Diabete di tipo 2 e insulina, quando è necessario passare all'insulina, tipi di terapia insulinica per il diabete di tipo 2

Negli ultimi anni, l'idea che il diabete mellito sia una malattia molto individuale, in cui il regime di trattamento e gli obiettivi di compensazione devono tenere conto dell'età, della dieta e del lavoro del paziente, delle malattie concomitanti, ecc. E poiché non ci sono persone identiche, non ci possono essere raccomandazioni completamente identiche sulla gestione del diabete.

Candidato di scienze mediche,

endocrinologo della più alta categoria

Con il diabete di tipo 1 è ancora più o meno chiaro: la terapia insulinica è necessaria sin dall'inizio della malattia e gli schemi e le dosi sono selezionati individualmente. Ma con il diabete di tipo 2, ci possono essere molte opzioni di trattamento, iniziando solo con una dieta e terminando con un trasferimento completo all'insulina con o senza pillole continue, e nel frattempo - molte opzioni per il trattamento combinato. Direi anche che il trattamento del diabete di tipo 2 è un vero campo di creatività per il medico e il paziente, dove puoi applicare tutte le tue conoscenze ed esperienze. Ma tradizionalmente, la maggior parte delle domande e dei problemi si presentano quando si tratta di trasferire un paziente all'insulina.

Alcuni anni fa mi sono fermato in dettaglio nel mio articolo su problemi psicologici legati all'insorgenza della terapia insulinica nel diabete di tipo 2. Ora mi limiterò a ripetere che abbiamo bisogno delle tattiche del medico giusto, quando la terapia insulinica non viene presentata come una "punizione" per un cattivo comportamento, una mancata assunzione di una dieta, ecc., Ma come una fase necessaria del trattamento. Quando spiego ai miei pazienti con diabete di tipo 2 di nuova diagnosi, che tipo di malattia è, dico sempre che il trattamento per il secondo tipo dovrebbe cambiare costantemente: prima una dieta, poi una pillola, poi l'insulina. Quindi il paziente sviluppa il giusto atteggiamento e la comprensione della gestione del diabete e, se necessario, è psicologicamente più facile per lui prendere il trattamento con insulina. In questo numero, anche il sostegno delle famiglie e dei cari è molto importante, dal momento che ci sono ancora molte persone prevenute sul trattamento del diabete. Il paziente può spesso sentire frasi da altri: "Ti metteranno su un ago. Sarai legato alle iniezioni ", ecc. Pertanto, quando si trasferisce a insulina, il medico non interferisce con parlare con i parenti del paziente, spiegando loro l'importanza di una nuova fase di trattamento, arruolare il loro sostegno, soprattutto se il paziente è già in età avanzata e ha bisogno di aiuto nella conduzione di terapia insulinica.

Quindi, vediamo quando è necessaria la terapia insulinica per il diabete di tipo 2 e come accade. Tipi di terapia insulinica per il diabete di tipo 2:

All'inizio della terapia

* dal momento della diagnosi;

* mentre la malattia progredisce, 5-10 anni dopo l'insorgenza della malattia

Per tipo di terapia

* combinato (compresse + insulina) - può includere da uno a più colpi di insulina al giorno;

* Trasferimento completo solo all'insulina

Caratteristiche della terapia insulinica per durata

La terapia temporanea con insulina è prescritta a pazienti con diabete di tipo 2 con grave patologia concomitante (polmonite grave, infarto miocardico, ecc.), Quando è necessario un monitoraggio molto attento del glucosio nel sangue per un rapido recupero. O in situazioni in cui il paziente è temporaneamente incapace di assumere pillole (infezione intestinale acuta, durante il periodo prima e dopo l'operazione, specialmente nel tratto gastrointestinale, ecc.).

Una grave malattia aumenta la necessità di insulina nel corpo di qualsiasi persona. Probabilmente hai sentito parlare di iperglicemia da stress, quando la glicemia aumenta in una persona senza diabete durante l'influenza o altre malattie con febbre alta e / o intossicazione.

I medici parlano di iperglicemia da stress con un livello di glucosio nel sangue superiore a 7,8 mmol / l in pazienti che sono in ospedale per varie malattie. Secondo gli studi, il 31% dei pazienti nei reparti terapeutici e dal 44 all'80% dei pazienti nei reparti postoperatori e la rianimazione hanno un aumento del livello di glucosio nel sangue e l'80% di essi non aveva mai avuto diabete. Tali pazienti possono iniziare a somministrare insulina per via endovenosa o sottocutanea fino a compenso della condizione. Allo stesso tempo, i medici non diagnosticano immediatamente il diabete, ma controllano il paziente.

Se ha anche emoglobina glicata alta (HbA1c è superiore al 6,5%), che indica un aumento della glicemia nei precedenti 3 mesi, e la glicemia non si normalizza sullo sfondo del recupero, quindi viene diagnosticato il diabete e viene prescritto un ulteriore trattamento. In questo caso, se si tratta di diabete di tipo 2, possono essere prescritte pillole ipoglicemiche o la somministrazione di insulina continua - tutto dipende da malattie concomitanti. Ma questo non significa che l'operazione o le azioni dei medici abbiano causato il diabete, come spesso i nostri pazienti ("hanno fatto cadere il glucosio...", ecc.). Ha appena manifestato quale fosse la predisposizione. Ma parliamo di questo più tardi.

Pertanto, se una persona con diabete di tipo 2 sviluppa una grave malattia, le sue riserve di insulina potrebbero non essere sufficienti a soddisfare l'aumentato fabbisogno dovuto allo stress, e lui viene immediatamente trasferito alla terapia insulinica, anche se prima non aveva bisogno di insulina. Di solito, dopo il recupero, il paziente inizia a prendere di nuovo le pillole. Se, per esempio, ci fosse un intervento chirurgico allo stomaco, allora si raccomanderebbe di continuare a somministrare insulina, anche se la secrezione di insulina viene mantenuta. La dose del farmaco in questo caso sarà piccola.

Terapia insulinica permanente

Dobbiamo ricordare che il diabete di tipo 2 è una malattia progressiva, quando la capacità delle cellule beta del pancreas di produrre insulina diminuisce gradualmente. Pertanto, la dose di farmaci cambia costantemente, il più delle volte nella direzione di aumentare, raggiungendo gradualmente il massimo tollerato, quando gli effetti collaterali delle compresse iniziano a prevalere sul loro effetto positivo (ipoglicemico). Quindi è necessario passare al trattamento con insulina e sarà già permanente, solo la dose e lo schema della terapia insulinica possono cambiare. Certamente, ci sono tali pazienti che, per lungo tempo, possono rimanere a dieta o una piccola dose di droghe per anni e avere un buon compenso. Questo potrebbe essere, se il diabete di tipo 2 fosse diagnosticato precocemente e la funzione delle cellule beta fosse ben conservata, se il paziente riuscisse a dimagrire, osserverebbe la sua dieta e si muoverà molto, il che aiuta a migliorare il lavoro del pancreas - in altre parole, se la sua insulina non viene sprecata in modo diverso prodotti nocivi.

O forse il paziente non aveva il diabete evidente, ma c'erano prediabete o iperglicemia stressante (vedi sopra) ei medici erano pronti a fare una diagnosi di diabete di tipo 2. E poiché un vero diabete non è curato, è difficile rimuovere una diagnosi già fatta. In tale persona, la glicemia può aumentare durante un anno a causa di stress o malattie, e in altri casi lo zucchero è normale. Inoltre, la dose di farmaci ipoglicemizzanti può essere ridotta nei pazienti molto anziani che iniziano a mangiare un po ', a perdere peso, come alcuni dicono, "prosciugano", hanno meno bisogno di insulina e addirittura curano completamente il diabete. Ma nella maggior parte dei casi, la dose di farmaci di solito aumenta gradualmente.

TEMPO PER INIZIARE LA TERAPIA DELL'INSULINA

Come ho già notato, la terapia insulinica per il diabete di tipo 2 viene solitamente prescritta 5-10 anni dal momento della diagnosi. Un medico esperto, quando vede un paziente anche con una diagnosi "fresca", può determinare con precisione il tempo necessario per la terapia insulinica. Dipende da quale stadio è stato diagnosticato il diabete. Se la glicemia e l'HbA1c nella diagnostica non sono molto elevati (glucosio fino a 8-10 mmol / l, HbA1c fino al 7-7,5%), ciò significa che le riserve di insulina sono ancora conservate e il paziente può rimanere in compresse per un lungo periodo. E se la glicemia è superiore a 10 mmol / l, ci sono tracce di acetone nelle urine, quindi nei prossimi 5 anni il paziente potrebbe aver bisogno di insulina. È importante notare che l'insulina non ha effetti collaterali negativi sulla funzione degli organi interni. Il suo unico "effetto collaterale" è l'ipoglicemia (abbassamento del livello di glucosio nel sangue), che si verifica se si inietta una dose eccessiva di insulina o si mangia la dieta sbagliata. L'ipoglicemia è estremamente rara nei pazienti allenati.

Accade così che a un paziente con diabete di tipo 2 anche senza comorbilità venga immediatamente prescritta una terapia insulinica completa, come nel caso del primo tipo. Questo si verifica, purtroppo, non è così raro. Ciò è dovuto al fatto che il diabete di tipo 2 si sviluppa gradualmente, una persona per diversi anni può notare secchezza delle fauci, minzione frequente, ma non vedere un medico per vari motivi. Le riserve di produzione di una persona della sua insulina sono completamente esaurite e può andare in ospedale quando la glicemia supera già i 20 mmol / l, l'acetone è rilevato nelle urine (un indicatore della presenza di una complicanza grave, chetoacidosi). Cioè, tutto va secondo lo scenario del diabete di tipo 1 ed è difficile per i medici determinare quale tipo di diabete sia. In questa situazione, alcuni esami aggiuntivi (anticorpi contro le cellule beta) e un'attenta analisi della storia aiutano. E poi si scopre che il paziente è in sovrappeso da molto tempo, 5-7 anni fa, gli fu detto in clinica che la glicemia era leggermente elevata (l'insorgenza del diabete). Ma non ha dato importanza a questo, ha vissuto come prima.

Alcuni mesi fa è peggiorato: costante debolezza, perdita di peso, ecc. Questa è una storia tipica. In generale, se un paziente completo con diabete di tipo 2 inizia a perdere peso senza una ragione apparente (non seguendo diete), questo è un segno di una diminuzione della funzione pancreatica. Tutti sappiamo per esperienza quanto sia difficile perdere peso nelle fasi iniziali del diabete, quando la riserva di cellule beta è ancora preservata. Ma se una persona con diabete di tipo 2 sta perdendo peso, e lo zucchero è ancora in crescita, significa che è tempo di insulina! Se a un paziente con diabete di tipo 2 viene immediatamente prescritta l'insulina, è teoricamente possibile annullarla in seguito, se almeno alcune riserve del corpo vengono conservate per la secrezione di insulina. Dobbiamo ricordare che l'insulina non è una droga, non crea dipendenza.

Al contrario, con un attento monitoraggio della glicemia sullo sfondo della terapia insulinica, le cellule beta del pancreas, se sono ancora conservate, possono "riposarsi" e ricominciare a funzionare. Non aver paura dell'insulina: è necessario compensare il diabete con insulina, tenere gli zuccheri buoni per diversi mesi e, dopo aver discusso con il medico, puoi provare a cancellare l'insulina. Questo è solo nella condizione di monitoraggio continuo della glicemia a casa sul misuratore, in modo che in caso di un aumento di glucosio torni immediatamente all'insulina. E se il tuo pancreas funziona ancora, inizierà a produrre insulina con una nuova forza. È molto facile controllare - se senza insulina ci saranno zuccheri buoni. Ma, sfortunatamente, nella pratica questo non è sempre il caso. Perché l'abolizione dell'insulina non significa l'abolizione della diagnosi stessa. E i nostri pazienti, credendo nella prima grave vittoria sul diabete con l'aiuto di iniezioni di insulina, iniziano, come si suol dire, tutti seri, ritornano al vecchio modo di vivere, a mangiare, ecc. Ecco perché diciamo che il diabete di tipo 2 dovrebbe essere diagnosticato prima, mentre il trattamento non è così difficile. Tutti capiscono che la vita diventa più difficile con l'insulina - è necessario controllare il glucosio nel sangue più spesso, seguire rigorosamente la dieta, ecc. Tuttavia, se parliamo della compensazione del diabete e della prevenzione delle sue terribili complicazioni, niente di meglio dell'insulina non è stato ancora inventato. L'insulina risparmia milioni di vite e migliora la qualità della vita delle persone con diabete.Per i tipi di terapia insulinica per il diabete di tipo 2, parleremo nel prossimo numero della rivista.

Passaggio all'insulina per il diabete di tipo 2

Tipi di droga

Attualmente, le insuline si distinguono per il momento della loro esposizione. È inteso per quanto tempo il farmaco può ridurre i livelli di zucchero nel sangue. Prima della nomina del trattamento deve essere effettuata selezione individuale del dosaggio del farmaco.

  1. Agire molto rapidamente chiamato ultracorto, che inizia a svolgere la sua funzione nei primi 15 minuti.
  2. Esiste una definizione di "breve", nel senso che l'impatto non si verifica così rapidamente. Calcolarli prima dei pasti. Dopo 30 minuti, il loro effetto si manifesta, raggiunge un picco entro 1-3 ore, ma dopo 5-8 ore la loro influenza svanisce.
  3. Esiste il concetto di "media": il loro impatto è di circa 12 ore.
  4. Le insuline ad azione prolungata attive durante il giorno vengono somministrate 1 volta. Queste insuline creano un livello basale di secrezione fisiologica.

Attualmente producono insulina, sviluppata sulla base dell'ingegneria genetica. Non provoca allergie, che è molto buono per le persone inclini ad esso. Il calcolo della dose e gli intervalli tra le iniezioni devono essere determinati da uno specialista. Questo può essere fatto in ospedale o in regime ambulatoriale, a seconda della salute generale del paziente.

A casa, la capacità di controllare la quantità di zucchero nel sangue è importante. Per adattarsi al trattamento del diabete di tipo 2 è necessario solo sotto la guida di un medico, ed è meglio farlo in ospedale. A poco a poco, il paziente stesso può eseguire il calcolo della dose e la sua regolazione.

Quando lo zucchero viene prescritto insulina durante la gravidanza

La gravidanza in un paziente con diabete mellito o diabete gestazionale (insufficienza ormonale che porta all'insulino resistenza) può causare una situazione in cui la correzione nutrizionale e uno stile di vita sano non portano il risultato desiderato. Il livello di zucchero rimane elevato, il che minaccia lo sviluppo di complicanze nel bambino e nella madre.

Quando compaiono i sintomi dell'iperglicemia, l'endocrinologo prescrive una misurazione del livello zuccherino della donna incinta 8 volte al giorno con la registrazione dei risultati. A seconda delle condizioni di salute individuali, il tasso per le donne in gravidanza può essere 3,3-6,6 mmol / l.

Durante la gravidanza, l'insulina tra i farmaci che riducono lo zucchero è l'unico farmaco approvato per l'uso.

La base per la nomina delle iniezioni di insulina può essere il livello di zucchero ottenuto:

  • Nel sangue venoso: superiore a 5,1 unità. (a stomaco vuoto), superiore a 6,7 ​​unità. (2 ore dopo i pasti);
  • Nel plasma sanguigno: sopra 5,6 unità. (a stomaco vuoto), sopra 7,3 unità. (2 ore dopo i pasti).

Oltre al livello di zucchero, che si consiglia di controllare da 6 a 12 volte a settimana, le donne in gravidanza devono essere monitorate:

  1. Pressione sanguigna;
  2. La presenza di acetone nelle urine;
  3. Dosi della sostanza somministrata;
  4. Episodi di ipoglicemia.

