Feci molli e molli in un adulto

Qualsiasi interruzione nel lavoro di digestione è un motivo per consultare uno specialista. Lo stesso vale per le feci molli in un adulto per lungo tempo, che non è una patologia indipendente e dovrebbe essere trattata dai medici. È necessario comprendere le cause di questa deviazione, nonché come fornire una prevenzione adeguata per conto proprio.

Cause di una feci molli in un adulto

Una delle principali cause di patologia, la più comune, può essere chiamata IBS, vale a dire la sindrome dell'intestino irritabile. Uno sgabello pastoso in un adulto può svilupparsi a lungo a causa di una dieta non salutare, vale a dire il consumo di prodotti scaduti di scarsa qualità.

Associato a questo fattore è l'intolleranza di un prodotto, che dà una reazione così pronunciata. L'elenco delle cause più probabili di cambiamento delle feci negli adulti è completato da:

  • la colite ulcerosa non specifica è una patologia cronica associata ad infiammazione ulcerativa della mucosa del colon;
  • Morbo di Crohn;
  • dysbacteriosis, ovvero riduzione del numero di lattobacilli - microrganismi benefici presenti nell'area intestinale, che migliorano il processo di digestione degli alimenti.

Un altro fattore nella comparsa di feci morbide negli adulti per lungo tempo sono le malattie infettive. Stiamo parlando di salmonellosi, dissenteria e shigellosi, che potrebbero essere la causa principale della patologia. In molti casi, per determinare la causa specifica della patologia, è necessario comprendere i sintomi che lo accompagnano.

Quali sono i sintomi di questo

In genere, le condizioni del paziente sono associate a feci sistematiche e lente da tre o più volte al giorno. Spesso ci sono urgenti e talvolta incontrollabili stimoli a svuotare l'intestino. Inoltre, l'insorgere di feci liquide o pastose è associato a flatulenza (tendenza all'aumento della formazione di gas), brontolio e sensazioni dolorose nell'area.

Se una feci non formate negli adulti è tale da tre settimane e più probabilmente il verificarsi di febbre, così come un indebolimento generale del corpo. La condizione è caratterizzata da un aumento della massa delle feci non formate a 250-300 g durante il giorno, mentre il rapporto dell'acqua può raggiungere il 60% e persino l'85%.

Brevemente sulla diagnosi

Prima dell'inizio del corso di riabilitazione viene fornita una diagnosi completa. Di norma, consiste in:

  • condurre un'analisi generale di feci, urina, esame delle feci per la presenza di sangue nascosto;
  • eseguire irrigoscopia e colonscopia;
  • l'introduzione di ultrasuoni e altre tattiche informative dello studio del sistema digestivo.

Contemporaneamente alla diagnosi, si raccomanda di assicurare il reintegro del bilancio idrico, che è stato disturbato a causa delle feci molli e prolungate.

È importante notare che dopo la fine della terapia principale, vengono eseguiti ulteriori esami diagnostici, che rivelano i risultati del trattamento e mostrano lo stato attuale del tratto gastrointestinale.

Cosa fare con uno sgabello morbido in un adulto per un lungo periodo?

Avendo affrontato le cause delle feci molli e dei sintomi dell'adulto, sarà necessario iniziare un corso di recupero. È necessario preparare in anticipo il fatto che questo sarà un intervento complesso, che può essere ritardato a lungo. Le principali attività dei gastroenterologi chiamano:

  1. L'uso di droghe, un elenco specifico di cui dipende dalla causa della condizione. Ad esempio, in IBS, vengono usati Loperamide e altri nomi che regolano la motilità intestinale.
  2. Il trattamento farmacologico include l'uso di strumenti che migliorano il lavoro del sistema digestivo. Possono essere considerati preventivi, ma sono utilizzati nel quadro del corso principale - è Linex, Smekta, Imodium.
  3. Rifornimento del bilancio idrico, che viene effettuato non solo a causa dell'utilizzo di una notevole quantità d'acqua, ma anche all'utilizzo di Regidron e di mezzi simili.

Alla dieta dovrebbe essere assegnato un ruolo separato nel trattamento delle feci non formate in un adulto per lungo tempo. Include prodotti e piatti come il brodo senza grassi, il decotto a base di riso, le uova sode, tutti i tipi di cereali. È utile usare tè, gelatina, pesce e carne magra, al vapore. Anche desiderabile usare con feci molli saranno cracker fatti da pane di crusca.

