacche, sono coinvolti in tutti i processi del corpo e proteggono le persone dalla formazione di tumori. Macroelementi di calcio, magnesio, potassio, sodio, rame, ferro influenzano i processi di formazione del sangue, il rafforzamento del tessuto osseo e dei vasi sanguigni, migliorano la digestione e la funzione del sistema nervoso.

L'abbondanza di acidi organici rende i mirtilli prodotti indispensabili per le donne. Gli acidi ossalico, malico, chinico, acetico e succinico hanno le proprietà:

I benefici dei mirtilli sono i seguenti:

  1. Ripristina la retina dell'occhio, migliorando la nutrizione delle navi. L'alto contenuto di acido ascorbico non solo migliora il sistema immunitario, ma aiuta anche a rafforzare i vasi oculari, alleviare l'affaticamento, migliorare l'acuità visiva.
  2. Le bacche contengono antiossidanti, che sono usati per la prevenzione del cancro, rafforzano i vasi cardiaci e le cellule nervose.
  3. Il tè sulle foglie aiuta a purificare il corpo dalle tossine, a migliorare il metabolismo.
  4. Ha effetto anti-infiammatorio, diuretico e coleretico. Le bacche sono utilizzate nel trattamento di raffreddori, malattie della gola, infiammazioni del fegato, della cistifellea e della vescica, cistite, gastrite.
  5. Abbassa i livelli di zucchero nel sangue, normalizza l'attività del pancreas.
  6. Elimina la diarrea cronica dovuta alla presenza di leganti abbronzanti.
  7. Mantiene la giovinezza e la salute.

Apprezziamo non solo il gusto gradevole, ma anche le proprietà di mirtilli, frutti e foglie, distruggono i patogeni, accelerano la rigenerazione dei tessuti, riducono la concentrazione di colesterolo nel sangue, migliorano la memoria e stabilizzano il cervello.

Consiglio: per procurarsi bacche deperibili e preservare il massimo di sostanze utili, è meglio congelare i frutti ordinati in contenitori di plastica in porzioni da 300 a 500 g. Questa confezione è utile per scongelare e mangiare rapidamente.

Mirtilli - la bacca obbligatoria della dieta di uomini e donne

Quando viene chiesto se i mirtilli sono utili per gli uomini, i medici rispondono inequivocabilmente che le bacche curative dal gusto unico con antociani, glicosidi e astringenti aiutano nel trattamento dell'artrite gottosa, che il sesso più forte è malato 20 volte più spesso delle donne. Le proprietà benefiche dei mirtilli sono di rafforzare i capillari e i vasi sanguigni del cervello, che ha un effetto benefico sulla prevenzione dei primi tratti.

La capacità di migliorare la funzione ematopoietica e di aumentare l'emoglobina nelle donne in gravidanza e nei bambini dopo una malattia mostra chiaramente quanto siano grandi i benefici dei mirtilli per la salute. Quando cistite, capelli fragili, visione notturna indebolita, stomatite, trombosi nella dieta delle donne tè insostituibile dalle foglie o bacche essiccate, che ha un gusto indimenticabile e un effetto benefico. Le infusioni dei germogli eliminano il sanguinamento emorroidario e uterino. La frutta fresca e secca contiene zinco e selenio. Questi minerali sono necessari per regolare lo sfondo ormonale nelle donne, quindi il tè, in cui sono stati infusi germogli e foglie, eliminerà le interruzioni nel corpo femminile.

Con un maggior carico degli occhi, i mirtilli freschi e congelati eliminano i sintomi della stanchezza e sono utilizzati per prevenire la caduta della vista.

Pregiati pezzi di pianta intera di mirtilli

I benefici dei mirtilli sono massimali quando si consumano frutta fresca, sebbene le bacche congelate perdano non più del 10% di vitamine. L'effetto curativo per migliorare la vista, ha frutti maturi e intatti che vengono consumati ogni giorno per un mese e 2 cucchiai al giorno tra i pasti. Le bacche congelate non perdono le loro proprietà e sono utilizzate anche nel cibo per aumentare l'acuità visiva, con bassa acidità dello stomaco, processi putrefattivi nel tratto intestinale, con diarrea.

Se si aggiunge alla dieta quotidiana mezza tazza di frutta congelata o 400 ml di tè dai mirtilli essiccati, è possibile eliminare i sintomi di scorbuto, stomatite, gengivite e aumentare la resistenza del corpo a raffreddori e malattie virali.