Una donna incinta dovrebbe prima della nomina della terapia insulinica:

  • Nelle condizioni di un reparto di ricovero, acquisire competenze di self-service e le conoscenze necessarie per esercitare il controllo sulle proprie condizioni;
  • Ottieni i mezzi per l'autocontrollo o esegui le misurazioni necessarie in laboratorio.

Il compito principale della terapia insulinica durante questo periodo è la prevenzione di possibili complicanze. Indipendentemente dal tipo di malattia, la migliore opzione di trattamento consiste nel somministrare una breve insulina prima dei pasti e un farmaco di durata media prima di andare a dormire (per stabilizzare la glicemia durante la notte).

La distribuzione della dose giornaliera di insulina tiene conto della necessità del farmaco: di notte - 1/3, durante il giorno - 2/3 della quantità del farmaco.

È importante! Secondo le statistiche, durante la gravidanza, il diabete di tipo 1 è più comune, poiché si sviluppa nell'infanzia e nell'adolescenza. La malattia del tipo 2 colpisce le donne dopo 30 anni e procede più facilmente. In questo caso, la probabilità di raggiungere livelli normali di dieta, nutrizione frazionata e attività fisica moderata è elevata. Il diabete gestazionale è molto raro.

Diabete di tipo 2: trattamenti

Molti diabetici non ricorrono alle iniezioni perché non riescono a liberarsene. Ma tale trattamento non è sempre efficace e può causare gravi complicazioni.

Le iniezioni ti permettono di raggiungere un livello normale di ormone, quando le pillole non riescono a farcela. Con il diabete di tipo 2, è possibile che sia possibile tornare alle pillole.

Ciò accade nei casi in cui le iniezioni sono prescritte per un breve periodo, ad esempio, quando si prepara per un intervento chirurgico, quando si trasporta un bambino o in allattamento.

Le iniezioni dell'ormone possono alleviare il carico e le cellule hanno la possibilità di recuperare. In questo caso, la dieta e uno stile di vita sano contribuiranno solo a questo. La probabilità di questa opzione esiste solo nel caso di piena conformità con la dieta e le raccomandazioni del medico. Molto dipenderà dalle caratteristiche dell'organismo.

Il diabete di tipo 2 viene diagnosticato nel 90-95% di tutti i diabetici. Pertanto, questa malattia è molto più comune rispetto al diabete di tipo 1.

Circa l'80% dei pazienti con diabete di tipo 2 sono in sovrappeso, vale a dire il loro peso corporeo supera l'ideale di almeno il 20%. Inoltre, la loro obesità è solitamente caratterizzata dalla deposizione di tessuto adiposo nell'addome e nella parte superiore del tronco.

La figura diventa come una mela. Questo è chiamato obesità addominale.

Lo scopo principale del sito Diabet-Med. Com - Fornire un piano di trattamento efficace e realistico per il diabete di tipo 2.

È noto che il digiuno e l'esercizio fisico intenso per diverse ore al giorno sono eccellenti per questa malattia. Se sei pronto per osservare un regime pesante, non avrai bisogno di punzecchiare l'insulina.

Tuttavia, i pazienti non vogliono morire di fame o "lavorare duro" nelle lezioni di educazione fisica, anche sotto la paura di morte dolorosa da complicanze del diabete. Offriamo metodi umani per abbassare la glicemia alla normalità e mantenerla costantemente bassa.

Stanno risparmiando in relazione ai pazienti, ma allo stesso tempo sono molto efficaci.

Le ricette per diete low-carb per il diabete di tipo 2 arrivano qui

Di seguito in questo articolo troverete un programma efficace per il trattamento del diabete di tipo 2:

  • senza morire di fame;
  • senza diete ipocaloriche, ancora più doloroso del digiuno;
  • senza educazione fisica al lavoro duro.

Impara da noi come controllare il diabete di tipo 2, assicurarsi contro le sue complicazioni e allo stesso tempo sentirsi pieno. L'affamato non dovrà andare. Se hai bisogno di colpi di insulina, impara come renderli completamente indolori e il dosaggio sarà minimo. Le nostre tecniche consentono nel 90% dei casi di trattare efficacemente il diabete di tipo 2 senza iniezioni di insulina.

Un detto noto: "ognuno ha il proprio diabete", cioè, per ogni paziente, procede a suo modo. Pertanto, un programma efficace di trattamento del diabete può essere solo individualizzato. Tuttavia, la strategia generale di trattamento per il diabete di tipo 2 è descritta di seguito. Si consiglia di utilizzare come base per la costruzione di un singolo programma.

Questa nota è una continuazione dell'articolo "Diabete 1 o 2 tipi: da dove cominciare". Per prima cosa leggi l'articolo di base, altrimenti qui potrebbe esserci qualcosa di incomprensibile.

Le seguenti sono le sfumature del trattamento efficace, quando il diabete di tipo 2 è già accuratamente diagnosticato. Imparerai come controllare bene questa grave malattia.

Per molti pazienti, le nostre raccomandazioni rappresentano un'opportunità per rifiutare i colpi di insulina. Nel diabete di tipo 2, la dieta, l'esercizio fisico, l'assunzione di pillole e / o l'insulina vengono prima determinati per il paziente, tenendo conto della gravità della sua malattia.

Quindi viene regolato tutto il tempo, in base ai risultati ottenuti in precedenza.

Come trattare efficacemente il diabete di tipo 2

Prima di tutto, studia la sezione "Come iniziare il trattamento per il diabete" nell'articolo "Diabete di tipo 1 o 2: da dove cominciare". Esegui un elenco di azioni che sono elencate qui.

Una strategia efficace per il trattamento del diabete di tipo 2 consiste di 4 livelli:

  • Livello 1: dieta a basso contenuto di carboidrati.
  • Livello 2: dieta a basso contenuto di carboidrati più attività fisica con il metodo di educazione fisica con piacere.
  • Livello 3. Dieta a basso contenuto di carboidrati più esercizio fisico più pillole per il diabete che aumentano la sensibilità all'insulina nei tessuti.
  • Livello 4. Casi difficili e trascurati. Dieta a basso contenuto di carboidrati più esercizio fisico più colpi di insulina, con o senza pillole per il diabete.

Se una dieta a basso contenuto di carboidrati abbassa lo zucchero nel sangue, ma non abbastanza, ad es. non alla norma, - collega il secondo livello. Se il secondo non consente di compensare completamente il diabete, passano al terzo, cioè aggiungi pillole

Nei casi difficili e trascurati, quando un diabetico inizia la propria salute troppo tardi, useranno il quarto livello. Iniettare la quantità di insulina necessaria per riportare lo zucchero nel sangue alla normalità.

Allo stesso tempo, continuano a mangiare con attenzione a una dieta a basso contenuto di carboidrati. Se un diabetico segue diligentemente una dieta e fa esercizio fisico con piacere, allora le dosi di insulina sono generalmente piccole.

Una dieta a basso contenuto di carboidrati è assolutamente necessaria per tutti i pazienti con diabete di tipo 2. Se continui a mangiare cibi sovraccarichi di carboidrati, allora non c'è niente da sognare nell'assumere il diabete sotto controllo.

La causa del diabete di tipo 2 è che il corpo non tollera i carboidrati che mangi. Una dieta con una limitazione di carboidrati nella dieta rapidamente e fortemente abbassa la glicemia.

Ma ancora, per molti diabetici, non è sufficiente mantenere il normale livello di zucchero nel sangue, come nelle persone sane. In questo caso, si raccomanda di combinare una dieta con l'attività fisica.

  • Esercizio per il diabete. Come esercitare con piacere
  • Benessere, jogging, nuoto e altri allenamenti cardio
  • Bodybuilding (allenamento per la forza) nel diabete di tipo 1 e 2
  • Come combinare esercizio aerobico e anaerobico
  • Per i pazienti diabetici con complicanze - esercizi con manubri leggeri

In caso di diabete di tipo 2, è necessario eseguire misure terapeutiche intensive al fine di ridurre il carico sul pancreas. A causa di ciò, il processo di "esaurimento" delle sue celle beta rallenta.

Tutte le attività sono volte a migliorare la sensibilità delle cellule all'azione dell'insulina, ad es. ridurre la resistenza all'insulina. Il trattamento del diabete di tipo 2 con iniezioni di insulina è necessario solo in rari casi gravi, non più del 5-10% dei pazienti.

Questo sarà discusso in dettaglio alla fine dell'articolo.

Cosa fare:

  • Leggi l'articolo "Resistenza all'insulina". Descrive anche come affrontare questo problema.
  • Assicurati di avere un misuratore di glicemia accurato (come farlo) e poi misurare il livello di zucchero nel sangue più volte al giorno.
  • Prestare particolare attenzione al controllo della glicemia dopo un pasto, ma anche a stomaco vuoto.
  • Vai a una dieta a basso contenuto di carboidrati. Mangia solo cibo approvato, evita rigorosamente cibi proibiti.
  • Entra per l'esercizio fisico. È meglio fare jogging secondo il metodo del jogging ricreativo kayfovogo, specialmente per i pazienti con diabete di tipo 2. L'attività fisica è vitale per te.
  • Se una dieta a basso contenuto di carboidrati combinata con l'esercizio fisico non è sufficiente, cioè, hai ancora un aumento di zucchero dopo un pasto, quindi aggiungi loro le compresse di Siofor o Glucophage.
  • Se tutto insieme - dieta, educazione fisica e Siofor - non aiuta abbastanza, allora solo in questo caso, dovrai anche prudere l'insulina estesa durante la notte e / o al mattino a stomaco vuoto. In questa fase, nessun dottore non può fare. Perché lo schema della terapia insulinica è un endocrinologo, non indipendentemente.
  • Non rinunciare a una dieta a basso contenuto di carboidrati, a prescindere dal medico, chi prescriverà l'insulina. Leggi come fare un regime di insulina per il diabete. Se noti che il medico prescrive dosi di insulina "dal soffitto" e non guarda i tuoi dati sui risultati delle misurazioni di zucchero nel sangue, non utilizzare i suoi consigli, ma contatta un altro specialista.

Tieni presente che nella stragrande maggioranza dei casi, l'insulina deve essere iniettata solo a quei pazienti con diabete di tipo 2 che sono troppo pigri per fare esercizio fisico.

  • Nutrizione bilanciata a basso contenuto calorico
  • Dieta povera di carboidrati
  • Iniezioni di insulina
  • Compresse riducenti dello zucchero
  • Non superiore a 5,2-6,0 mmol / l
  • Lo zucchero normale dopo un pasto è fino a 11,0 mmol / l
  • È più importante controllare lo zucchero a stomaco vuoto che dopo aver mangiato.
    • Controllare lo strumento per la precisione. Se si scopre che il contatore sta mentendo, buttalo via e compra un altro, esatto
    • Visita il medico regolarmente, fai il test
    • Rilasciare una disabilità per l'insulina gratuita e altri benefici
    • Tutti i farmaci elencati e devono smettere di prendere
    • Maninil, Glidiab, Diabefarm, Diabeton, Amaryl, Glurenorm, NovoNorm, Diaginid, Starlix
    • Appartengono a gruppi di derivati ​​di sulfonilurea e glinida (meglitinidi)
    • Stimola il pancreas per produrre più insulina
    • Questo effetto è fornito da compresse che riducono lo zucchero.
    • La malattia è passata nel diabete di tipo 1 grave.
    • Il corpo non assorbe il cibo a causa di complicanze renali.
    • Dieta povera di carboidrati
    • Dieta equilibrata, come le persone sane
    • Dieta ipocalorica, cibi a basso contenuto di grassi
    • Acqua di rubinetto di scarsa qualità
    • Stile di vita sedentario
    • Obesità che si sviluppa nel corso degli anni
    • Mangiare cibi non adatti sovraccarichi di carboidrati
    • Tutto quanto sopra, tranne che per l'acqua del rubinetto di scarsa qualità
    • Scarsa sensibilità cellulare all'azione dell'insulina
    • Danneggiamento dell'insulina a causa di uno stoccaggio improprio
    • Trattamento forzato dei diabetici con insulina di bassa qualità
    • Imparare a godere dell'educazione fisica
    • Non mangiare cibi grassi - carne, uova, burro, pelle di pollame
    • Vai a una dieta a basso contenuto di carboidrati
    • Tutto quanto sopra, eccetto "non mangiare cibi grassi"
    • Avere un tonometro domestico, misurare la pressione una volta alla settimana
    • Ogni sei mesi devono essere testati per il colesterolo "buono" e "cattivo", i trigliceridi
    • Effettuare analisi del sangue per la proteina C-reattiva, omocisteina, fibrinogeno, ferritina sierica
    • Non mangiare carne rossa, uova, burro, in modo da non aumentare il colesterolo
    • Tutto quanto sopra, tranne "non mangiare carne rossa, uova, burro"
    • Leggi i protocolli sul trattamento del diabete approvati dal Ministero della Salute, così come le riviste mediche
    • Monitorare le prove cliniche di nuovi farmaci che abbassano lo zucchero
    • In termini di metro, scopri quali metodi riducono lo zucchero e quali no.
    • Rimedi di erbe per il diabete, compilati con metodi popolari

    Mito 3: Sulla terapia insulinica non è necessario seguire una dieta.

    Per effettuare un trattamento adeguato del diabete mellito di tipo 2 e trasferirlo all'insulina, è necessario scegliere la modalità di somministrazione e il dosaggio del farmaco per il paziente. Ci sono 2 di questi modi.

    Regime di dosaggio standard

    Sotto questa forma di trattamento, si comprende che tutti i dosaggi sono già stati calcolati, il numero di pasti al giorno rimane invariato, anche il menu e la dimensione della porzione sono impostati da un nutrizionista. Questo è un programma molto rigoroso ed è assegnato a persone che per qualche motivo non possono controllare i livelli di zucchero nel sangue o calcolare il dosaggio di insulina in base alla quantità di carboidrati presenti nel cibo.

    Lo svantaggio di questa modalità è che non tiene conto delle caratteristiche individuali del corpo del paziente, dello stress possibile, dei disturbi alimentari e dell'aumento dello sforzo fisico. Il più delle volte è prescritto per i pazienti anziani. Puoi leggere di più in questo articolo.

    Terapia insulinica intensiva

    Questa modalità è più fisiologica, tiene conto delle peculiarità dell'alimentazione e del carico di ogni persona, ma è molto importante che il paziente assuma un atteggiamento sensibile e responsabile nel calcolo dei dosaggi. La sua salute e il suo benessere dipenderanno da questo. La terapia intensiva con insulina può essere ulteriormente esplorata con il link fornito in precedenza.

    In effetti. Compresse, alcune delle quali stimolano la produzione di insulina propria (un ormone che riduce il glucosio nel sangue), mentre altri eliminano la resistenza all'insulina (immunità al corpo), ed è davvero più conveniente da prendere.

    Ma devi capire che una volta che arriva la fase in cui l'insulina del paziente non sarà sufficiente e le pillole non saranno in grado di abbassare il livello di glucosio nel sangue.

    Tale è la natura del diabete mellito di tipo 2: nel tempo, l'offerta di cellule beta pancreatiche responsabili della produzione di insulina è esaurita. Cosa si riflette immediatamente negli indicatori di glucosio nel sangue.

    Prove di questo indicatore, come l'emoglobina glicata (HbA1c), che riflette (ma non lo eguaglia). Il livello medio di glucosio nel sangue per 3 mesi.