La dieta non dovrebbe in nessun caso implicare l'uso di spezie o, soprattutto, un pasto grasso. Parlando di nutrizione, gli esperti prestano attenzione al fatto che:

  1. Per ottenere un risultato significativo, dovrai abbandonare l'intero elenco di prodotti. Non sono ammessi succhi dolci di frutta, bevande gassate, nomi di prodotti caseari. Sotto il divieto ci sono funghi, legumi, oltre a marinate, dolci e pasticcini.
  2. Letteralmente il primo giorno del verificarsi di feci molli, sarà necessario abbandonare qualsiasi cibo. Allo stesso tempo, è necessario fornire al corpo una quantità sufficiente di acqua.
  3. Le diete sono importanti per aderire ad almeno una settimana. Non è consigliabile tornare bruscamente a una dieta familiare, anche se tutti i sintomi, comprese le feci molli in un adulto al mattino, cessano.

Gli obiettivi generali del corso di riabilitazione dovrebbero essere considerati l'eliminazione delle masse fecali liquide, la normalizzazione dell'attività del tratto gastrointestinale, così come il ripristino del bilancio idrico e l'eliminazione della malattia di base, indipendentemente dalla sua causa.

In alcuni casi, viene eseguita un'operazione per questo, ma la scala dell'intervento (resezione dell'organo, rimozione dell'area infiammata) può essere molto diversa, poiché possono dipendere da un numero significativo di fattori.

Come garantire i problemi di prevenzione

Al fine di prevenire feci come l'argilla da un adulto in futuro, si raccomanda di garantire un'alimentazione corretta e un apporto sufficiente di acqua.

I fattori che provocano una violazione della sedia e del corpo e in generale, dovrebbero essere considerati uno stile di vita sedentario, la presenza di malattie della ghiandola endocrina. In questo contesto, anche i fattori presentati dovranno essere tenuti sotto costante controllo, evitando l'aggravamento di questi problemi. Il rispetto di ciascuna delle attività designate non solo sudare separatamente, ma insieme sarà un'eccellente prevenzione delle feci spesse.

Stitichezza e diarrea alternate: analizziamo le cause del problema.

Se c'è una stitichezza quindi la diarrea, le ragioni possono essere diverse. Malfunzionamenti nel tratto gastrointestinale si verificano dopo malattia, eccesso di cibo, consumo di cibi scadenti o troppo grassi, improvvisi cambiamenti nella dieta, voli lunghi.

Tuttavia, se si tratta di casi isolati, non dovresti preoccuparti. Nel giro di pochi giorni, il lavoro degli organi digestivi viene stabilito indipendentemente senza l'uso di droghe.

Una sgabello instabile dovrebbe causare ansia se viene osservata per un lungo periodo. Soprattutto se il disturbo intestinale è accompagnato da dolore e altri disturbi. Tali segni possono indicare la presenza della malattia.

Sindrome dell'intestino irritabile

La stitichezza può alternarsi a diarrea con sindrome dell'intestino irritabile. La sindrome dell'intestino irritabile (IBS) è una violazione del tratto gastrointestinale.

I malfunzionamenti del sistema digestivo possono essere innescati dalla nevrosi. Il disturbo mentale causa disturbi nell'attività del sistema nervoso, che regola la motilità intestinale.

Da una condizione patologica soffre coloro che spesso mangiano troppo, mangiano razionalmente e abusano di prodotti contenenti caffeina.

La sindrome dell'intestino irritabile può essere riconosciuta dalle seguenti manifestazioni:

  • provoca nausea, flatulenza, bruciore di stomaco, eruttazione, dolore e disagio nello stomaco;
  • il paziente ha un sapore sgradevole in bocca;
  • una persona perde il suo appetito;
  • periodi di grave diarrea (feci più di 3 volte al giorno) sono sostituiti da costipazione prolungata (feci meno di 3 volte a settimana);
  • spesso alternanza di diarrea e stitichezza;
  • le feci diventano eccessivamente secche, "pecore", poi acquose, il muco può apparire in esso;
  • la defecazione è accompagnata da tensioni e lascia una sensazione di svuotamento incompleto;
  • oltre alle sensazioni spiacevoli nell'addome, il paziente può provare mal di testa e minzione frequente (anche con la vescica vuota).

Inoltre, nella sindrome dell'intestino irritabile, vi è la sensazione di un oggetto estraneo nella gola e insoddisfazione per l'inalazione. Il paziente è tormentato da stati depressivi, attacchi di panico e fobie. Le sue mani sono costantemente fredde.