Le straordinarie proprietà curative dei mirtilli si estendono anche ai germogli, foglie essiccate di questa pianta. Le foglie e i germogli sono raccolti durante la fioritura dell'arbusto ed essiccati in un'area scarsamente ventilata.

Suggerimento: al fine di preservare l'acido ascorbico durante la preparazione del tè, la foglia secca frantumata viene riempita con acqua bollita raffreddata con una temperatura non superiore a 40 gradi.

Brodi e tè su foglie e germogli sono usati per alleviare i sintomi dei seguenti disturbi:

Quando è dannoso usare i mirtilli?

I benefici e i rischi dei mirtilli sono incomparabili: le proprietà curative sono molto più grandi dei pericoli del peggioramento della salute. Le bacche, i germogli e le foglie secche sono controindicati nelle seguenti condizioni:

  • aumento dell'acidità dello stomaco;
  • discinesia dei dotti della cistifellea;
  • intolleranza individuale alla frutta;
  • con una tendenza alla stitichezza;
  • con pietre ossalate nella vescica;
  • con malattie acute del pancreas.

Gli scienziati riconoscono l'efficacia della prevenzione e della cura di molte malattie quando i mirtilli sono costantemente presenti nella dieta. I benefici e i danni per ogni caso sono considerati individualmente, quindi se ci sono malattie croniche o dubbi sull'uso di frutta nera e blu, la foglia nel tè deve essere consultata con il medico. Nella stagione dei mirtilli, è possibile per tutti mangiare le bacche mature, ma il tè infuso sulle foglie con assunzione regolare richiede il controllo.

Cos'è il mirtillo

Il cespuglio di mirtilli a crescita lenta a crescita lenta perenne (chernegie, mirtillo, mirtillo) appartiene alla famiglia Vaccinium della famiglia Vereskov. Cresce fino a 60 centimetri di altezza. La fioritura dura da maggio a giugno e le bacche maturano a luglio e agosto. La pianta inizia a dare i suoi frutti dal secondo anno. All'inizio, un piccolo numero di grandi bacche appare sul cespuglio, ma col tempo diventano molte, ma già più piccole. I frutti freschi sono a basso contenuto calorico: 100 grammi contengono solo 57 calorie.

Dove cresce

Nell'emisfero meridionale i mirtilli non crescono. Non ha familiarità con questa pianta e gli abitanti dei paesi caldi orientali. L'unico posto sul pianeta dove puoi trovare grandi piantagioni di mirtilli è l'emisfero settentrionale. Nel nord, è facile vedere boschetti di cespugli che si estendono per decine di chilometri. I mirtilli crescono in zone paludose ben bagnate, in foreste di conifere o miste. Le più grandi piantagioni di bacche sono in Russia.

Come sembra?

Nelle foreste ordinarie, l'altezza del cespuglio di mirtilli raggiunge i 20-35 centimetri, ma vicino alla palude la pianta può crescere fino a mezzo metro. Le bacche ci sono anche più succose e più grandi. I gambi del cespuglio si diramano diritte e le foglie sono sottili, lisce, melkopilchatye. I piccoli fiori di una pianta possiedono un colore bianco-verdastro con un'ombra rosa. La frutta di mirtillo è una bacca blu-nera simile nella forma a una pallina. All'interno è di colore rosso porpora con numerosi semi.

Proprietà utili di mirtilli

La pianta è ricca di antiossidanti che aiutano a sopportare lo stress. L'uso di bacche, a causa della neutralizzazione dei radicali liberi, rallenta il processo di invecchiamento del corpo, è la prevenzione di cancro, ictus, aterosclerosi, infarto. La composizione vitaminica della pianta è rappresentata da acido ascorbico, retinolo, tocoferolo, gruppo PP, B.

I frutti contengono proprietà utili come acidi della frutta, tannini, fibre alimentari, antociani, pectina, oli essenziali e sali di ferro. Tra tutti i frutti di bosco, il mirtillo è leader nella quantità di manganese. Contiene altri utili micro e macro elementi:

fogliame

Sono famosi per le proprietà battericide a causa del fatto che contengono grandi quantità di vitamina C. L'uso di farmaci contenenti una foglia di mirtillo, aiuta a liberarsi dal bruciore di stomaco, allevia i crampi allo stomaco, aumenta l'acidità del succo gastrico. I foglietti di mirtillo hanno proprietà antinfiammatorie, coleretiche, diuretiche benefiche e quindi sono efficaci nelle malattie renali ed epatiche. I brodi sono usati per le infezioni del cavo orale - stomatite, malattia parodontale. Le foglie di mirtillo possono causare un danno al corpo - causare reazioni allergiche.