    Tutti i diabetici dovrebbero identificarlo regolarmente in laboratorio. Se questo indicatore supera il valore consentito (fino al 6,5% nelle persone di 50 anni, fino al 7% nelle persone sotto i 70 anni e fino al 7,5% nelle persone di età superiore a 70 anni) sullo sfondo del trattamento a lungo termine con dosi massime di droghe compresse, due pareri non può essere: il paziente deve ricevere l'insulina.

    Idealmente, il 30-40% dei pazienti con diabete mellito di tipo 2, di solito con una malattia di oltre 10 anni, o anche meno, dato che al primo diabete procede di nascosto.

    In pratica, il 23% dei pazienti con diabete mellito di tipo 2 riceve la terapia insulinica nel nostro paese, molti dei quali passano ad esso dopo 12-15 anni dall'esordio della malattia, quando i loro livelli di glucosio nel sangue salgono e l'emoglobina glicata raggiunge il 10% e sopra.

    Allo stesso tempo, la maggior parte di coloro che hanno deciso di passare all'insulina ha già gravi complicanze (soprattutto vascolari) del diabete. Gli esperti non nascondono: nonostante il fatto che la Russia abbia ora tutte le moderne tecnologie mediche (comprese nuove compresse e farmaci per iniezione che riducono la glicemia solo quando necessario), il risarcimento dei disordini dei carboidrati nel nostro paese non raggiunge ancora i livelli internazionali. standard.

    Ci sono molte ragioni. Uno di questi è il timore dei pazienti di iniezioni di insulina, che dovranno fare tutte le loro vite.

    In effetti. L'insulina può essere scartata in qualsiasi momento. E... di nuovo per tornare alle stesse alte cifre di glucosio nel sangue, rischiando di guadagnare complicazioni pericolose per la vita. Nel frattempo, con una terapia insulinica ben scelta, la vita dei diabetici non è praticamente diversa dalla vita di una persona sana.

    E i moderni dispositivi di dosaggio riutilizzabili per la somministrazione di insulina con gli aghi più sottili consentono di ridurre al minimo l'inconveniente causato dalla necessità di iniezioni costanti.

    In effetti. L'assunzione di insulina non significa abbandonare una dieta equilibrata volta a ridurre l'effetto di aumento degli zuccheri degli alimenti consumati, e in sovrappeso - dai principi della nutrizione ipocalorica, di cui abbiamo parlato nei numeri precedenti "AiF. Salute "(vedi numeri 21 e 22).

    A proposito, la dieta deve essere seguita anche perché, dopo essere passati all'insulina e aver migliorato il livello di glucosio nel sangue, molti pazienti iniziano ad aumentare di peso. Ma se il paziente segue chiaramente le prescrizioni del medico e aderisce a una dieta equilibrata, il suo peso rimarrà stabile. Sì, e le dosi di insulina non cresceranno.

    L'origine delle compresse di insulina

    La ragione per lo sviluppo del diabete mellito del secondo tipo è la scarsa sensibilità delle cellule del corpo all'insulina. Per molte persone con questa diagnosi, l'ormone viene prodotto nell'organismo in grandi quantità.

    Se si determina che lo zucchero aumenta leggermente dopo un pasto, puoi provare a sostituire l'insulina con le pillole. Per questo vestito "Metformin".

    Questo farmaco è in grado di ripristinare il lavoro delle cellule e sarà in grado di percepire l'insulina prodotta dall'organismo.

    Molti pazienti ricorrono a questo metodo di trattamento per non effettuare iniezioni giornaliere di insulina. Ma questa transizione è possibile a condizione che venga conservata una porzione sufficiente di cellule beta in grado di supportare adeguatamente la glicemia sullo sfondo dei farmaci ipoglicemici, che si verifica con l'insulina a breve termine in preparazione alla chirurgia, durante la gravidanza.

    Nel caso in cui durante l'assunzione delle pillole, il livello di zucchero aumenterà ancora, quindi non si può fare a meno di iniezioni.

    Le aziende che sono impegnate nella creazione di farmaci, hanno a lungo pensato a una nuova forma di medicina che potrebbe essere introdotta nel corpo del paziente senza iniezioni.

    Quindi la domanda su cosa è meglio non vale la pena.

    Per la prima volta, le compresse di insulina hanno iniziato a essere sviluppate da scienziati israeliani e australiani. Le persone che hanno partecipato agli studi hanno confermato che le pillole sono molto migliori e più convenienti delle iniezioni. È più facile e veloce assumere l'insulina per via orale, senza alcuna riduzione dell'efficacia.

    Quando saranno condotti esperimenti sugli animali, gli scienziati hanno in programma di passare ai test per l'insulina in capsule, tra le persone. Quindi inizierà la produzione di massa. Attualmente, la Russia e l'India sono completamente preparate per il rilascio di farmaci.

    Le compresse hanno molti vantaggi:

    • comodo da trasportare,
    • prendere una pillola è più facile che fare un'iniezione
    • quando non prendi dolore

    Il diabete mellito è una malattia che si manifesta con livelli elevati di zucchero nel sangue a causa della mancanza di (diabete di tipo 1) o della mancanza di secrezione di insulina (tipo 2 di diabete). L'insulina è un ormone che regola il metabolismo, in particolare i carboidrati, così come proteine ​​e grassi.

    Nel diabete, il metabolismo è disturbato, quindi la concentrazione di zucchero nel sangue aumenta, viene escreta nelle urine. Corpi chetonici, prodotti che bruciano i grassi, appaiono rapidamente nel sangue.

    Nel sangue umano, il glucosio appare dopo aver mangiato. In risposta ad un aumento di glucosio, il pancreas produce insulina, che entra nel fegato attraverso i vasi sanguigni insieme ai prodotti della digestione.

    A sua volta, il fegato controlla la quantità di insulina che raggiunge altri organi e tessuti. Quando una persona con diabete fa un'iniezione di insulina, l'insulina va immediatamente nel sangue.

    In assenza di controllo epatico, la situazione è espressa in varie complicazioni, ad esempio:

    1. malattie cardiovascolari
    2. disturbo della funzione cerebrale e altri.

    Molte persone sono interessate a sapere se sia possibile usare pillole con insulina. I medici credono che il più sicuro sia prendere l'insulina nelle pillole. Fare una scelta: iniezioni o pillole, vale la pena notare che la necessità di iniezioni quotidiane provoca sofferenza fisica e morale a una persona, in particolare i bambini.

    Quando una persona malata prende le pillole di insulina, il medicinale va immediatamente nel fegato. Ulteriori processi sono simili ai processi in un corpo umano sano.

    Gli effetti collaterali che vengono applicati alla salute durante l'assunzione di insulina diventano molto meno.

    Diabete mellito di tipo 2: dieta e nutrizione, in cui lo zucchero viene posto su insulina quando il pancreas è esaurito

    Nel diabete di tipo 2, è importante tenere a mente la dieta e le regole nutrizionali per stabilizzare i valori di zucchero. La violazione della quantità di carboidrati, l'errata contabilizzazione delle unità di pane, la cottura in violazione delle raccomandazioni, l'uso di alimenti proibiti possono portare a salti acuti di glucosio, provocare complicazioni pericolose.

    A quale livello di zucchero viene seminato l'insulina? Questo problema riguarda pazienti con patologia endocrina confermata. La concentrazione di glucosio e di emoglobina glicata sarà mantenuta ad un livello accettabile? Quando sarà necessaria la terapia ormonale? Le risposte dipendono in gran parte dalla corretta alimentazione. Le caratteristiche della dieta con diabete di tipo 2 e le sfumature associate all'uso di insulina si riflettono nell'articolo.

    Cause e sintomi del diabete di tipo 2

    La patologia endocrina si sviluppa sullo sfondo di disordini metabolici e disturbi ormonali. Nel secondo tipo di diabete, il pancreas produce insulina in quantità sufficiente o la secrezione dell'ormone è leggermente ridotta, ma i tessuti sono insensibili all'influenza dell'ormone. La conseguenza del processo patologico - problemi con l'assimilazione del glucosio.

    A causa della mancanza di energia, l'equilibrio nel corpo e il decorso di molti processi sono disturbati. Per correggere le anormalità del pancreas, è necessario produrre più insulina tutto il tempo, in modo che almeno una piccola parte dell'ormone influenzi l'assorbimento del glucosio. Il carico insopportabile sullo sfondo della resistenza all'insulina porta rapidamente fuori la ghiandola, specialmente con una dieta scorretta, eccesso di cibo, uso frequente di cibi piccanti, affumicati, grassi, muffin, caramelle.

    Fattori che provocano lo sviluppo della patologia endocrina:

    • predisposizione genetica;
    • l'obesità;
    • disordini metabolici;
    • superlavoro, ridotta immunità;
    • la vita sotto stress;
    • mancanza di riposo e sonno;
    • disturbi ormonali;
    • processi patologici e tumori del pancreas.

    Anticorpi elevati alla tireoglobulina: cosa significa e come ridurre la performance? Abbiamo la risposta!

    Istruzioni per l'uso di compresse e gocce Mastodinon mastopatia delle ghiandole mammarie descritte in questa pagina.

    sintomi:

    • mucose secche;
    • costantemente assetato;
    • prurito;
    • minzione più spesso del solito;
    • visione offuscata;
    • scarsa guarigione delle ferite;
    • fluttuazioni di appetito e peso;
    • nervosismo o apatia;
    • candidosi vaginale (nelle donne);
    • diminuzione della libido, disfunzione erettile (negli uomini);
    • perdita dell'udito;
    • aumento della pressione.

    A quale livello di zucchero viene seminato l'insulina

    Il trattamento del diabete di tipo 2 dovrebbe tenere conto dell'età e delle caratteristiche individuali di una persona, modalità di funzionamento, alimentazione, presenza di altre patologie croniche, grado di danno pancreatico, livelli di zucchero.

    Sfumature importanti:

    • Un endocrinologo esperto spiega al paziente che la transizione alle iniezioni di insulina deve essere tranquillamente percepita, non per farsi prendere dal panico: molti diabetici affrontano questo stadio della terapia. L'unica differenza è che una iniezioni giornaliere sono prescritte dopo la diagnosi, mentre altre hanno bisogno di iniezioni 5-10 anni dopo l'inizio del trattamento;
    • l'introduzione di insulina non è una punizione per la malnutrizione o il mancato rispetto delle raccomandazioni, ma una misura vitale per mantenere il decorso ottimale dei processi fisiologici, riducendo il rischio di coma ipeglicemico;
    • Il ritardo nel passaggio alla puntura dell'ormone può causare un forte aumento della concentrazione di glucosio. Non si dovrebbe aspettare se il pancreas non si adatta alle sue funzioni, dieta, compresse ipolipidiche, l'attività fisica non consente di mantenere una buona resa dello zucchero.

    Quando saranno necessari i colpi di insulina? Molto spesso, i diabetici con patologia di tipo 2 iniziano la terapia insulinica dopo un lungo periodo dopo la diagnosi. È importante considerare in quale fase il dottore ha identificato il diabete.

    Quando si prescrive un'iniezione di guida ormonale, si consideri:

    • Gli indici di emoglobina glicata non superano il 7-7,5%, il glucosio - da 8 a 10 mmol / l, le funzioni pancreatiche sono preservate. Il paziente può mantenere i valori di zucchero per lungo tempo con i farmaci orali;
    • I livelli di glicoemoglobina sono aumentati all'8% o più, i livelli di glucosio superano 10 mmol / l. Nella maggior parte dei casi, il passaggio alle iniezioni di insulina sarà necessario prima che dopo 5 anni.

    La terapia insulinica per il diabete di tipo 2 è:

    Il paziente può ricevere:

    • iniezioni di insulina. I farmaci anti-iperglicemici sono inefficaci;
    • pillole combinate con iniezioni di insulina. Il numero di iniezioni varia da uno a due o tre o più al giorno. Il dosaggio è anche selezionato individualmente.

    Il paziente riceve iniezioni:

    • subito dopo l'identificazione dell'iperglicemia, conferma della diagnosi;
    • durante il corso della terapia, in diverse fasi del trattamento, sullo sfondo della progressione della patologia endocrina, se assumere le pillole non riduce lo zucchero a valori ottimali. Molti passano alle iniezioni in 7-10 anni.

    Scopo della terapia insulinica temporanea:

    • in caso di iperglicemia da sforzo (aumento della concentrazione di glucosio in una malattia grave con intossicazione, aumento della temperatura) sullo sfondo del diabete di tipo 2, i colpi di insulina vengono prescritti per un certo periodo. Con la forma attiva della patologia, i medici identificano gli indicatori di zucchero più di 7,8 mmol / l. Il recupero si verifica prima se il diabete viene attentamente monitorato dalla concentrazione di glucosio;
    • la transizione ad una terapia insulinica temporanea è necessaria in condizioni in cui il paziente non può bere pillole: nel periodo pre-postoperatorio con chirurgia nel tratto gastrointestinale, con infezioni intestinali acute.

    Regole di aderenza alla dieta

    La tabella n. 9 è l'opzione migliore per mantenere i livelli di zucchero entro limiti accettabili. La dieta per il diabete di tipo 2 è piuttosto severa, ma nel caso di un tipo di malattia insulino-indipendente, è la dieta che viene alla ribalta. Iniezioni o compresse di insulina e farmaci che riducono lo zucchero - misure aggiuntive.

    Principi generali dell'alimentazione

    Quando il diabete di tipo 2 è importante seguire scrupolosamente le istruzioni, seguire le regole della cucina:

    • escludere dalla dieta i nomi con lo zucchero;
    • per dare un gusto gradevole a composte, tè, purea di frutta, gelatina, usare dolcificanti: sorbitolo, xilitolo, fruttosio, stevia. Dosaggio - come indicato dal medico;
    • cuocere i piatti per una coppia, far bollire, infornare;
    • sostituire i grassi animali e la margarina con oli vegetali. Pancetta salata e pancetta, che sono amati da molti - sotto il divieto. Il burro non salato è raramente consumato e un po ';
    • attenersi alla dieta: sedersi al tavolo allo stesso tempo, non saltare il pasto successivo;
    • al giorno è necessario ottenere almeno un litro e mezzo di liquido;
    • abbandonare cibi fritti, affumicati, pasticcini, sottaceti e sottaceti, sale in eccesso, verdure in scatola e frutta;
    • il valore energetico ottimale della razione giornaliera è da 2.400 a 2.600 kilocalorie;
    • Assicurati di contare le unità di pane, mangiare cibi con basso indice glicemico e di insulina. Sul sito è possibile trovare tavoli per diabetici, il cui utilizzo consente di evitare l'aumento della concentrazione di glucosio;
    • ricevere carboidrati lenti (crusca, cereali, pasta, a base di grano duro, farina d'avena, frutta). Abbandonare i carboidrati inutili, "veloci". I diabetici sono danneggiati da halvah, biscotti, zucchero, torte, dolci, gnocchi, marmellata, marmellata. Non puoi mangiare dolci, caramelle, latte e cioccolato bianco. La varietà nera di cioccolato con il 72% di cacao è raramente consentita, in una piccola quantità: GI - solo 22 unità;
    • più spesso mangiano frutta e verdura senza trattamento termico. Negli alimenti cotti e bolliti aumentano i valori GI, che influiscono negativamente sul livello di zucchero. Ad esempio, carote crude: Gl - 35, bollito - già 85, albicocche fresche - 20, frutta in scatola con zucchero - 91 unità;
    • usare le patate in "uniformi": GI è 65. Se un diabetico decide di mangiare patatine fritte o patatine fritte, lo zucchero aumenta più attivamente: l'indice glicemico sale a 95 unità durante la frittura.