Pancreatite cronica

La diarrea con costipazione è spesso afflitta da una persona che soffre di pancreatite cronica. La pancreatite è una malattia in cui il pancreas si infiamma. Come risultato della reazione infiammatoria, gli enzimi che producono un organo non vengono spinti nel duodeno, ma rimangono nella ghiandola e ne causano la distruzione. Le tossine rilasciate durante questo processo hanno un effetto negativo sugli organi vitali.

Nella fase iniziale della malattia, la cistifellea e i suoi dotti si contrae lentamente. Di conseguenza, la bile ristagna nella cistifellea e penetra nel duodeno in piccole quantità insufficienti per elaborare il cibo. Il fallimento degli organi porta alla stitichezza.

Mentre la malattia progredisce, c'è un forte rilassamento delle feci. I pazienti con pancreatite alcolica soffrono soprattutto di diarrea.
Per la forma cronica della malattia, le feci instabili sono caratteristiche, in cui il paziente ha diarrea o costipazione.

Con la diarrea, le masse fecali hanno una consistenza pastosa e una caratteristica lucentezza oleosa. Sono appena rimossi dalle pareti della toilette.

La patologia è accompagnata da nausea, amarezza nella bocca, flatulenza e gonfiore. Il paziente soffre di dolore sordo e sensazione di pesantezza nell'ipocondrio destro o sinistro.

La nausea può causare vomito. In tal caso, la bile può essere trovata nel vomito.

Enterocolite cronica

La diarrea dopo stitichezza si verifica con enterocolite cronica. Enterocolite è una malattia del tratto gastrointestinale, che è accompagnata da infiammazione dell'intestino tenue e crasso. Il processo patologico provoca atrofia della mucosa intestinale e interruzione del suo funzionamento.

Se la reazione infiammatoria si è estesa in larga misura al tessuto del colon, il paziente è tormentato da stitichezza e diarrea, che si alternano. Con questa forma di patologia, si verificano dolori dolorosi nell'addome a destra oa sinistra. Altri sintomi di enterocolite includono gas eccessivo, flatulenza, gonfiore e brontolio.

A volte la diarrea è così grave che il paziente è costretto a visitare il bagno fino a 7 volte al giorno. Nelle masse fecali si trovano spesso muco e particelle di cibo non digerito. Durante la stitichezza, causando forti dolori, l'ano si può rompere. In questo caso, un po 'di sangue rimane sulla superficie delle feci molto dure.

Disbiosi intestinale

Stitichezza e diarrea sono sintomi caratteristici della disbiosi intestinale. La condizione patologica si verifica a causa dello squilibrio della microflora intestinale.

In un adulto sano, ci sono circa 50 trilioni di microrganismi nell'intestino, alcuni dei quali appartengono alla microflora benefica, e alcuni sono condizionatamente patogeni, capaci di causare malattie in determinate condizioni.

I microrganismi che abitano l'intestino svolgono molte funzioni utili:

  1. utilizzare residui alimentari non digeriti;
  2. neutralizzare e rimuovere le tossine dal corpo;
  3. partecipare alla sintesi delle vitamine;
  4. addestrare il sistema immunitario umano.

Il numero di microrganismi condizionatamente patogeni e patogeni è regolato dai rappresentanti della microflora benefica.
Nella dysbacteriosis, il numero di microrganismi benefici diminuisce. I batteri rimanenti producono sostanze insufficienti per inibire la crescita di microflora condizionatamente patogena.

La moltiplicazione rapida degli agenti patogeni altera l'equilibrio acido-base dell'intestino, creando un ambiente favorevole per l'attività vitale dei patogeni.

Gli agenti patogeni eccessivi causano vari disturbi. Il paziente ha dolore addominale, nausea, eruttazione, sapore sgradevole e alitosi. È tormentato da diarrea e stitichezza, che appaiono a turno. A causa della diminuzione del numero di microrganismi benefici, la difesa immunitaria è indebolita.

Il paziente diventa vulnerabile alle malattie infettive e soffre di reazioni allergiche a prodotti che aveva precedentemente consumato senza conseguenze.

Colecistite cronica

La stitichezza dopo la diarrea può essere un segno di colecistite cronica. La colecistite è chiamata infiammazione della colecisti, in cui i processi di formazione della bile e l'escrezione biliare sono disturbati. La forma cronica della malattia nella maggior parte dei casi si sviluppa dopo la formazione di calcoli nell'organo. Le pietre causano danni e infiammazioni delle pareti della cistifellea.