frutti di bosco

Per il trattamento utilizzare mirtilli freschi, congelati o secchi, se non ci sono controindicazioni. La presenza di tannini utili in essi ha un effetto antinfiammatorio. Le bacche congelate sono indispensabili in inverno nel trattamento dell'angina e per la prevenzione del raffreddore. Quando viene congelato, chernitsa non perde le sue proprietà benefiche, avendo un effetto positivo sul sistema immunitario e sul sistema digestivo. È usato per indigestione, malattie del pancreas, fegato. Le bacche secche hanno un effetto diuretico, quindi sono usate nella urolitiasi.

germogli

Ciò che è utile per i mirtilli per il corpo, lo sanno da molto tempo, ma non tutti sanno che i germogli delle piante hanno anche proprietà anti-infiammatorie. Se non ci sono controindicazioni, vengono utilizzati per il diabete a causa della capacità di abbassare i livelli di glucosio. I germogli di mirtillo raccolgono tossine e sali di metalli pesanti, rimuovono le scorie dal corpo, che aiuta ad eliminare le reazioni infiammatorie nelle malattie dello stomaco e dell'intestino. I giovani elementi della pianta sono utilizzati per i cambiamenti degenerativi della retina, quindi l'uso del tè al mirtillo migliora la visione.

Ricette di mirtilli

A causa della presenza di preziosi oligoelementi, durante la dieta vengono utilizzati i mirtilli, utilizzati in cosmetologia e in cucina. Aiuta a far fronte ai tumori, rafforza i vasi sanguigni, aiuta a migliorare il metabolismo nel processo di perdita di peso. Berry rigenerante nella medicina popolare è usato per curare reumatismi, ustioni, emorroidi, tosse e altre patologie. Nella pratica ginecologica, la siringatura viene eseguita con un'infusione di germogli o foglie di una pianta. Gli antiossidanti del mirtillo aiutano a fare fronte all'anemia, controllano la pressione sanguigna.

Per la vista

Il vantaggio dei mirtilli per gli occhi è che i suoi componenti migliorano la visione in miopia. Usato per trattare infusioni, succo fresco, marmellata. Come i mirtilli sono preparati e utilizzati per la visione:

Quando la gastrite

L'infiammazione della mucosa gastrica impone alcune restrizioni sulla dieta. Normalizza il processo digestivo aiuta a piantare la secretina, che è nella composizione dei mirtilli. Un ricco complesso di minerali e vitamine promuove la rigenerazione cellulare delle pareti dello stomaco, prevenendone la distruzione. Come prendere i mirtilli durante la gastrite:

  1. Vino ai mirtilli Aumenta il livello di acidità. Per preparare, prendere mezzo bicchiere di bacche, sciacquare, versare 100 ml di acqua, far bollire a fuoco basso per 15 minuti. Quindi aggiungere 1 bicchiere di vino d'uva fatto in casa, tenere altri 10 minuti sul fuoco. Lo strumento è preso tre volte al giorno e 1 cucchiaio. l. prima dei pasti in 30 minuti.
  2. Un decotto di foglie secche. Per la preparazione richiede 60 g di materie prime frantumate versare un litro d'acqua e cuocere per 20 minuti a fuoco basso. Prendere un drink dovrebbe essere mezzo bicchiere prima di ogni pasto.

emorroidi

Se si confrontano i benefici e i rischi dei mirtilli, è necessario tenere conto del fatto che ci sono pochissime controindicazioni e che le proprietà medicinali delle bacche non sono considerate. Ad esempio, le foglie secche di una pianta sono ampiamente utilizzate per le emorroidi. E dalle bacche fanno le compresse, che si sovrappongono alle emorroidi. Ricette popolari per le emorroidi:

  1. Clistere da brodo di mirtilli. Accoppia un paio di cucchiai di foglie secche frantumate in un bicchiere d'acqua bollente, fai bollire per 25 minuti. Dopo il brodo, filtrare, aggiungere acqua bollente sul bordo del bicchiere e dividerlo in 4 procedure.
  2. Sedersi bagni In un contenitore sigillato, far bollire per 20 minuti 20 grammi di bacche secche o fresche, quindi spremere, filtrare. La temperatura del decotto non deve superare i 60 ° C. Fare il bagno dovrebbe essere fino a quando l'acqua si è raffreddata.