    Prodotti consentiti

    Nel diabete, è utile usare i seguenti nomi e piatti:

    • zuppe di verdure;
    • kefir, fiocchi di latte, yogurt (tipi non grassi, in quantità moderata);
    • frutti di mare;
    • cereali, ad eccezione del riso e della semola;
    • proteine ​​dell'uovo di gallina, tuorlo - 1 volta a settimana. I migliori piatti di opzione - omelette proteica;
    • verdure diabete: zucchine, zucca, pomodori, cetrioli, melanzane, peperoni, tutti i tipi di cavolo. Le verdure con un alto indice glicemico (patate, carote bollite e barbabietole) sono ammesse a poco a poco, non più di tre volte a settimana;
    • un brodo debole su "seconda acqua" (la prima volta dopo aver fatto bollire un liquido con sostanze estrattive viene drenato) sulla base di pesce magro, tacchino, filetto di pollo, manzo può essere ottenuto due volte a settimana;
    • crusca - un po 'più volte alla settimana, pane fatto con farina grossolana, grano, zucca, segale - non più di 300 g al giorno. Cracker, muffin, pizza, dolci, torte, pasta economica, pan di zenzero, gnocchi - cancella. Il pane bianco e una pagnotta si limitano bruscamente: l'indice glicemico è di 100 unità;
    • bacche e frutti con diabete mellito di tipo 2 a basso contenuto di zucchero, IG basso: ciliegie, prugne, ribes, mele verdi, pere, aronia nera, agrumi. Limitare notevolmente le banane. I succhi di frutta freschi sono proibiti: c'è un brusco aumento dei livelli di glucosio;
    • dessert senza zucchero. I bacelli di frutta e bacche con fruttosio, le composte con edulcoranti, la gelatina, la marmellata senza zucchero, la frutta fresca e l'insalata di bacche sono utili;
    • formaggio a pasta dura (a poco a poco, due o tre volte a settimana);
    • pesce magro, tacchino, coniglio, pollo, vitello, manzo;
    • cavolo di mare;
    • oli vegetali - un po ', aggiungere alle insalate e primi piatti pronti, la frittura di pesce e carne è vietata;
    • funghi - a poco a poco, bolliti o al forno;
    • noci (in piccole quantità), tre o quattro volte alla settimana;
    • verdi: aneto, coriandolo, cipolle verdi, prezzemolo, foglie di lattuga;
    • bevanda a base di cicoria, tè verde, caffè debole con latte (non grasso necessariamente), acqua minerale (leggermente calda, senza gas).

    Come spalmare Divigel e per quali malattie prescrivere un farmaco a base di estradiolo? Abbiamo la risposta!

    Leggi di cosa è responsabile la serotonina e come aumentare il livello dell'ormone quando è carente, leggi a questo indirizzo.

    Vai a http://vse-o-gormonah.com/vnutrennaja-sekretsija/shhitovidnaya/normalnye-razmery.html e scopri la frequenza dei noduli tiroidei, nonché le cause e i sintomi delle deviazioni.

    Articoli proibiti

    Non puoi mangiare:

    • barrette di cioccolato;
    • zucchero semolato e zucchero raffinato;
    • alcol;
    • formaggi salati;
    • latticini grassi;
    • porridge di semola e riso;
    • dolci con zucchero;
    • maiale grasso, anatra, oca;
    • prodotti a base di carne;
    • cibo in scatola;
    • salsicce;
    • grassi animali;
    • carne affumicata;
    • maionese, salse e ketchup pronti;
    • fast food;
    • pasticcini, in particolare torte fritte;
    • torte e pasticcini;
    • cagliata dolce nel rivestimento di cioccolato, massa di cagliata;
    • frutti con IG alto, compresi essiccati: uva, datteri, fichi;
    • soda dolce;
    • halvah, marmellata, caramelle, marmellata, marmellata, altri dolci con zucchero, colori artificiali, aromi.

    Dal seguente video si può imparare di più sulle regole della nutrizione in caso di malattia, così come le ricette per i pasti dietetici per il diabete del secondo tipo:

    Passaggio all'insulina per il diabete di tipo 2

    Diabete di tipo 2: trattamenti

    Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo DiabeNot. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
    Leggi di più qui...

    Il diabete di tipo 2 viene diagnosticato nel 90-95% di tutti i diabetici. Pertanto, questa malattia è molto più comune rispetto al diabete di tipo 1. Circa l'80% dei pazienti con diabete di tipo 2 sono in sovrappeso, cioè il loro peso corporeo supera l'ideale di almeno il 20%. Inoltre, la loro obesità è solitamente caratterizzata dalla deposizione di tessuto adiposo nell'addome e nella parte superiore del tronco. La figura diventa come una mela. Questo è chiamato obesità addominale.

    L'obiettivo principale del sito web Diabet-Med.Com è quello di fornire un piano di trattamento efficace e realistico per il diabete di tipo 2. È noto che il digiuno e l'esercizio fisico intenso per diverse ore al giorno sono eccellenti per questa malattia. Se sei pronto per osservare un regime pesante, non avrai bisogno di punzecchiare l'insulina. Tuttavia, i pazienti non vogliono morire di fame o "lavorare duro" nelle lezioni di educazione fisica, anche sotto la paura di morte dolorosa da complicanze del diabete. Offriamo metodi umani per abbassare la glicemia alla normalità e mantenerla costantemente bassa. Stanno risparmiando in relazione ai pazienti, ma allo stesso tempo sono molto efficaci.

    Le ricette per diete low-carb per il diabete di tipo 2 arrivano qui

    Di seguito in questo articolo troverete un programma efficace per il trattamento del diabete di tipo 2:

    • senza morire di fame;
    • senza diete ipocaloriche, ancora più doloroso del digiuno;
    • senza educazione fisica al lavoro duro.

    Impara da noi come controllare il diabete di tipo 2, assicurarsi contro le sue complicazioni e allo stesso tempo sentirsi pieno. L'affamato non dovrà andare. Se hai bisogno di colpi di insulina, impara come renderli completamente indolori e il dosaggio sarà minimo. Le nostre tecniche consentono nel 90% dei casi di trattare efficacemente il diabete di tipo 2 senza iniezioni di insulina.

    Un detto noto: "ognuno ha il proprio diabete", cioè, per ogni paziente, procede a suo modo. Pertanto, un programma efficace di trattamento del diabete può essere solo individualizzato. Tuttavia, la strategia generale di trattamento per il diabete di tipo 2 è descritta di seguito. Si consiglia di utilizzare come base per la costruzione di un singolo programma.

    Questa nota è una continuazione dell'articolo "Diabete 1 o 2 tipi: da dove cominciare". Per prima cosa leggi l'articolo di base, altrimenti qui potrebbe esserci qualcosa di incomprensibile. Le seguenti sono le sfumature del trattamento efficace, quando il diabete di tipo 2 è già accuratamente diagnosticato. Imparerai come controllare bene questa grave malattia. Per molti pazienti, le nostre raccomandazioni rappresentano un'opportunità per rifiutare i colpi di insulina. Nel diabete di tipo 2, la dieta, l'esercizio fisico, l'assunzione di pillole e / o l'insulina vengono prima determinati per il paziente, tenendo conto della gravità della sua malattia. Quindi viene regolato tutto il tempo, in base ai risultati ottenuti in precedenza.

    Come trattare efficacemente il diabete di tipo 2

    Prima di tutto, studia la sezione "Come iniziare il trattamento per il diabete" nell'articolo "Diabete di tipo 1 o 2: da dove cominciare". Esegui un elenco di azioni che sono elencate qui.

    Una strategia efficace per il trattamento del diabete di tipo 2 consiste di 4 livelli:

    • Livello 1: dieta a basso contenuto di carboidrati.
    • Livello 2: dieta a basso contenuto di carboidrati più attività fisica con il metodo di educazione fisica con piacere.
    • Livello 3. Dieta a basso contenuto di carboidrati più esercizio fisico più pillole per il diabete che aumentano la sensibilità all'insulina nei tessuti.
    • Livello 4. Casi difficili e trascurati. Dieta a basso contenuto di carboidrati più esercizio fisico più colpi di insulina, con o senza pillole per il diabete.

    Se una dieta a basso contenuto di carboidrati abbassa lo zucchero nel sangue, ma non abbastanza, cioè, non alla norma, - collega il secondo livello. Se il secondo non consente di compensare completamente il diabete, passa al terzo, cioè aggiunge pillole. Nei casi difficili e trascurati, quando un diabetico inizia la propria salute troppo tardi, useranno il quarto livello. Iniettare la quantità di insulina necessaria per riportare lo zucchero nel sangue alla normalità. Allo stesso tempo, continuano a mangiare con attenzione a una dieta a basso contenuto di carboidrati. Se un diabetico segue diligentemente una dieta e fa esercizio fisico con piacere, allora le dosi di insulina sono generalmente piccole.

    Una dieta a basso contenuto di carboidrati è assolutamente necessaria per tutti i pazienti con diabete di tipo 2. Se continui a mangiare cibi sovraccarichi di carboidrati, allora non c'è niente da sognare nell'assumere il diabete sotto controllo. La causa del diabete di tipo 2 è che il corpo non tollera i carboidrati che mangi. Una dieta con una limitazione di carboidrati nella dieta rapidamente e fortemente abbassa la glicemia. Ma ancora, per molti diabetici, non è sufficiente mantenere il normale livello di zucchero nel sangue, come nelle persone sane. In questo caso, si raccomanda di combinare una dieta con l'attività fisica.

    • Esercizio per il diabete. Come esercitare con piacere
    • Benessere, jogging, nuoto e altri allenamenti cardio
    • Bodybuilding (allenamento per la forza) nel diabete di tipo 1 e 2
    • Come combinare esercizio aerobico e anaerobico
    • Per i pazienti diabetici con complicanze - esercizi con manubri leggeri

    In caso di diabete di tipo 2, è necessario eseguire misure terapeutiche intensive al fine di ridurre il carico sul pancreas. A causa di ciò, il processo di "esaurimento" delle sue celle beta rallenta. Tutte le attività sono volte a migliorare la sensibilità delle cellule all'azione dell'insulina, cioè a ridurre la resistenza all'insulina. Il trattamento del diabete di tipo 2 con iniezioni di insulina è necessario solo in rari casi gravi, non più del 5-10% dei pazienti. Questo sarà discusso in dettaglio alla fine dell'articolo.

    Cosa fare:

    • Leggi l'articolo "Resistenza all'insulina". Descrive anche come affrontare questo problema.
    • Assicurati di avere un misuratore di glicemia accurato (come farlo) e poi misurare il livello di zucchero nel sangue più volte al giorno.
    • Prestare particolare attenzione al controllo della glicemia dopo un pasto, ma anche a stomaco vuoto.
    • Vai a una dieta a basso contenuto di carboidrati. Mangia solo cibo approvato, evita rigorosamente cibi proibiti.
    • Entra per l'esercizio fisico. È meglio fare jogging secondo il metodo del jogging ricreativo kayfovogo, specialmente per i pazienti con diabete di tipo 2. L'attività fisica è vitale per te.
    • Se una dieta a basso contenuto di carboidrati combinata con l'esercizio fisico non è sufficiente, cioè, hai ancora un aumento di zucchero dopo un pasto, quindi aggiungi loro le compresse di Siofor o Glucophage.
    • Se tutto insieme - dieta, educazione fisica e Siofor - non aiuta abbastanza, allora solo in questo caso, dovrai anche prudere l'insulina estesa durante la notte e / o al mattino a stomaco vuoto. In questa fase, nessun dottore non può fare. Perché lo schema della terapia insulinica è un endocrinologo, non indipendentemente.
    • Non rinunciare a una dieta a basso contenuto di carboidrati, a prescindere dal medico, chi prescriverà l'insulina. Leggi come fare un regime di insulina per il diabete. Se noti che il medico prescrive dosi di insulina "dal soffitto" e non guarda i tuoi dati sui risultati delle misurazioni di zucchero nel sangue, non utilizzare i suoi consigli, ma contatta un altro specialista.

    Tieni presente che nella stragrande maggioranza dei casi, l'insulina deve essere iniettata solo a quei pazienti con diabete di tipo 2 che sono troppo pigri per fare esercizio fisico.

    • Nutrizione bilanciata a basso contenuto calorico
    • Dieta povera di carboidrati
    • Iniezioni di insulina
    • Compresse riducenti dello zucchero
    • Non superiore a 5,2-6,0 mmol / l
    • Lo zucchero normale dopo un pasto è fino a 11,0 mmol / l
    • È più importante controllare lo zucchero a stomaco vuoto che dopo aver mangiato.
    • Controllare lo strumento per la precisione. Se si scopre che il contatore sta mentendo, buttalo via e compra un altro, esatto
    • Visita il medico regolarmente, fai il test
    • Rilasciare una disabilità per l'insulina gratuita e altri benefici
    • Tutti i farmaci elencati e devono smettere di prendere
    • Maninil, Glidiab, Diabefarm, Diabeton, Amaryl, Glurenorm, NovoNorm, Diaginid, Starlix
    • Appartengono a gruppi di derivati ​​di sulfonilurea e glinida (meglitinidi)
    • Stimola il pancreas per produrre più insulina
    • Questo effetto è fornito da compresse che riducono lo zucchero.
    • La malattia è passata nel diabete di tipo 1 grave.
    • Il corpo non assorbe il cibo a causa di complicanze renali.
    • Dieta povera di carboidrati
    • Dieta equilibrata, come le persone sane
    • Dieta ipocalorica, cibi a basso contenuto di grassi
    • Acqua di rubinetto di scarsa qualità
    • Stile di vita sedentario
    • Obesità che si sviluppa nel corso degli anni
    • Mangiare cibi non adatti sovraccarichi di carboidrati
    • Tutto quanto sopra, tranne che per l'acqua del rubinetto di scarsa qualità
    • Scarsa sensibilità cellulare all'azione dell'insulina
    • Danneggiamento dell'insulina a causa di uno stoccaggio improprio
    • Trattamento forzato dei diabetici con insulina di bassa qualità
    • Imparare a godere dell'educazione fisica
    • Non mangiare cibi grassi - carne, uova, burro, pelle di pollame
    • Vai a una dieta a basso contenuto di carboidrati
    • Tutto quanto sopra, eccetto "non mangiare cibi grassi"
    • Avere un tonometro domestico, misurare la pressione una volta alla settimana
    • Ogni sei mesi devono essere testati per il colesterolo "buono" e "cattivo", i trigliceridi
    • Effettuare analisi del sangue per la proteina C-reattiva, omocisteina, fibrinogeno, ferritina sierica
    • Non mangiare carne rossa, uova, burro, in modo da non aumentare il colesterolo
    • Tutto quanto sopra, tranne "non mangiare carne rossa, uova, burro"
    • Leggi i protocolli sul trattamento del diabete approvati dal Ministero della Salute, così come le riviste mediche
    • Monitorare le prove cliniche di nuovi farmaci che abbassano lo zucchero
    • In termini di metro, scopri quali metodi riducono lo zucchero e quali no.
    • Rimedi di erbe per il diabete, compilati con metodi popolari
  • Cosa non fare

    Non assumere compresse - derivati ​​di sulfoniluree. Controlla se le pillole per il diabete che ti sono state prescritte sono nella classe sulfonilurea. Per fare ciò, leggere attentamente le istruzioni, sezione "Sostanze attive". Se si scopre che stai assumendo sulfoniluree, scartali.

    Perché questi farmaci sono dannosi, è detto qui. Invece di prenderli, controlla la glicemia con una dieta a basso contenuto di carboidrati, attività fisica, compresse di Siofor o Glucophage e, se necessario, insulina. Gli endocrinologi amano prescrivere pillole combinate contenenti solfoniluree + metformina. Passa da loro alla metformina "pura", cioè Siofor o Glucophage.