Dall'impotenza

Con l'impotenza, aiuterà anche Chernitsa. Questo prodotto alimentare combatte efficacemente le malattie dei reni e del sistema urinario, che provocano disfunzione erettile negli uomini. Ricette dall'impotenza:

  1. Tè ai mirtilli Per la sua preparazione, vengono utilizzate sia le bacche che le foglie della pianta. Il gusto più intenso e brillante può essere ottenuto da giovani germogli. Brew e bere una pianta dall'impotenza, come al solito tè.
  2. Succo di mirtillo Si consiglia di bere ogni mattina un bicchiere di succo appena spremuto senza zucchero. Bevanda naturale da impotenza si beve a stomaco vuoto refrigerata.

Con le malattie della gola

I mirtilli sono molto utili per i bambini. Soprattutto durante mal di gola o tosse grave. Di norma, insieme alle cure mediche, ai medici per le malattie della gola vengono prescritti farmaci come il mirtillo forte o altri che contengono estratto di mirtillo. Ricette consigliate dalla medicina tradizionale:

  1. Infusion. Un solo art. l. bacche fresche tritate devono versare acqua bollente (250 ml), lasciare fermentare. Beva una bevanda in due dosi ogni giorno finché i sintomi non sono eliminati. Quando si tratta un raffreddore, è possibile rendere l'infusione più concentrata.
  2. gargarismi. Il decotto di mirtilli Guta deve essere usato non solo per la somministrazione orale, ma anche per il risciacquo della bocca. Questo dovrebbe essere fatto il più spesso possibile durante il giorno per sbarazzarsi dei processi infiammatori.

Per le malattie della pelle

La pianta è efficace nel trattamento di eczemi, dermatiti e altre malattie della pelle. Soprattutto la pianta salva le donne incinte a cui non è permesso usare molti medicinali quando trasporta un bambino. La pianta ha molte proprietà benefiche che non vanno perdute se usate esternamente:

  1. Comprime. Le bacche secche si riempiono d'acqua nel rapporto 1: 5, bollono fino a metà del liquido bolle via. La miscela deve essere raffreddata, posta su una garza, quindi utilizzata sulle zone interessate della pelle sotto forma di impacco, se non ci sono controindicazioni dal medico.
  2. Purè di patate Invece di decotto, puoi utilizzare purea appena spremuta. Le bacche dovrebbero essere allungate, mettere su una benda di garza, che deve essere cambiata più volte al giorno.

Dalla pressione

Gli acidi organici, le proteine ​​e i monosaccaridi contenuti nel frutto del mirtillo hanno un effetto positivo sul sistema cardiovascolare. Le seguenti prescrizioni aiuteranno a normalizzare la pressione sanguigna:

  1. Infusion. Con l'ipertensione, è utile bere l'infuso di mirtilli in una dose di una tazza al giorno. Per prepararlo, 4 cucchiaini di frutta devono essere versati con un bicchiere di acqua bollente, quindi infusi per 8 ore.
  2. Mors. Per preparare la bevanda sarà necessario 200 g di bacche fresche, 1 litro di acqua, 4 cucchiai. l. zucchero. I frutti di mirtillo devono asciugare, versare acqua, cuocere per 7 minuti. Quindi togliere la bevanda dal fuoco, filtrare e aggiungere lo zucchero. Bere succo dovrebbe essere quotidiano 2 bicchieri.

Diarrea e costipazione

La composizione dei mirtilli include molti nutrienti che aiutano a normalizzare qualsiasi disturbo gastrico. ricette:

  1. Dalla stitichezza Le bacche sono rinomate per la loro capacità di rimuovere le tossine e agire come un leggero lassativo, quindi quando sono stitiche sono meglio consumate fresche. Puoi eliminare il problema mangiando 100 g al giorno.
  2. Dalla diarrea Un ottimo rimedio per la diarrea è il kissel ai mirtilli. Si può cucinare da 200 g di bacche, 200 g di zucchero, 4 cucchiai. l. amido e 2, 5 litri di acqua. Bere gelatina ha bisogno di 3-4 volte al giorno in piccole porzioni.

Controindicazioni

Usare la pianta come medicina in alcuni casi è impossibile. Controindicazioni da usare:

  • in presenza di intolleranza individuale ai componenti della pianta;
  • in presenza di un'allergia nel bambino durante l'allattamento al seno;
  • con cautela nel trattamento di fegato e pancreas;
  • con l'uso congiunto di farmaci che fluidificano il sangue (possono causare sanguinamento).

applicazione

Per l'uso di germogli di mirtilli sono fatti decotto in conformità con le istruzioni allegate e utilizzare mezza tazza fino a tre volte al giorno.

I pacchi "mirtilli spara" vengono conservati in un luogo asciutto, al riparo dalla luce, a una temperatura non superiore a 20 ° C. La durata del prodotto non deve superare i due anni.

Cos'è il mirtillo?

Esistono fino a cento specie di mirtilli, ma solo sette crescono, di cui il più comune è il mirtillo. È un arbusto con steli ramificati, che vanno dai dieci ai sessanta centimetri. Melkopilchatye colore verde saturo lungo i bordi e foglie lisce di mirtilli sono disposti in modo alternato, hanno forma ovale o ellittica. Il rizoma di mirtilli dà un gran numero di giovani germogli intorno alla pianta madre durante la diffusione.

Bush fiorisce a maggio, bianco con un'ombra verdastra o rosata, piccoli fiori che sono attaccati singolarmente. Il mirtillo inizia a dare i suoi frutti dal secondo anno. Il frutto è una bacca rotonda di colore nero-viola o nero-blu, con una leggera fioritura biancastra e polpa rosso-violacea. I frutti maturano a fine luglio.

Le proprietà curative dei mirtilli

Le proprietà curative dei germogli e delle foglie di mirtillo si conservano anche dopo l'essiccazione. Contengono saponine (2,8%), glicosidi vegetali (0,8%), tannini (20%), antociani (0,2%), fino a venti macro e microelementi, sono presenti in diverse concentrazioni,

Le proprietà curative dei germogli e delle foglie di mirtilli ti permettono di applicare questa materia prima in una gamma medica molto ampia.

Ha condotto studi clinici a lungo termine sui prodotti a base di mirtilli, che hanno dimostrato che i germogli e le foglie di mirtilli riducono efficacemente i livelli di glucosio nel sangue. È stato dimostrato che riducono significativamente lo zucchero anche in pazienti con patologie pancreatiche pronunciate. A questo proposito, l'intera parte fuori terra della pianta è l'ingrediente principale delle tasse antidiabetiche. I benefici di questi farmaci sono ben noti ai pazienti con uretrite, pielonefrite, cistite. Sono attivamente usati da pazienti di reparti epatologici. Un decotto di questa materia prima curativa riduce i sintomi dello scorbuto, aiuta con il sanguinamento emorroidario, è un ottimo antisettico nel trattamento dell'eczema e della piodermite purulenta.

Cura dei mirtilli

Prima del trattamento con qualsiasi farmaco, deve essere controllata la sua tolleranza individuale. Inoltre, il trattamento con i mirtilli deve essere effettuato con cautela nei pazienti che hanno una tendenza alle esacerbazioni di urolitiasi e stitichezza.

Per superare l'insufficienza venosa, l'estratto secco di mirtillo (in compresse), acquistato in farmacia, viene utilizzato secondo le istruzioni fino a sei volte al giorno. L'estratto di pianta liquida viene utilizzato con la stessa efficienza. Viene misurato in cinquanta gocce, diluito con acqua e bevuto due volte al giorno.

Per migliorare la condizione della retina può essere utilizzato non solo la frutta, ma anche i germogli e le foglie. Di questi, ogni giorno dovrebbe essere preparato il decotto.

Una ricetta per la normalizzazione della funzione dei reni e del sistema riproduttivo viene utilizzata per preparare un decotto di germogli o foglie, per il quale un cucchiaio di materie prime viene riscaldato per dieci minuti in un bicchiere d'acqua a bagnomaria e insistono per un'ora. Successivamente, lo strumento viene utilizzato per la pulizia e l'ingestione di cinquanta millilitri tre volte al giorno.

Per il trattamento del diabete usare tre volte al giorno, quaranta millilitri di germogli o foglie di brodo. Tuttavia, la consultazione del medico è necessaria qui.

La composizione e le proprietà terapeutiche dei germogli di mirtillo

I germogli di mirtilli hanno un numero sufficiente di diversi oligoelementi. Essi contengono: carotene, glucosio, flavonoidi, olio essenziale, tiamina, riboflavina, tannini, acido ascorbico, nicotinico, citrico, malico, ossalico, lattico, succinico.

Grazie alle sue proprietà astringenti, i germogli di mirtillo possono essere utilizzati per la diarrea e altri problemi di stomaco. Inoltre, un decotto di germogli di mirtillo aiuta con cistite, urolitiasi, uretrite, sanguinamento con emorroidi, herpes, gotta e diabete. I germogli di mirtillo, così come le bacche stesse di questa pianta, migliorano perfettamente la visione del crepuscolo.