    Cosa non fare

    Che cosa hai bisogno di fare

    Leggi attentamente l'articolo "Come ridurre il dosaggio di insulina. Cosa sono i carboidrati veloci e lenti. " Se devi aumentare notevolmente la dose di insulina, significa che stai facendo qualcosa di sbagliato. È necessario fermarsi, riflettere e cambiare qualcosa nelle loro misure terapeutiche.

    Esercizio e pillole per abbassare lo zucchero

    L'idea chiave è quella di fare esercizi che ti danno piacere. Se lo fai, ti allenerai regolarmente per divertimento. Una normalizzazione della glicemia e un miglioramento della salute sono "effetti collaterali". Un'opzione economica di educazione fisica con piacere è la salute gestita secondo il metodo del libro "Chi-Run". Un modo rivoluzionario di correre - con piacere, senza ferite e tormenti. " Lo consiglio vivamente.

    Nel trattamento del diabete di tipo 2, ci sono due rimedi miracolosi:

    • Dieta povera di carboidrati
    • Migliorare la corsa secondo il metodo del libro "Qi-Run".

    Discutiamo la dieta low-carb qui in dettaglio. Ci sono molti articoli su questo argomento sul nostro sito, perché è il metodo principale per controllare il diabete di tipo 1 e di tipo 2. Per quanto riguarda la corsa, il miracolo è che puoi correre e non soffrire, ma piuttosto goderne. Hai solo bisogno di imparare come eseguire correttamente, e il libro ti aiuterà con esso. Durante la corsa, il corpo produce "ormoni della felicità", che danno un alto, come le droghe. Il benessere in esecuzione secondo la tecnica Qi-Run è adatto anche alle persone con problemi articolari. È l'ideale per alternare il jogging con esercizi in palestra in palestra. Se preferisci non fare jogging, ma nuotare, giocare a tennis o in bicicletta e puoi permetterti di farlo - per la salute. Solo per farlo regolarmente.

    Se hai provato la dieta a basso contenuto di carboidrati in base alle nostre raccomandazioni ed eri convinto che questo aiuti davvero, prova anche a "Chi-Run". Combina una dieta a basso contenuto di carboidrati ed esercizio fisico. Questo è sufficiente per il 90% dei pazienti con diabete di tipo 2 a fare a meno di insulina e compresse. È possibile mantenere il livello di glucosio nel sangue perfettamente normale. Questo si riferisce allo zucchero dopo un pasto non è superiore a 5,3-6,0 mmol / l e l'emoglobina glicata non è superiore al 5,5%. Questa non è una fantasia, ma un vero obiettivo che può essere raggiunto in pochi mesi.

    L'esercizio aumenta la sensibilità delle cellule del corpo all'azione dell'insulina. Questo è molto importante per i pazienti con diabete di tipo 2. Le compresse di Siofor o Glyukofazh (principio attivo metformina) hanno lo stesso effetto, ma molte volte più deboli. Queste pillole di solito devono essere prescritte ai diabetici che sono pigri per fare esercizio fisico, nonostante tutte le convinzioni. Usiamo anche la metformina come terzo agente se una dieta a basso contenuto di carboidrati e l'esercizio fisico non aiutano abbastanza. Questo è l'ultimo tentativo nei casi avanzati di diabete di tipo 2 di fare a meno dell'insulina.

    Quando hai bisogno di colpi di insulina

    Il diabete di tipo 2 può essere completamente controllato nel 90% dei casi senza colpi di insulina. Gli strumenti e i metodi che abbiamo elencato sopra sono eccellenti. Tuttavia, se un diabetico è troppo tardi per "assumere la mente", il suo pancreas ha già sofferto e la sua stessa insulina non è sufficientemente prodotta. In tali situazioni trascurate, se non si inietta l'insulina, lo zucchero nel sangue sarà ancora elevato e le complicanze del diabete non sono lontane.

    Nel trattamento del diabete di tipo 2, l'insulina ha i seguenti punti notevoli. In primo luogo, l'insulina di solito deve essere pestata da pazienti pigri. Di norma, la scelta è la seguente: insulina o educazione fisica. Ancora una volta ti invito a fare jogging con piacere. Anche l'allenamento con i pesi in palestra è utile perché aumenta la sensibilità all'insulina delle cellule. Con un'alta probabilità, grazie all'educazione fisica, l'insulina può essere cancellata. Se non è possibile abbandonare completamente le iniezioni, i dosaggi di insulina diminuiranno definitivamente.

    In secondo luogo, se hai iniziato a curare il diabete di tipo 2 con insulina, questo non significa in alcun modo che tu possa ora smettere di dieta. Al contrario, aderire rigorosamente a una dieta a basso contenuto di carboidrati per ottenere con dosaggi minimi di insulina. Vuoi ridurre ulteriormente il dosaggio dell'insulina - fai esercizio e cerca di perdere peso. Per eliminare l'eccesso di peso, potrebbe essere necessario limitare l'assunzione di proteine ​​con una dieta povera di carboidrati. Leggi i nostri materiali sui colpi di insulina indolore e su come perdere peso con il diabete.

    In terzo luogo, i pazienti con diabete di tipo 2 di solito ritardano l'insorgenza della terapia insulinica fino a poco tempo fa, e questo è molto stupido. Se un tale paziente muore improvvisamente e rapidamente per un infarto, allora possiamo dire che è stato fortunato. Perché ci sono opzioni e peggio:

    • Amputazione della cancrena e delle gambe;
    • la cecità;
    • Una morte angosciante da insufficienza renale.

    Queste sono complicazioni del diabete, che non vorresti nemmeno il peggior nemico. Quindi, l'insulina - un meraviglioso strumento che salva da una profonda conoscenza con loro. Se è ovvio che non puoi fare a meno dell'insulina, allora inizia a pungerlo velocemente, non ritardare il tempo.

    • Trattamento del diabete con insulina: inizia da qui. Tipi di insulina e regole per la sua conservazione.
    • Quale insulina a pungere, a che ora e in quali dosi. Schemi per diabete di tipo 1 e diabete di tipo 2.
    • Siringhe da insulina, penne a siringa e aghi a loro. Quali siringhe sono meglio usare.
    • Lantus e Levemir - insulina prolungata. Normalizza lo zucchero al mattino a stomaco vuoto
    • Insulina ultracorta Humalog, NovoRapid e Apidra. Insulina corta umana
    • Come diluire l'insulina per punzonare accuratamente basse dosi
    • Trattamento di un bambino con diabete di tipo 1 con insulina diluita Humalog (esperienza polacca)
    • Pompa per insulina: pro e contro. Terapia con insulina a pompa

    In caso di cecità o amputazione di un arto, un diabetico di solito ha qualche anno in più di disabilità. Durante questo periodo, riesce a pensare a come era un idiota, quando non ha iniziato a punzecchiare l'insulina al momento giusto...

    Obiettivi per il trattamento del diabete di tipo 2

    Esaminiamo alcune situazioni tipiche per mostrare in pratica quale può essere il vero obiettivo del trattamento. Si prega di leggere prima l'articolo "Obiettivi del trattamento del diabete". Contiene informazioni di base. Quanto segue descrive le sfumature di stabilire gli obiettivi del trattamento per il diabete di tipo 2.

    Supponiamo di avere un paziente con diabete di tipo 2 che riesce a controllare lo zucchero nel sangue con l'aiuto di una dieta a basso contenuto di carboidrati ed esercitare con piacere. Riesce a fare a meno delle pillole per il diabete e dell'insulina. Tale diabetico dovrebbe cercare di mantenere il suo livello di zucchero nel sangue a 4,6 mmol / l ± 0,6 mmol / l prima, durante e dopo i pasti. Sarà in grado di raggiungere questo obiettivo pianificando i pasti in anticipo. Dovrebbe provare a mangiare diverse quantità di alimenti a basso contenuto di carboidrati fino a quando non determinerà la dimensione ottimale dei suoi pasti. Hai bisogno di imparare come creare un menu per una dieta a basso contenuto di carboidrati. Le porzioni devono essere di dimensioni tali che una persona si alzi dal tavolo pieno di cibo, ma non divorato, e allo stesso tempo lo zucchero nel sangue risultasse normale.

    Obiettivi per i quali è necessario sforzarsi:

    • Zucchero dopo 1 e 2 ore dopo ogni pasto - non superiore a 5,2-5,5 mmol / l
    • Glucosio ematico al mattino a stomaco vuoto non superiore a 5,2-5,5 mmol / l
    • Emoglobina glicata HbA1C - inferiore al 5,5%. Idealmente - inferiore al 5,0% (la mortalità più bassa).
    • Indicatori di colesterolo "cattivo" e trigliceridi nel sangue - entro i limiti normali. Il colesterolo "buono" può essere più alto del normale.
    • Pressione sanguigna per tutto il tempo non superiore a 130/85 mm Hg. Art., Le crisi ipertensive non lo sono (potresti comunque aver bisogno di un supplemento di ipertensione).
    • L'aterosclerosi non si sviluppa. La condizione dei vasi sanguigni non si deteriora, incluso nelle gambe.
    • Buoni test di rischio cardiovascolare per il sangue (proteina C-reattiva, fibrinogeno, omocisteina, ferritina). Questi sono test più importanti del colesterolo!
    • La visione che cade si ferma.
    • La memoria non si deteriora, ma migliora. Attività mentale - anche.
    • Tutti i sintomi della neuropatia diabetica scompaiono entro pochi mesi. Compreso, piede diabetico. La neuropatia è una complicazione completamente reversibile.

    Supponiamo che abbia provato a mangiare con una dieta a basso contenuto di carboidrati e, di conseguenza, il suo livello di zucchero nel sangue dopo aver mangiato è di 5,4 - 5,9 mmol / l. Un endocrinologo dirà che questo è eccellente. Ma diremo che è ancora al di sopra della norma. Uno studio del 1999 ha dimostrato che in una situazione di questo tipo il rischio di infarto è aumentato del 40%, rispetto a chi ha un livello di zucchero nel sangue dopo aver mangiato non supera i 5,2 mmol / l. Raccomandiamo caldamente a un tale paziente di fare esercizio fisico con piacere, al fine di abbassare la glicemia e portarla a livello di persone sane. Migliorare il jogging è un esercizio molto piacevole e fa anche meraviglie nella normalizzazione della glicemia.

    Se non riesci a persuadere un paziente con diabete di tipo 2 a praticare attività fisica, allora gli vengono prescritte compresse Siofor (metformina) oltre a una dieta a basso contenuto di carboidrati. La droga Glucophage è la stessa Siofor, ma di azione prolungata. È molto meno probabile che causi effetti collaterali - gonfiore e diarrea. Inoltre, il Dr. Bernstein crede che Glucophage abbassi lo zucchero nel sangue in media di 1,5 volte in modo più efficiente di Siofor, e questo giustifica il suo prezzo più alto.

    Esperienza a lungo termine del diabete: un caso difficile

    Considera un caso più difficile di diabete di tipo 2. Il paziente - un diabetico con grande esperienza - segue una dieta a basso contenuto di carboidrati, assume metformina e si impegna anche nell'educazione fisica. Ma il suo livello di zucchero nel sangue dopo aver mangiato rimane ancora elevato. In una tale situazione, per abbassare la glicemia alla normalità, è necessario prima scoprire dopo quale pasto lo zucchero nel sangue sale più forte. Per fare questo, condurre un controllo totale della glicemia per 1-2 settimane. E poi sperimentare con il tempo di prendere le pillole, e anche provare a sostituire Siophore con Glucophage. Leggi qui come controllare lo zucchero alto al mattino a stomaco vuoto e dopo i pasti. Puoi agire allo stesso modo se il tuo zucchero sale di solito non al mattino, ma a pranzo o alla sera. E solo se tutte queste attività non aiutano bene, allora devi iniziare a punzecchiare l'insulina "estesa" 1 o 2 volte al giorno.

    Supponiamo che un paziente con diabete di tipo 2 debba ancora essere trattato con insulina "prolungata" di notte e / o al mattino. Se è a dieta a basso contenuto di carboidrati, le dosi di insulina saranno basse. Il pancreas continua a produrre la propria insulina, sebbene non sia abbastanza. Ma se il livello di zucchero nel sangue scende troppo, il pancreas blocca automaticamente la produzione di insulina. Ciò significa che il rischio di ipoglicemia grave è basso e si può provare a ridurre la glicemia a 4,6 mmol / l ± 0,6 mmol / l.

    Nei casi più gravi, quando il pancreas è già completamente bruciato, i pazienti con diabete di tipo 2 richiedono non solo iniezioni di insulina "prolungata", ma anche iniezioni di insulina "corta" prima di mangiare. In questi pazienti, essenzialmente la stessa situazione del diabete di tipo 1. Il regime di trattamento per il diabete di tipo 2 con insulina è prescritto solo da un endocrinologo, non farlo da soli. Anche se leggere l'articolo "Schemi di terapia insulinica" sarà comunque utile.

    Cause del diabete indipendente da insulina - in dettaglio

    Gli esperti concordano sul fatto che la causa del diabete di tipo 2 è principalmente la resistenza all'insulina - riducendo la sensibilità delle cellule all'azione dell'insulina. La perdita di produzione di insulina da parte del pancreas si verifica solo nelle fasi successive della malattia. All'inizio del diabete di tipo 2, l'eccesso di insulina circola nel sangue. Ma abbassa gravemente la glicemia, perché le cellule sono poco sensibili alla sua azione. Si ritiene che l'obesità causi insulino-resistenza. E viceversa: maggiore è la resistenza all'insulina, più l'insulina circola nel sangue e più velocemente si accumula il tessuto adiposo.

    L'obesità addominale è un tipo speciale di obesità, in cui il grasso si accumula sull'addome, nella parte superiore del corpo. Un uomo che ha sviluppato l'obesità addominale ha una circonferenza della vita superiore alla circonferenza dell'anca. Una donna con lo stesso problema ha una circonferenza della vita pari all'80% o più della circonferenza dell'anca. L'obesità addominale causa resistenza all'insulina e si rafforzano a vicenda. Se il pancreas non è in grado di produrre una quantità di insulina sufficiente a coprire l'aumento del bisogno, si verifica il diabete di tipo 2. Con il diabete di tipo 2, l'insulina nel corpo non è piccola, ma piuttosto 2-3 volte superiore alla norma. Il problema è che le cellule reagiscono male ad esso. Stimolare il pancreas a produrre ancora più insulina è un trattamento senza sbocchi.

    La stragrande maggioranza delle persone nelle condizioni odierne di abbondanza di cibo e stili di vita sedentari sono inclini allo sviluppo di obesità e insulino-resistenza. Con l'accumulo di grasso nel corpo, il carico sul pancreas aumenta gradualmente. Alla fine, le cellule beta non sopportano la produzione di una quantità sufficiente di insulina. I livelli di glucosio nel sangue sono sopra la norma. Questo a sua volta ha un ulteriore effetto tossico sulle cellule beta del pancreas e muore massicciamente. Ecco come si sviluppa il diabete di tipo 2.

    Vedi anche l'articolo "Come l'insulina regola la glicemia nelle persone sane e quali cambiamenti nel diabete."

    Le differenze di questa malattia dal diabete di tipo 1

    Il trattamento del diabete di tipo 1 e di tipo 2 è molto simile, ma presenta anche differenze significative. Comprendere queste differenze è la chiave per controllare con successo il livello di zucchero nel sangue. Il diabete di tipo 2 si sviluppa più lentamente e delicatamente rispetto al diabete di tipo 1. Lo zucchero nel sangue nel diabete di tipo 2 raramente sale a livelli "cosmici". Ma ancora, senza un trattamento accurato, rimane elevato, e questo causa lo sviluppo di complicanze del diabete che portano alla disabilità o alla morte.