Come cucinare un decotto di germogli di mirtilli?

A seconda della malattia che stai per trattare, in questa proporzione e tecnologia è necessario preparare un decotto. In caso di diabete per tintura terapeutica, 60 grammi di foglie con gambi di mirtillo devono essere riempiti con 1 litro d'acqua e lasciati in infusione in acqua per 12 ore. Dopo questo, il brodo viene bollito sul fornello per 5 minuti e cotto a vapore per 1 ora. Dopo aver filtrato la tintura è pronta. È necessario berlo come tè solito in una tazza 4-5 volte al giorno.

Non dimenticare che i germogli di mirtilli fanno parte delle erbe diabetiche già pronte e vendute in quasi tutte le farmacie.

Se si desidera curare o alleviare i sintomi delle emorroidi, quindi è necessario fare un clistere da un decotto di germogli di mirtillo. Si prepara così come una tisana per i diabetici: 60 grammi di erbe vengono versati con 1 litro d'acqua.

In caso di leucemia, vengono versati 4-6 cucchiai di germogli di mirtillo tritati con un litro di acqua bollente, dopo di che il brodo viene infuso per 4-5 ore e si beve 4-5 tazze al giorno per due mesi.

Con la diarrea cronica, un altro decotto aiuta: un uguale numero di germogli di mirtilli e foglie di gelso vengono versati con acqua bollente e la tintura risultante viene bevuta mezza tazza tre volte al giorno.

Per la prevenzione delle malattie e solo per il rafforzamento generale della vista, un decotto di germogli di mirtillo viene preparato come tè normale - 1-2 cucchiaini di materie prime frantumate vengono versate con un bicchiere di acqua bollente e lasciate fermentare per 20 minuti. Il decotto per bere può essere sia caldo che freddo.

I germogli di mirtillo sono utili nel trattamento dell'asma, del raffreddore, delle malattie veneree, delle malattie del fegato, dei reumatismi e delle malattie ginecologiche. Se non vuoi o non hai tempo per preparare il decotto da questa pianta, puoi acquistare l'integratore alimentare Neurostrong - contiene germogli di mirtilli.

Uso controindicazioni di germogli di mirtilli

Non ci sono controindicazioni speciali all'uso del brodo di mirtilli. È solo necessario tenere conto del fatto che l'uso di tinture da questa pianta è indesiderabile per le persone che soffrono di stitichezza e per i bambini sotto i 14 anni. Inoltre, i medici non consigliano di essere coinvolti nei tè ai mirtilli durante la gravidanza o l'allattamento. Ciò è dovuto alla presenza nel mirtillo di una notevole quantità di tannini.

Inoltre, non bere il tè dal brodo di germogli di mirtillo in quantità eccessive e molto spesso - c'è il rischio di allergie. Se hai un'eruzione cutanea dopo aver applicato questo brodo, consulta un medico.

Calorie e composizione chimica

Il contenuto calorico del feto non è famoso per le sue alte prestazioni, quindi puoi tranquillamente mangiarlo se segui la figura. I restanti indicatori di valore nutrizionale sono mostrati nella tabella.

La composizione chimica dei mirtilli:

  • carboidrati - 7,6 g;
  • fibra alimentare - 3,1 g;
  • acidi organici - 1,2 g;
  • acqua - 86 g;
  • mono - e disaccaridi - 7,6 g;
  • cenere - 0,4 g.

Contiene anche le seguenti vitamine, macro e micronutrienti:

  • calcio - 16 mg;
  • magnesio - 6 mg;
  • sodio - 6 mg;
  • potassio - 51 mg;
  • fosforo - 13 mg;
  • Vitamina PP - 0,3 mg;
  • Vitamina B1 - 0,01 mg;
  • Vitamina B2 - 0,02 mg;
  • Vitamina C - 10 mg;
  • Vitamina E - 1,4 mg;
  • ferro - 0,7 mg.

In che modo il mirtillo è utile per la salute?

A proposito delle qualità benefiche delle bacche sono note da tempo. Per lungo tempo in medicina, e nel tempo e in cosmetologia, usare frutta, foglie e germogli di bacche. Cosa è utile per i mirtilli, capiremo di seguito.

frutti di bosco

Grazie alla sua struttura unica, i mirtilli sono molto favorevoli per il corpo umano. È ampiamente usato sia per il trattamento delle malattie che per la loro prevenzione.

Ha effetto antibatterico, rinforzante vascolare e ha anche la proprietà di regolare il lavoro dell'intestino.

Il ferro, che è nella composizione delle bacche, viene assorbito molto meglio delle preparazioni farmaceutiche, così come l'acido ascorbico lo accompagna nelle bacche.

I benefici dei mirtilli essiccati sono nel suo efficace controllo della diarrea, infiammazione del tratto gastrointestinale e cistite. Inoltre, le bacche secche contribuiscono alla salute dei denti, rafforzano il sistema immunitario.

Foglie, germogli

Gli erboristi sanno bene che nella maggior parte dei casi le foglie delle piante contengono molti più principi attivi. E le foglie di mirtillo non fanno eccezione. Infusi e decotti di foglie di mirtillo aiutano a curare le malattie delle vie urinarie, alleviare l'infiammazione della pelle, sono efficaci anche nelle malattie dello stomaco e dell'intestino, hanno un effetto positivo sui reni. Quando si raccomanda il diabete per fare la tintura delle foglie.

I germogli sono inoltre arricchiti con una vasta gamma di oligoelementi benefici. Sono pieni di carotene, glucosio, così come un gran numero di diversi oli essenziali. Il brodo aiuterà con diarrea, sanguinamento, urolitiasi.

Marmellata di mirtilli

La marmellata di mirtilli è molto ricca, fragrante e gustosa. Per cominciare, la sua utilità si manifesta nel fatto che eleva facilmente l'umore, rende qualsiasi porridge molto più gustoso.

La marmellata di mirtilli è ricca di antiossidanti, quindi pulisce il corpo dai microrganismi nocivi, previene la comparsa di tumori. Ha anche un meraviglioso effetto sulla visione. Si raccomanda di dare con vari raffreddori e malattie virali.

Strofinato con zucchero

La bacca grattugiata con zucchero mantiene quasi tutti i suoi componenti utili, e tuttavia non è raccomandato per i diabetici di usarlo. Il tasso giornaliero di tali mirtilli - un cucchiaio al giorno, in assenza di allergia.

sciroppo

Lo sciroppo è ampiamente usato in cucina come additivo aromatizzante alla gelatina, al gelato, ecc. I frutti hanno un effetto anti-infiammatorio in violazione del sistema digestivo, colica. Lo sciroppo è riempito con una varietà di sostanze utili che aiuteranno ad alleviare la stanchezza dagli occhi.

Le bacche sono sature di magnesio, potassio, ferro. Il tè al mirtillo non è una droga, quindi può essere usato in quantità illimitate. Possono sostituire il tè ordinario. Promuove l'escrezione di sali e pietre dai reni.

Possono i mirtilli

L'utilità delle bacche non richiede prove. Con il suo uso corretto, è possibile preservare la vista, rafforzare i vasi sanguigni, ecc. Tuttavia, ci sono alcune controindicazioni da usare.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Con una tale abbondanza di nutrienti che sono nel frutto dei mirtilli, semplicemente deve essere incluso nella dieta delle future madri.

Aiuta ad aumentare l'emoglobina nel corpo, grazie al contenuto di ferro, il calcio aiuta a migliorare il sistema osseo del bambino nell'utero. Le bacche aiutano a migliorare l'immunità e rimuovere le sostanze nocive dal corpo.

Quando la gastrite

Quando la gastrite è caratterizzata da una certa dieta, che viene selezionata in base all'entità della malattia. Dall'uso di bacche a persone con elevata acidità dello stomaco dovrebbe essere abbandonato.

pancreatite

Nella fase acuta della pancreatite, l'uso dei frutti è altamente indesiderabile perché contengono acidi organici e fibre alimentari. Allo stesso tempo, i mirtilli spazzati e trattati termicamente possono essere nella dieta dei pazienti con pancreatite.

Solo dopo l'inizio della remissione puoi mangiare bacche fresche. All'inizio vale la pena di mangiare i frutti puliti, e se il deterioramento non si verifica, puoi tranquillamente utilizzare il prodotto appena raccolto.

Con l'ipertensione

L'uso sistematico delle bacche mette in guardia contro lo sviluppo dell'ipertensione. Aiuta a ridurre la pressione, previene lo sviluppo di anomalie cardiache e riduce anche l'occlusione vascolare.

Tuttavia, ci sono controindicazioni:

  • intolleranza separata ad alcuni componenti di mirtilli;
  • in caso di malattia del fegato;
  • quando si assumono medicinali che fluidificano il sangue.