    Un aumento della glicemia nel diabete di tipo 2 interrompe la conduzione nervosa, danneggia vasi sanguigni, cuore, occhi, reni e altri organi. Poiché questi processi di solito non causano sintomi palesi, il diabete di tipo 2 è chiamato "killer silenzioso". Sintomi ovvi possono comparire già quando il danno è diventato irreversibile - ad esempio, insufficienza renale. Pertanto, è importante non essere pigri per osservare il regime ed eseguire misure terapeutiche, anche se non fa altro. Quando sei malato, sarà troppo tardi.

    Inizialmente, il diabete di tipo 2 è meno grave del diabete di tipo 1. Per lo meno, il paziente non ha la minaccia di "sciogliersi" in zucchero e acqua e morire dolorosamente nel giro di poche settimane. Dal momento che all'inizio non ci sono sintomi acuti, la malattia può essere molto insidiosa, distruggendo gradualmente il corpo. Il diabete di tipo 2 è una delle principali cause di insufficienza renale, amputazioni degli arti inferiori e casi di cecità in tutto il mondo. Contribuisce allo sviluppo di infarti e ictus nei diabetici. Inoltre sono spesso accompagnate da infezioni vaginali nelle donne e impotenza negli uomini, anche se questo è minore rispetto a un infarto o ictus.

    La resistenza all'insulina è incorporata nei nostri geni.

    Siamo tutti discendenti di coloro che sono sopravvissuti in lunghi periodi di carestia. I geni che determinano una maggiore propensione all'obesità e alla resistenza all'insulina sono molto utili in caso di carenza di cibo. Per questo devi pagare una maggiore tendenza al diabete di tipo 2 nel tempo pieno in cui l'umanità vive ora. Una dieta a basso contenuto di carboidrati riduce il rischio di diabete di tipo 2 più volte e, se è già iniziata, inibisce il suo sviluppo. Per la prevenzione e il trattamento del diabete di tipo 2, è meglio combinare questa dieta con l'educazione fisica.

    La resistenza all'insulina è in parte causata da cause genetiche, cioè ereditarietà, ma non solo da essi. La sensibilità delle cellule all'insulina si riduce se il sangue in eccesso sotto forma di trigliceridi circola nel sangue. La forte, sebbene temporanea, resistenza all'insulina negli animali da laboratorio è causata da iniezioni endovenose di trigliceridi. L'obesità addominale è la causa dell'infiammazione cronica - un altro meccanismo per aumentare la resistenza all'insulina. Allo stesso modo, ci sono malattie infettive che causano processi infiammatori.

    Il meccanismo dello sviluppo della malattia

    La resistenza all'insulina aumenta il fabbisogno di insulina nell'organismo. Elevati livelli di insulina nel sangue sono chiamati iperinsulinemia. È necessario "spingere" il glucosio nelle cellule in condizioni di resistenza all'insulina. Per assicurare l'iperinsulinemia, il pancreas lavora con maggiore stress. Un eccesso di insulina nel sangue ha i seguenti effetti negativi:

    • aumenta la pressione sanguigna;
    • danneggia i vasi sanguigni dall'interno;
    • migliora ulteriormente la resistenza all'insulina.

    Iperinsulinemia e resistenza all'insulina formano un circolo vizioso, si rafforzano a vicenda. Tutti i sintomi sopra elencati sono chiamati collettivamente sindrome metabolica. Dura per diversi anni, fino a quando le cellule beta del pancreas "bruciano" a causa dell'aumento del carico. Dopodiché, ai sintomi della sindrome metabolica si aggiunge anche un aumento della glicemia. E pronto - puoi fare una diagnosi di diabete di tipo 2. Ovviamente, è meglio non portare allo sviluppo del diabete, ma iniziare la prevenzione il prima possibile, anche nella fase della sindrome metabolica. Il miglior mezzo di tale prevenzione è una dieta a basso contenuto di carboidrati, così come l'esercizio fisico con piacere.

    Come si sviluppa il diabete di tipo 2 - per riassumere. Cause genetiche + infiammazione + trigliceridi nel sangue - tutto questo causa resistenza all'insulina. Lei, a sua volta, causa l'iperinsulinemia - un aumento del livello di insulina nel sangue. Questo stimola un maggiore accumulo di tessuto adiposo nell'addome e nella vita. L'obesità addominale aumenta i trigliceridi nel sangue e aumenta l'infiammazione cronica. Tutto ciò riduce ulteriormente la sensibilità delle cellule all'azione dell'insulina. Alla fine, le cellule beta del pancreas non sopportano più il carico aumentato e gradualmente muoiono. Fortunatamente, interrompere il circolo vizioso che porta al diabete di tipo 2 non è poi così difficile. Questo può essere fatto con l'aiuto di una dieta a basso contenuto di carboidrati ed esercizio con piacere.

    Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo DiabeNot. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
    Leggi di più qui...

    La cosa più interessante che abbiamo salvato per ultimo. Si scopre che il grasso nocivo che circola nel sangue sotto forma di trigliceridi non è il grasso che si mangia. Elevati livelli di trigliceridi nel sangue non sono dovuti al consumo di grassi nella dieta, ma a causa del consumo di carboidrati e dell'accumulo di tessuto adiposo sotto forma di obesità addominale. Maggiori informazioni nell'articolo "Proteine, grassi e carboidrati nella dieta per il diabete". Nelle cellule del tessuto adiposo non sono quei grassi che mangiamo, ma quelli che il corpo produce dai carboidrati alimentari sotto l'azione dell'insulina. I grassi commestibili naturali, compreso il grasso animale saturo, sono vitali e benefici per la salute.

    Produzione di insulina nel diabete di tipo 2

    I pazienti con diabete di tipo 2 che sono stati recentemente diagnosticati, di regola, continuano comunque a produrre la propria insulina in una certa quantità. Inoltre, molti di loro in realtà producono più insulina delle persone magre senza diabete! I diabetici semplicemente non ne hanno abbastanza della propria insulina a causa dello sviluppo di una grave insulino-resistenza. Un trattamento comune per il diabete di tipo 2 in una situazione del genere è quello di stimolare il pancreas a produrre ancora più insulina. Invece, è meglio agire per aumentare la sensibilità delle cellule all'azione dell'insulina, cioè per facilitare la resistenza all'insulina (come farlo).

    Se trattata correttamente e accuratamente, molte persone con diabete di tipo 2 saranno in grado di riportare il loro zucchero alla normalità senza iniezioni di insulina. Ma se uno non viene trattato o trattato con metodi "tradizionali" di endocrinologi domestici (dieta ricca di carboidrati, compresse di sulfonilurea), prima o poi le cellule beta pancreatiche si "esauriranno" completamente. E poi i colpi di insulina diventeranno assolutamente necessari affinché il paziente sopravviva. Pertanto, il diabete di tipo 2 si trasforma facilmente in un grave diabete di tipo 1. Leggi qui sotto come trattare correttamente, per evitare questo.

    Risposte alle domande frequenti dei pazienti

    Il trattamento principale per il diabete di tipo 2 è una dieta a basso contenuto di carboidrati. Se non lo segui e mangi con una dieta "bilanciata", che è sovraccaricata di carboidrati nocivi, allora non avrà senso. Nessuna pillola o contagocce, erbe, cospirazioni, ecc. Aiuterà. Milgamma è vitamine del gruppo B in grandi dosi. A mio parere, apportano reali benefici. Ma possono essere sostituiti con compresse di vitamine B-50. Berlition è una flebo con acido alfa lipoico. Puoi provarli per la neuropatia diabetica, oltre a una dieta a basso contenuto di carboidrati, ma in nessun caso invece. Leggi l'articolo sull'acido alfa lipoico. Quanto efficace Actovegin e Mexidol - Non lo so.

    Diaglazid si riferisce ai derivati ​​sulfonilurea. Queste sono pillole dannose che hanno finito (esausto, "bruciato") il tuo pancreas. Di conseguenza, hai il diabete di tipo 2 e diventa il diabete di tipo 1. All'endocrinologo che ha prescritto queste pillole, dì ciao, corda e sapone. Nella tua situazione, nessuna insulina può fare a meno. Inizia a pungerlo velocemente, finché non si sono sviluppate complicazioni irreversibili. Impara e segui un programma di trattamento del diabete di tipo 1. Anche la diaformina si annulla. Sfortunatamente, hai trovato il nostro sito troppo tardi, quindi ora ti divideresti l'insulina per il resto della tua vita. E se sei pigro, entro pochi anni diventerai invalido dalle complicazioni del diabete.

    Il tuo dottore ha ragione - questo è prediabete. Tuttavia, in una situazione del genere, è possibile e anche semplice fare a meno delle pillole. Segui una dieta a basso contenuto di carboidrati, prova a perdere peso. Ma non avere fame. Leggi articoli su sindrome metabolica, insulino-resistenza e come perdere peso. Ideale per te, insieme a una dieta e all'esercizio fisico.

    Quello che stai descrivendo non è più o meno normale, ma senza valore. Perché in pochi minuti e ore, quando la glicemia è alta, le complicazioni del diabete si sviluppano a tutta velocità. Il glucosio si lega alle proteine ​​e interrompe il loro lavoro. Se versi lo zucchero sul pavimento, diventerà appiccicoso e sarà difficile camminarci sopra. Allo stesso modo, le proteine ​​rivestite di glucosio "aderiscono". Anche se non hai piede diabetico, insufficienza renale o cecità, il rischio di un infarto o ictus improvviso è ancora molto alto. Se vuoi vivere, quindi eseguire diligentemente il nostro programma di trattamento del diabete di tipo 2, non essere pigro.

    Non hai scritto la cosa principale. Zuccheri non superiori a 6,0 - a stomaco vuoto o dopo un pasto? Lo zucchero a stomaco vuoto non ha senso. Ciò che conta è lo zucchero dopo i pasti. Se sei una dieta con zucchero ben controllato dopo un pasto, continua così. Né sono necessarie né le pillole né l'insulina. Se solo il paziente non si allontanasse dalla dieta "affamata". Se hai indicato lo zucchero a stomaco vuoto, e dopo aver mangiato, hai paura di misurarlo, quindi ti si appiccica la testa nella sabbia, come fanno gli struzzi. E le conseguenze saranno rilevanti.

    Sedendo su una dieta "affamata", hai ridotto il carico sul tuo pancreas. A causa di ciò, ha parzialmente recuperato ed è riuscita a resistere a un colpo. Ma se ritorni a diete malsane, la remissione del diabete finirà molto presto. E nessuna cultura fisica non ti aiuterà se mangi troppo carboidrati. Mantenere il controllo del diabete di tipo 2 non consente una dieta a basso contenuto calorico, ma a basso contenuto di carboidrati. Ti raccomando di andare ad esso.

    È possibile controllare il diabete di tipo 2 per tutta la vita con l'aiuto di una dieta, senza pillole e insulina. Ma per questo è necessario seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati, e non una "fame" a basso contenuto calorico, che è promossa dalla medicina ufficiale. Con una dieta da fame, la stragrande maggioranza dei pazienti abbatte. Di conseguenza, il loro peso aumenta e il pancreas brucia. Dopo diversi salti simili, è davvero impossibile fare a meno di pillole e insulina. Al contrario, una dieta a basso contenuto di carboidrati è nutriente, gustosa e persino sontuosa. I diabetici con piacere osservano, non si rompono, vivono normalmente senza pillole e insulina.

    Hai una corporatura snella, nessun peso in eccesso. Le persone magre non hanno il diabete di tipo 2! La tua malattia si chiama LADA - Diabete di tipo 1 delicato. Lo zucchero non è davvero troppo alto, ma molto più alto del normale. Lascia questo problema senza attenzione. Inizia a essere trattato in modo che le complicazioni a gambe, reni, vista non si sviluppino. Non lasciare che il diabete distrugga gli anni d'oro che ti stanno ancora aspettando.

    Il tuo medico familiare è analfabeta sul diabete, come la maggior parte dei suoi colleghi. Tali individui trattano LADA nei loro pazienti così come il diabete di tipo 2 comune. Per questo motivo, ogni anno decine di migliaia di pazienti muoiono prematuramente. Maninil - pillole dannose, ma per te sono molte volte più pericolose rispetto ai pazienti con diabete di tipo 2. Leggi l'articolo dettagliato "Diabete LADA: diagnosi e trattamento dell'algoritmo".

    Quindi non desideri i dolci, ti consiglio di prendere degli integratori. Innanzitutto, il picolinato di cromo, come descritto qui. E c'è anche la mia arma segreta - è la L-glutammina in polvere. Venduto nei negozi di nutrizione sportiva. Se ordini dagli Stati Uniti come riferimento, risulterà meno di una volta e mezza. Sciogliere un cucchiaino con uno scivolo in un bicchiere d'acqua e bere. L'umore aumenta rapidamente, il desiderio di ingrassare e tutto questo è innocuo al 100%, persino benefico per il corpo. Maggiori informazioni sulla L-glutammina nel libro Atkins "Bio Supplements". Prendi quando senti un acuto desiderio di "peccare" o profilassi 1-2 bicchieri di soluzione ogni giorno, rigorosamente a stomaco vuoto.

    Tua mamma ha già il diabete di tipo 2 e ha sviluppato il diabete di tipo 1. Inizia subito a punzecchiare l'insulina! Spero che non sia troppo tardi per salvare una gamba dall'amputazione. Se la mamma vuole vivere, lascia che studi il programma per il trattamento del diabete di tipo 1 e si comporti diligentemente. Rifiuta i colpi di insulina - non sognare nemmeno! I medici nel tuo caso hanno mostrato negligenza. Dopo aver normalizzato lo zucchero con iniezioni di insulina, si consiglia di lamentarsi di loro ad un'autorità superiore. I glukovani si cancellano immediatamente.

    Ti consiglio di seguire rapidamente una dieta a basso contenuto di carboidrati e seguirla rigorosamente. Esercitare anche con piacere. Continui a prendere la diaformina, ma non iniziare il diabeton. Perché Diabeton dannoso, leggi qui. Solo se dopo 2 settimane di dieta a basso contenuto di carboidrati, lo zucchero dopo aver mangiato rimarrà sopra 7,0-7,5, quindi inizierà a pungere l'insulina estesa - Lantus o Levemir. E se questo non è abbastanza, avrete anche bisogno di iniezioni di insulina veloce prima di mangiare. Se abbini una dieta a basso contenuto di carboidrati con l'esercizio fisico e seguirai diligentemente il regime, allora con una probabilità del 95% lo farai senza insulina.

    Gli standard ufficiali di zucchero nel sangue per i diabetici sono 1,5 volte più alti di quelli per le persone sane. Questo è probabilmente il motivo per cui ti sei preoccupato. Ma noi sul sito Diabet-Med.Com consigliamo che tutti i diabetici si sforzano di mantenere il loro zucchero esattamente come quelli con il metabolismo dei carboidrati sani. Leggi lo scopo del trattamento del diabete. L'hai appena capito. In questo senso, nulla di cui preoccuparsi. Un'altra domanda: quanto durerà? Osservi un regime molto duro. Controlla il diabete a causa della fame grave. Scommetto che prima o poi ti romperà e il "rimbalzo" sarà un disastro. Anche se non si rompe, quali sono le prospettive? 1300-1400 kcal al giorno è troppo poco, non copre i bisogni del corpo. Dovrai aumentare l'apporto calorico giornaliero o iniziare a tremare dalla fame. E se si aggiungono calorie dovute ai carboidrati, il carico sul pancreas aumenterà e lo zucchero aumenterà. In breve, seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati. Aggiungi calorie giornaliere a causa di proteine ​​e grassi. E poi il tuo successo continuerà per molto tempo.

    Controllo dello zucchero nel sangue: raccomandazioni finali

    Quindi, leggi ciò che è un efficace programma di trattamento del diabete di tipo 2. Lo strumento principale - una dieta a basso contenuto di carboidrati, oltre all'attività fisica secondo il metodo dell'educazione fisica con piacere. Se la dieta corretta e l'educazione fisica non sono abbastanza, allora oltre a loro usano la medicina, e in casi estremi - colpi di insulina.

    • Come abbassare la glicemia alla normalità con una dieta a basso contenuto di carboidrati
    • Farmaci per il diabete di tipo 2 Pillole del diabete utili e dannose
    • Come ottenere piacere dall'educazione fisica
    • Trattamento del diabete con iniezioni di insulina: inizia da qui

    Offriamo metodi umani per controllare lo zucchero nel sangue e allo stesso tempo efficaci. Danno la massima possibilità che un paziente con diabete di tipo 2 segua le raccomandazioni. Tuttavia, al fine di gestire efficacemente il diabete, è necessario trascorrere del tempo e cambiare significativamente la tua vita. Voglio raccomandare un libro che, sebbene non sia direttamente correlato al trattamento del diabete, aumenterà la tua motivazione. Questo è il libro "Younger Every Year".

    Il suo autore, Chris Crowley, è un ex avvocato che, dopo il pensionamento, ha imparato a vivere per il proprio piacere, inoltre, nella rigorosa modalità di austerità. Ora è diligentemente impegnato nell'esercizio fisico, perché ha uno stimolo alla vita. A prima vista, questo è un libro sul perché è consigliabile fare esercizio fisico in età avanzata per rallentare l'invecchiamento e come farlo correttamente. Ancora più importante, ti dice perché devi condurre uno stile di vita sano e quali benefici puoi ottenere da esso. Il libro è diventato un desktop per centinaia di migliaia di pensionati americani, e l'autore è un eroe nazionale. Per i lettori del sito Diabet-Med.Com, anche le "informazioni per la riflessione" di questo libro saranno molto utili.

    Nei pazienti con diabete di tipo 2 nelle prime fasi, possono esserci "salti" nella glicemia da alta a molto bassa. La causa esatta di questo problema non è ancora stata provata. Una dieta a basso contenuto di carboidrati perfettamente "liscia" questi salti, migliorando rapidamente il benessere del paziente. Tuttavia, di tanto in tanto lo zucchero nel sangue può scendere a 3,3-3,8 mmol / l. Questo vale anche per quelli con diabete di tipo 2 che non sono trattati con insulina.

    Se la glicemia è 3,3-3,8 mmol / l, allora non è grave ipoglicemia, ma può ancora causare disattenzione e irritabilità. Pertanto, si raccomanda di studiare come fermare l'ipoglicemia e anche di avere sempre un misuratore di glucosio nel sangue e compresse di glucosio con voi in caso. Leggi l'articolo "Kit di pronto soccorso per diabetici. Quello che ti serve per avere un paziente diabetico a casa e con te. "

    Se sei pronto a fare qualsiasi cosa con il diabete di tipo 2, se solo non devi "sederti" sull'insulina, allora fantastico! Seguire attentamente una dieta a basso contenuto di carboidrati per ridurre il carico sul pancreas e mantenere vive le cellule beta. Impara a fare esercizio fisico con piacere, e fallo. Trascorrere periodicamente il controllo totale della glicemia. Se il tuo zucchero è ancora elevato con una dieta a basso contenuto di carboidrati, prova le compresse di Siofor e Glucophage.

    Il jogging ricreativo, il nuoto, il ciclismo o altri tipi di attività fisica sono dieci volte più efficaci di qualsiasi compressa ipolipidica. Nella stragrande maggioranza dei casi, la puntura di insulina è necessaria solo per quelli con diabete di tipo 2 che sono troppo pigri per fare esercizio fisico. L'attività fisica è un piacere e le iniezioni di insulina sono continui disagi. Quindi "pensa per te stesso, decidi tu stesso".

    Tradizionalmente, il diabete di tipo 2 è considerato una forma insulino-indipendente della malattia. In realtà, questo non è il caso. Per molti pazienti con una diagnosi simile, non è solo preferibile, ma anche essenziale, che gli analoghi dell'ormone umano siano utilizzati per ottenere una compensazione coerente e ridurre al minimo il rischio di gravi complicanze.

    Quando hai bisogno di insulina per il diabete di tipo 2

    Attualmente, molti pazienti e medici stanno ritardando strenuamente l'inizio dell'introduzione di insulina esterna. E ci sono alcune ragioni per questo. Tuttavia, al momento, gli scienziati stanno seriamente pensando alla fattibilità di una transizione precoce alla terapia ormonale per i pazienti. Dopo tutto, i risultati del trattamento pratico mostrano che la prescrizione puntuale della terapia con insulina può migliorare significativamente la qualità della vita dei diabetici, consentendo di mantenere la propria secrezione di un importante ormone per molti anni.

    Tipicamente, questo trattamento è usato in diabetici sufficientemente giovani che non hanno problemi con il sovrappeso, ma che sono a rischio per il verificarsi di patologie gravi associate a un decorso sfavorevole di malattia cronica. Un altro motivo per dare iniezioni è l'inefficacia dei farmaci ipoglicemizzanti, quando l'uso regolare di farmaci non porta a un buon compenso. E questa situazione si verifica sempre più spesso.

    La terapia sostitutiva è richiesta da molte persone che hanno una solida esperienza di malattie terribili. Ricercatori americani sostengono che già dopo 10 anni molte persone con diabete di tipo 2 chiedono al medico: "come trattare il diabete?", Si consiglia di iniziare regolarmente a iniettare l'insulina. Si stima che circa il 30% delle persone con diabete di tipo 2 per più di 10 anni siano effettivamente dipendenti dall'insulina.

    A volte il motivo principale per la nomina degli ormoni è la tendenza alla chetoacidosi, solitamente non caratteristica di questa categoria di pazienti. Anche un importante indicatore all'inizio del trattamento attivo è un brusco cambiamento nello stato, la comparsa di sintomi pronunciati del diabete (sete, diuresi abbondante, secchezza delle fauci, perdita di peso con aumento dell'appetito).

    Indizi assoluti: operazioni chirurgiche, gravi lesioni infettive, alterazioni del sistema circolatorio, insufficienza renale ed epatica. Le donne in gravidanza con diagnosi precoce non possono usare droghe compresse durante la gravidanza (sono controindicate), pertanto vengono anche temporaneamente trasferite alle iniezioni.

    Perché i pazienti rifiutano la terapia insulinica

    La ragione principale per rifiutare un trattamento adeguato è la paura personale. Gli stereotipi nella società promuovono un atteggiamento negativo nei confronti dell'insulina, costringendo a pensare che non sarà mai possibile rifiutare le iniezioni. In realtà, questa affermazione è vera solo per il diabete di tipo 1. Il diabete di tipo 2 è di natura diversa, quindi reagisce in modo diverso alla somministrazione di insulina esterna. Spesso, tale trattamento è una misura temporanea (ad esempio, 3 mesi), che consente di riportare a tassi normali e di rallentare significativamente la progressione della malattia.

    Un'altra causa di paura è il pericolo di ipoglicemia, che perseguitano le persone che usano l'insulina. Naturalmente, con un autocontrollo insufficiente, i rischi sono presenti, ma sono abbastanza gestibili e, con il giusto approccio, sono un raro effetto collaterale minore.

    Spesso, i pazienti più anziani che non sono in grado di modificare adeguatamente il dosaggio del farmaco, dimenticando di fare iniezioni regolari o che hanno difficoltà a vedere hanno problemi con la terapia insulinica, rifiutano di usare la terapia insulinica (ci sono problemi con una serie di dosi nelle penne a siringa). Inoltre, questa categoria di pazienti spesso non mostra reclami speciali, cancellando molte delle manifestazioni del diabete mellito a "età".

    La mancanza di desiderio di condurre un autocontrollo regolare è un problema che è diffuso praticamente in tutti i pazienti con diabete di tipo 2, perché spesso la salute di queste persone non soffre della malattia e quindi è particolarmente difficile credere nella necessità di un trattamento e di un controllo così approfonditi.

    Come è l'insulina nel diabete 2

    Nel trattamento del diabete mellito 2, la stessa insulina viene utilizzata come trattamento del diabete mellito di tipo 1. Di solito raccomandano brevi e ultracorti (lispro, aspart) per scherzi per il cibo, di cui sono preferiti lantus e detemir, perché consentono di normalizzare il metabolismo dei carboidrati piuttosto rapidamente e si distinguono per un'azione lieve.

    Attualmente, diversi schemi sono stati applicati con successo per l'introduzione di un analogo esterno di eziologia dell'ormone pancreatico nella malattia da zucchero.

    • Completa transizione alla terapia sostitutiva dell'insulina, quando la dieta, le pillole ipoglicemizzanti, i metodi alternativi di cura del diabete si sono rivelati insostenibili. Lo schema può variare notevolmente da una singola iniezione 1 volta al giorno a terapia sostitutiva intensiva come nel diabete di tipo 1.

    • Schema combinato: iniezioni e farmaci ipoglicemici vengono applicati contemporaneamente. Le opzioni di combinazione qui sono strettamente individuali, selezionate insieme al medico. Questo approccio è considerato il più efficace. Solitamente combinato con l'insulina estesa (1-2 volte al giorno) e l'assunzione giornaliera di farmaci orali per ridurre la glicemia. A volte, prima di colazione, viene scelta l'introduzione dell'insulina mista, perché le pillole non coprono il fabbisogno mattutino di ormone.

    • Transizione temporanea alle iniezioni. Come già notato, questo approccio è principalmente giustificato quando si eseguono operazioni terapeutiche gravi, gravi condizioni corporee (infarti, ictus, lesioni), gravidanza, una forte diminuzione della sensibilità all'insulina, un forte aumento dell'emoglobina glicata.

    Terapia insulinica precoce: pericolo o l'unica decisione giusta

    Poiché i buoni risultati della compensazione del diabete di tipo 2 sull'insulina rendono necessario che i medici raccomandino attivamente un simile approccio al trattamento della malattia, molti pazienti, e persino i medici stessi, si trovano in una situazione di difficile scelta: "quando è il momento di prescrivere l'insulina?". Da un lato, la comprensibile paura del paziente induce i medici a rimandare il momento, dall'altro i progressivi problemi di salute non consentono di posticipare la terapia insulinica per un lungo periodo. In ogni caso, la decisione viene presa individualmente.

    Ricorda, qualsiasi metodo di trattamento per le patologie endocrine può essere applicato solo dopo aver consultato il tuo medico! L'automedicazione può essere pericolosa.

    Il diabete mellito di tipo 2 riguarda la diagnosi

    Il diabete di tipo 2 è una malattia cronica endocrina causata da una diminuzione della sensibilità all'insulina dei tessuti corporei. Questo è uno dei disturbi più comuni al mondo. Il diabete precede solo le malattie cardiovascolari e oncologiche.

    • Classificazione del diabete di tipo 2
    • Cause del diabete di tipo 2
    • Sintomi del diabete di tipo 2
    • Preparati per il trattamento del diabete di tipo 2
    • Nutrizione per il diabete di tipo 2
    • Trattamento dei rimedi popolari del diabete di tipo 2
    • Prevenzione del diabete di tipo 2
    • Diabete di tipo 2 nei bambini

    Classificazione del diabete di tipo 2

    Esistono diverse forme e gravità della malattia.

    Forme di diabete

    • Latente. Negli studi di laboratorio non viene rilevato un livello di zucchero nel sangue alto. Questo stadio include le persone a rischio di diabete. La diagnosi precoce, il passaggio alla dieta, la normalizzazione del livello di zucchero nel corpo, l'attività fisica e la frequente permanenza all'aria aperta riducono al minimo il rischio di sviluppare la malattia.
    • Nascosto. L'analisi clinica del sangue e delle urine mostra la normoglicemia o piccole deviazioni nella direzione dell'aumento dei livelli di zucchero. Quando si effettua uno studio sulla tolleranza al glucosio, la diminuzione del livello di zucchero è più lenta di quanto dovrebbe. I sintomi clinici sono praticamente assenti. Questa fase deve essere monitorata e spesso in trattamento medico.
    • Esplicita. Il glucosio elevato si osserva non solo nel sangue, ma anche nelle urine. Sintomi manifestanti caratteristici della malattia.

    Gradi di gravità

    1. Grado lieve La glicemia è insignificante. La glucosuria (la presenza di zucchero nelle urine) non è indicata. Non ci sono segni di malattia.
    2. Grado medio. C'è iperclicemia, un indicatore di più di 10 mmol / l, l'aspetto del livello di glucosio, nonché i sintomi distinti della malattia. Farmaci per abbassare lo zucchero prescritti.
    3. Grado pesante. Disordini nel corpo, livelli di zucchero nel sangue nelle urine, sangue può raggiungere gli indicatori critici. Il quadro clinico della malattia diventa pronunciato, i rischi di sviluppare coma iperglicemico diabetico sono grandi. Oltre ai farmaci che bruciano zucchero, l'insulina può essere indicata al paziente.

    complicazioni

    • L'aterosclerosi progressiva dei vasi sanguigni contribuisce a compromettere il flusso sanguigno al muscolo cardiaco, agli arti e al cervello. Rischi di sviluppo di anemia, thrombocytopenia, cardiopatia ischemica e altre malattie.
    • A causa di alterazione della circolazione sanguigna, sono possibili alopecia nidificante, pelle secca del viso, corpo, aumento della fragilità e delaminazione delle unghie.
    • Nefropatia diabetica.
    • La retinopatia è una malattia della retina.
    • Elevati livelli di colesterolo nel sangue contribuiscono allo sviluppo di malattie cardiovascolari.
    • Lesioni ulcerative degli arti inferiori.
    • Malattie infettive di varie etimologie dovute all'aumentata suscettibilità alle infezioni, in particolare alle vie urinarie.
    • Negli uomini, l'impotenza può svilupparsi.

    Cause del diabete di tipo 2

    La malattia è associata a disordini metabolici sulla base di iperglicemia persistente, che si manifesta a causa di un aumento della resistenza (resistenza) dei tessuti corporei. Nonostante il fatto che il pancreas continui a produrre insulina, l'ormone è inattivo e non è in grado di abbattere completamente il glucosio, il che porta ad aumentare il suo contenuto nel sangue.

    Per nominare la causa esatta, l'impeto che contribuisce allo sviluppo della malattia, gli scienziati non possono ancora. I fattori di rischio che possono scatenare l'insorgenza del diabete includono:

    • predisposizione genetica (uno dei genitori era malato o entrambi);
    • l'obesità;
    • stile di vita inattivo;
    • ipertensione;
    • alimentazione scorretta e squilibrata;
    • assunzione eccessiva di alcol;
    • malattie endocrine;
    • disfunzione epatica;
    • uso prolungato di alte dosi di corticosteroidi, diuretici e farmaci ormonali senza il controllo del medico;
    • la gravidanza;
    • malattie infettive;
    • lo stress;
    • elevati livelli di lipidi nel sangue.

    Le malattie sono suscettibili alle persone dopo 45 anni, gli adolescenti durante il periodo di adattamento ormonale del corpo, i pazienti con obesità. La malattia può svilupparsi sullo sfondo di gravi malattie del pancreas e del fegato.

    Ottieni maggiori informazioni sulle cause del diabete di tipo 2 - qui.

    Sintomi del diabete di tipo 2

    I segni della malattia non appaiono brillantemente. Un lungo periodo della malattia può non manifestarsi, cioè, procedere in una forma latente, che rende difficile la diagnosi. Più della metà dei pazienti nella fase iniziale non può sospettare di essere malati da molto tempo.