Ricette della medicina tradizionale

Prima di mangiare i mirtilli, dovresti controllare il tuo corpo per l'intolleranza individuale, e non è raccomandato per coloro che soffrono di stitichezza e urolitiasi. Per non danneggiare il corpo, devi conoscere le regole per prendere i mirtilli.

Per la vista

Per migliorare lo stato di visione, puoi usare tutto: bacche, foglie e germogli di mirtilli. Puoi cucinare la composta di frutta dalle bacche, decotto delle foglie, usare sia in forma secca che fresca. Ogni giorno devi mangiare 4-5 cucchiai di bacche fresche o 1 cucchiaio da tavola di secchi. Il risultato arriverà tra 1-1.5 mesi, poiché l'effetto cumulativo agisce. Anche le bacche combinate con miele o fiocchi di latte avranno un buon effetto sugli occhi.

Con il diabete

Con diversi tipi di diabete, i mirtilli possono essere mangiati e persino utili. Vengono utilizzate sia le infusioni che i brodi e le bacche. Nel diabete, il tipo 2 bacche e foglie sono ben alle prese con malattie degli occhi.

Per preparare l'infuso di foglie di mirtillo è necessario:

  1. Un cucchiaio di foglie versare 250 ml di acqua bollente.
  2. Scaldare per 10 minuti a bagnomaria.
  3. Filtrare la garza attraverso la garza.

Prendi 2-4 volte al giorno in 50 ml.

Con la diarrea

La proprietà di ancoraggio ha un effetto benefico sulle persone che soffrono di diarrea. Per la produzione di tintura di mirtilli servono 4 cucchiai di bacche essiccate per 2 tazze di acqua bollita. Lasciare fermentare per un'ora, quindi filtrare e prendere 1 bicchiere ogni due ore per tutto il giorno. Anche permesso di applicare e foglie. È necessario riempire con 2 tazze di acqua bollente 4 cucchiai di foglie. Lasciare riposare per cinque ore, filtrare e prendere durante il giorno in parti uguali.

Con un raffreddore

Il mirtillo aiuta a migliorare l'immunità, quindi è abbastanza efficace per il raffreddore. È anche buono da prendere come profilattico, perché ha un effetto battericida.

Durante il mal di gola è bene risciacquare la gola con un decotto a base di bacche secche. Per fare un decotto durante un raffreddore, puoi usare sia bacche fresche che congelate.

1 cucchiaio di bacche viene versato con 1 tazza di acqua bollente, infusa per 1 ora, poi la bevono tre volte al giorno per un terzo di un bicchiere.

quando la gotta

I frutti sono una fonte naturale di antiossidanti che aiutano a combattere l'infiammazione delle articolazioni.

Due cucchiaini di mirtilli devono versare un bicchiere di acqua calda. Il brodo risultante deve essere tenuto caldo per quattro ore. Prima di prenderlo è necessario aggiungere lo zucchero. Per consumare durante il giorno ¼ tazza quattro volte.

Per il cuore

Con l'uso sistematico di mirtilli puoi evitare problemi con il sistema cardiovascolare. I benefici dei mirtilli per la salute del cuore sono il contenuto di fibre e antiossidanti.

Brodo di cottura:

  1. 20 grammi di bacche essiccate versano 250 ml di acqua bollente.
  2. Tenere a fuoco per 20 minuti.
  3. Strain.

Assumere 2-3 volte al giorno, 50 ml prima dei pasti.

Epatite C

Scienziati giapponesi hanno scoperto che la sostanza contenuta nella bacca proantocianidina aiuterà nella lotta contro questa malattia. Poiché il trattamento richiede una piccola dose di sostanza, non danneggerà il corpo umano.

Controindicazioni e danni

Non vi sarà alcun danno particolare dall'uso del mirtillo, tuttavia, nonostante le sue qualità utili e la composizione fortificata, la bacca presenta una serie di controindicazioni, quali:

  • intolleranza personale;
  • malattie del pancreas;
  • predisposizione alla stitichezza;
  • le reazioni allergiche ai componenti costitutivi (allergeni o meno) dipendono dalle caratteristiche individuali dell'organismo).

I mirtilli, grazie alle loro proprietà uniche, sono ampiamente usati in medicina. E sia le bacche, sia le fughe e persino le foglie sono ugualmente popolari. Il frutto è famoso per i suoi effetti anti-batterici e anti-infiammatori. Aiuterà nel trattamento delle malattie del tratto gastrointestinale, migliorerà la condizione della retina e porterà le condizioni generali del corpo alla normalità.