    I principali sintomi caratteristici del diabete di tipo 2 sono:

    • costante sensazione di sete, secchezza in bocca;
    • minzione frequente accompagnata da poliuria;
    • debolezza generale, stanchezza;
    • aumento di peso, in rari casi, al contrario, una forte diminuzione;
    • prurito, che spesso appare di notte. Prurito all'inguine;
    • mughetto difficile da trattare nelle donne;
    • malattie pustolose della pelle e delle superfici mucose;
    • irritabilità, disturbi del sonno;
    • intorpidimento e formicolio degli arti;
    • nausea, vomito possibile;
    • sudorazione eccessiva;
    • lunga e difficile da curare anche piccole ferite, abrasioni, graffi;
    • aumento dell'appetito con un basso consumo energetico;
    • visione offuscata;
    • malattie gengivali.

    Su altri segni - leggi qui.

    Preparati per il trattamento del diabete di tipo 2

    Il trattamento farmacologico del diabete mellito comprende l'assunzione di farmaci che riducono la penetrazione del glucosio attraverso la mucosa intestinale e aumentano la sensibilità all'insulina dei tessuti corporei. Se necessario, e in caso di malattia grave, viene prescritta la terapia insulinica.

    I principali farmaci usati per trattare il diabete di tipo 2 sono:

    1. La metformina - influenza l'attività secretoria del pancreas, abbassa la resistenza all'insulina, attiva l'assorbimento del glucosio, migliora le caratteristiche del sangue. Il suo scopo e il dosaggio sono rigorosamente su prescrizione.
    2. Tiazolidinedioni (poliglitazone, rosiglitazone): riducono il livello di glucosio nel sangue e nelle urine, ne favoriscono l'assorbimento. I farmaci sono prescritti per gli stadi moderati e gravi della malattia.
    3. Glyukofazh, Siofor - bruciatori di zucchero, sono prescritti per l'obesità.
    4. Sitagliptin - farmaco per ridurre lo zucchero, stimola la produzione di insulina. Spesso usato nel trattamento combinatorio con altri farmaci.
    5. Vitamine - E (tocoferolo), C (acido ascorbico), A (retinolo), H (biotina), B1 (tiamina), B6 ​​(piridossina), vitamina B12 (cobalamina). Raccomanda anche l'assunzione di acidi lipoici e succinici correlati a farmaci di tipo vitaminico.

    La maggior parte delle medicine può creare dipendenza. In questo caso, l'endocrinologo prescrive un ciclo di terapia insulinica.

    Nutrizione per il diabete di tipo 2

    Dieta per il diabete di tipo 2 a basso contenuto di carboidrati, ricca di fibre, proteine, vitamine. Nutrizione frazionale, in 5-8 fasi. Alzati dal tavolo con una sensazione di leggera malnutrizione.

    Prodotti proibiti

    • cioccolato, pasticceria dolce, marmellata, marmellata, marmellata, marshmallow, marmellata e altri prodotti con zucchero;
    • carne di maiale e altri tipi di carni grasse, pesce grasso, carne affumicata, salsicce grasse;
    • latte intero grasso, panna acida, varietà di formaggi ad alto contenuto di grassi;
    • fagioli;
    • pasticcini e pane bianco;
    • salse contenenti zucchero. Questi includono maionese e ketchup;
    • bevande alcoliche;
    • preparazioni in salamoia e salate;
    • condimenti piccanti;
    • frutti dolci - uva, banane, mandarini, ananas, datteri, fichi. Qui ci sono pesche, prugne, pere;
    • bacche - lampone, fragola;
    • frutta secca (vedi anche - qual è il loro uso).

    A volte è possibile e anche bisogno di coccolarsi con una piccola porzione di dolcezza, ma è auspicabile ridurre o rimuovere qualcosa di proteine ​​o pane dalla dieta in questo giorno.

    Prodotti in piccole quantità

    • patate;
    • barbabietole;
    • carote;
    • fagioli, piselli;
    • ricotta grassa, latte, formaggi a pasta dura, burro;
    • agnello, anatra, oca;
    • riso, tranne selvatico e marrone, semola;
    • pasta fatta con grano duro;
    • pesce salato e affumicato;
    • uova, solo proteine, tuorlo estremamente raro;
    • funghi, preferibilmente solo nelle zuppe;
    • ravanello.

    Prodotti sparsi

    1. Cavolo - qualsiasi Bianco particolarmente utile. Il cavolo può essere utilizzato in quasi tutte le forme: fresco, fermentato, bollito, in umido, al forno, al vapore, succo.
    2. Pepe bulgaro
    3. Avocado.
    4. Topinambur (sui benefici - leggi qui).
    5. Cipolle.
    6. Insalata.
    7. Sedano, sia steli che radici.
    8. Dill, prezzemolo, coriandolo.
    9. Zucca, zucchine, zucca, zucchine.
    10. Pomodori.
    11. Lenticchie.
    12. Melanzana.
    13. Cetrioli.
    14. Rapa.

    Leggi di più sulle verdure per il diabete - leggi qui.

    1. Formaggi a basso contenuto di grassi
    2. Latte acido
    3. Kefir a basso contenuto di grassi.
    4. Mazzoni.
    5. Serum.
    6. Kefir.
    7. Ricotta a basso contenuto di grassi
    8. Yogurt.
    1. Pane integrale
    2. Pane di segale
    3. Pane di crusca

    Pesce e frutti di mare

    1. Varietà di pesce a basso contenuto di grassi.
    2. Calamari, seppie, cetrioli di mare, polpi.
    3. Crostacei - capesante, cozze, ostriche, rapana, trombettiere.
    4. Gamberetti, gamberi, granchi

    Frutta e bacche non sono varietà dolci

    1. Il tè nero è debole, verde, giallo, ibisco.
    2. Il caffè non è forte
    3. Cicoria.
    4. Succhi di verdura, frutta senza zucchero.
    5. Acqua minerale curativa.
    6. Tè alle erbe, decotti, infusi.
    7. Composti non zuccherati.

    Invece dei noti sostituti dello zucchero (sorbitolo, xilitolo, aspartame) puoi usare la polvere delle foglie di miele di stevia. Questa pianta può essere coltivata anche sul davanzale della finestra o è possibile acquistare lo stevioside in farmacia. Maggiori informazioni sui sostituti dello zucchero - leggi qui.

    Sulle altre regole di nutrizione nel diabete del secondo tipo diremo il nostro prossimo articolo.

    Selezione di alimenti per indice glicemico

    Per le persone con diabete, si dovrebbe scegliere prodotti con un indice medio e basso.

    È possibile trovare l'elenco completo dei prodotti dall'indice glicemico qui: http://diabet.biz/pitanie/osnovy/glikemicheskij-indeks-produktov.html.

    Dieta dovrebbe assolutamente verificare con il medico, in quanto vi sono indicazioni individuali e controindicazioni. Il medico, oltre alla lista dei prodotti, offrirà il contenuto calorico ottimale dei piatti, in base al peso, alla presenza di malattie.

    Trattamento dei rimedi popolari del diabete di tipo 2

    La medicina tradizionale pratica il trattamento del diabete con prodotti naturali rispettosi dell'ambiente. Aiuterà a mantenere i livelli di zucchero nel sangue nel range normale.

    I rimedi popolari raccomandati per il diabete di tipo 2:

    • Radice di sedano di medie dimensioni (può essere sostituita con la radice di prezzemolo) e mezzo limone tritato in un frullatore, riscaldato a bagnomaria per 10 minuti. Ricevimento - 1 cucchiaio da tavola mezz'ora prima dei pasti.
    • Grano saraceno o grano saraceno tritato in farina, versare 1: 4 yogurt magro, dove 1 parte è farina, 4 è kefir. Lasciare riposare la miscela per 7-10 ore. Assumere 0,5 tazze di bevanda al mattino mezz'ora prima dei pasti e la sera mezz'ora prima di coricarsi.
    • Prendete la corteccia di pioppo ben essiccata - 2 tazze, aggiungete acqua bollente in modo che la corteccia sia leggermente coperta con esso, fate bollire per circa 20 minuti. Coprire la padella con una coperta di decotto, un asciugamano spesso e mettere in infusione per 12-14 ore in un luogo caldo. Dopo - filtrare l'infusione e prendere due volte al giorno, 2 cucchiai.
    • Erba Iperico versare acqua bollente 1: 2. Insistere per 3 ore. Bere prima dei pasti per una terza tazza 3 volte al giorno.
    • La polvere di cannella, aggiunta a piacere nel tè, nel caffè o nella semplice acqua calda, non solo conferisce un gusto e un aroma gradevoli, ma aiuta anche a normalizzare la pressione, a migliorare la circolazione sanguigna, a promuovere la perdita di peso. La cannella si sposa bene con la frutta, tesoro. Applicare la cannella per iniziare con un grammo al giorno, aumentando gradualmente l'assunzione a 5 grammi.
    • Un pezzetto di radice di zenzero fresco, sciacquare, sbucciare e versare per un'ora con acqua molto fredda (si può scongelare). Griglia della radice imbevuta con una rete sottile, addormentarsi in un thermos e versare acqua bollente. L'infuso si aggiunge al gusto nel tè. Bere 2-3 volte al giorno prima dei pasti.
    • Far bollire 300 ml, aggiungere 15 foglie di alloro, far bollire per 5 minuti. Dopo aver insistito per 5 ore in un luogo caldo. Bere 3 giorni, distribuendo la soluzione in parti uguali. Dopo che l'intera infusione è stata bevuta, sospendere per 2 settimane e ripetere il corso;
    • Prendi un tubero in polvere di Gerusalemme in un terreno asciutto, 4 cucchiai, versa 1 litro di acqua, fai bollire per 1 ora in un fuoco silenzioso. Prendi un decotto di 1/3 di tazza al giorno.
    • Per 3 mesi ogni mattina, masticare a stomaco vuoto (non c'è bisogno di ingoiare) con 10 foglie di curry fresco.
    • 2 cucchiai di semi secchi di hilba, meglio conosciuti come fieno greco, versano un bicchiere di acqua bollente. Lascia stare la notte. Al mattino, filtrare e bere a stomaco vuoto.
    • Prendere mezzo cucchiaino di succo di aloe, foglie di alloro schiacciate, polvere di curcuma. Mescolare, lasciar riposare 1 ora. Assumere 2 volte al giorno, mattina e sera, mezz'ora prima dei pasti.
    • 2 cucchiai di erba di cardo mariano versare un bicchiere di acqua bollente. Lasciare riposare per circa un'ora, filtrare. Ricevere infusione per mezza tazza 2 volte al giorno.

    Prevenzione del diabete di tipo 2

    Se per la prevenzione del diabete di tipo 1 in linea di principio non può essere, quindi il diabete di tipo 2 in alcuni casi può essere prevenuto o almeno ritardato il suo sviluppo. Certo, nessuno ha cancellato la predisposizione genetica, ma in altri casi noi stessi provociamo il verificarsi di malattie.

    Se non vuoi ammalarti di diabete di tipo 2, devi solo seguire un piccolo elenco di misure preventive:

    • Dimentica l'eccesso di cibo o una dieta squilibrata e malsana.
    • Dimentica uno stile di vita passivo in termini di cultura fisica e sport.
    • Non evitare controlli di routine.

    Un ruolo importante nella prevenzione si gioca prendendo vitamine, massaggi terapeutici, bagni e, naturalmente, metodi di medicina tradizionale che aiutano a mantenere il sistema nervoso in uno stato sano. Viene mostrato il trattamento termale annuale con acqua minerale curativa, fanghi terapeutici, ossigenoterapia. Su altri metodi di prevenzione - leggi qui.

    Diabete di tipo 2 nei bambini

    In precedenza, il diabete di tipo 2 era una malattia rara nei bambini. Si credeva che la malattia colpisse solo persone di età matura. Ma oggigiorno è notoriamente "più giovane" e, sfortunatamente, una tale diagnosi è tutt'altro che rara nei bambini.

    Nei bambini, il diabete si manifesta dalla nascita (predisposizione ereditaria), con l'obesità o durante la pubertà.

    Cause del diabete nei bambini

    • fattore ereditario;
    • sovralimentazione;
    • l'obesità;
    • scarsa nutrizione;
    • bassa attività fisica;
    • alimentazione artificiale del bambino;
    • malattie infettive;
    • diabete gestazionale della mamma durante la gravidanza;
    • malattie virali sofferte da un bambino in tenera età;
    • mancanza di proteine ​​alimentari, fibre;
    • introduzione prematura di cibo solido al cibo del bambino.

    Sintomi del diabete di tipo 2 nei bambini

    I sintomi del diabete di tipo 2 sono leggermente diversi dai sintomi negli adulti. Ad esempio, i bambini hanno:

    • sensazione di sete, secchezza in bocca;
    • minzione frequente, può essere accompagnata da poliuria. Il bambino può essere scritto a letto o non ha sempre il tempo di raggiungere il bagno;
    • stanchezza;
    • un eccesso notevole della norma di peso, meno spesso - la sua diminuzione;
    • lamentele di prurito della pelle;
    • stati d'animo, sonno povero;
    • lamentele di formicolio agli arti;
    • nausea, vomito possibile;
    • aumento della sudorazione;
    • visione offuscata;
    • denunce di mal di denti.

    trattamento

    Il principio del trattamento è identico al trattamento dei pazienti adulti - abbassamento dei livelli di zucchero nel sangue, dieta terapeutica, cultura fisica.

    Si raccomanda anche l'uso della medicina tradizionale nel trattamento dei bambini. Uso ottimale di decotti, tisane, infusi. Ad esempio:

    1. In un bicchiere (200 ml) di latte bollito senza grassi vengono aggiunti 3 grammi di soda. Dare un bambino una volta al giorno è un rimedio molto efficace per gli adulti.
    2. Ape pera Lascia il tuo bambino 2 cucchiaini 3 volte al giorno senza lavarlo con acqua (si raccomanda di astenersi dal prendere liquidi per 30 minuti). Il corso dura 6 mesi, un mese di pausa e puoi ripetere il corso.
    3. Succo appena spremuto dai tuberi di topinambur per dare al bambino mezza tazza 3 volte al giorno per un mese.
    4. Mescolare 1 cucchiaio di aceto di mele in un bicchiere di acqua bollita, dare 1/3 tazza di bevanda durante il giorno.

    Il trattamento è prescritto solo da un medico!

    cibo

    Potenza di tipo frazionario, rigorosamente secondo la modalità. Dieta a basso contenuto di carboidrati

    Nella nostra comprensione, l'infanzia è gelato, torta, torte, cioccolatini. Puoi coccolare tuo figlio acquistando dolci speciali nel reparto diabetico dei negozi. All'asilo e alla scuola, il personale insegnante deve essere avvertito in modo che il bambino possa mangiare e prendere medicine al momento giusto.

    prevenzione

    Se la madre ha il diabete, allora la prevenzione inizia prima del concepimento del bambino. Durante la gravidanza - monitoraggio della pressione sanguigna, livelli di glucosio. Dopo il parto, con predisposizione gestazionale o ereditaria - controlla il livello di zucchero nel bambino. Allattamento al seno fino a 1,5 anni.

    Insegna al tuo bambino a giochi all'aria aperta, sport, non sovralimentazione, seguire la dieta e il giorno, non perdere la passeggiata all'aria aperta. Non ignorare le visite dal medico, gli esami preventivi.

    Se si desidera ottenere maggiori informazioni sulle caratteristiche del trattamento del diabete di tipo 2 nei bambini, leggere l'articolo - Bambini e diabete di tipo 2.

    Il diabete di tipo 2 è una malattia cronica, ma non mortale. Accuratamente e accuratamente seguendo le prescrizioni del medico, aderendo a una dieta e facendo anche un normale esercizio fisico, puoi sentirti come una persona completamente sana.