  • la diarrea con colecistite cronica compare spesso dopo aver mangiato cibi grassi;
  • l'infiammazione della colecisti interrompe il processo di digestione degli alimenti grassi;
  • durante la diarrea, le masse fecali hanno una consistenza pastosa e un forte odore fetido.

La colecistite cronica è caratterizzata da dolore e sensazione di pesantezza nell'ipocondrio destro o nell'area sopra l'ombelico. Le sensazioni spiacevoli compaiono nell'ora successiva dopo un pasto. Se tra i prodotti c'erano cibi fritti, affumicati e grassi, il dolore sarà più pronunciato.

Quindi il paziente inizia a soffrire di stitichezza.

Un attacco di colecistite può provocare ipotermia, tremori nel trasporto, stress ed eccessivo esercizio fisico.

La malattia di Crohn

La diarrea e la stitichezza possono segnalare lo sviluppo della malattia di Crohn. La malattia di Crohn è una patologia cronica del tratto gastrointestinale che ha una natura infiammatoria. È caratterizzato dalla formazione di granulomi (noduli).

Le lesioni possono apparire in qualsiasi parte del tubo digerente. Molto spesso sono localizzati nell'ileo e nella sezione iniziale del colon.

In primo luogo, il paziente ha dolore addominale e diarrea. La voglia di defecare si verifica fino a 6 volte al giorno, soprattutto di notte. Una persona malata soffre di eccessiva sudorazione, vomito, nausea e distensione addominale. La sua temperatura corporea può salire a 38-39 ° C. La sudorazione è particolarmente pronunciata durante la notte.

Il processo infiammatorio provoca la comparsa di erosione sulle pareti intestinali. Le masse fecali che si muovono lungo di essa traumatizzano la mucosa ulcerata. Pertanto, muco e sangue si trovano nelle feci. La diarrea si alterna all'ostruzione intestinale, che provoca grave costipazione. Come conseguenza delle masse fecali ritardate, le pareti intestinali sono danneggiate ancora di più.

Poiché la malattia ha una natura autoimmune, il paziente può presentare segni di artrite (danno articolare), stomatite (infiammazione della mucosa orale), eritema nodoso (malattia della pelle), episclerite (danno agli occhi).

La malattia è caratterizzata da sintomi alternati. Dopo periodi di esacerbazione, si verifica la remissione, durante la quale i segni di patologia diminuiscono o scompaiono completamente.

Malattie del retto

  1. La diarrea alternata e la stitichezza possono essere un segno di una terribile malattia: il cancro del colon-retto. Il cancro del retto è un tumore maligno che si sviluppa dalle cellule che rivestono l'intestino. Una caratteristica della malattia è l'alternanza di stitichezza e diarrea. Quando la defecazione secerne sangue e muco dall'ano. Il paziente soffre di un falso desiderio di defecare e dolore nel retto.
  2. La comparsa di stitichezza, alternata a diarrea, può indicare lo sviluppo di proctite o paraprocitite. La proctite è un'infiammazione della mucosa rettale. La forma acuta della malattia si manifesta improvvisamente. Il paziente ha dolore nel perineo, una sensazione di bruciore e una sensazione di pesantezza nel retto. La temperatura corporea sale a 38 ° C, appare la debolezza e le feci diventano instabili. Se, insieme alla diarrea, il sangue o i suoi coaguli escono dal retto, il processo ha acquisito un'ulcera necrotica. Con paraproctite si osserva infiammazione purulenta dei tessuti circostanti il ​​retto. La temperatura corporea del paziente sale sopra i 38 ° C, ci sono forti dolori all'addome inferiore e nella zona rettale. C'è contemporaneamente un disturbo delle feci e della minzione. La voglia di defecare diventa frequente e dolorosa.

elmintiasi

Uno sgabello instabile in un adulto può essere un segno di invasione elmintica. I parassiti che colonizzano l'intestino emettono una grande quantità di sostanze tossiche che avvelenano il corpo.

Le tossine causano infiammazione e danni agli organi. Se ci sono molti elminti, possono bloccare completamente il lume intestinale, causando stitichezza.
Alcuni tipi di vermi producono sostanze che scatenano la diarrea. Quando il numero di questi parassiti è grande, possono causare diarrea acuta dopo costipazione.

Se il blocco del lume intestinale si verifica periodicamente, in questa situazione si osserverà alternanza di diarrea e costipazione. La situazione è esacerbata dall'intossicazione, che influisce negativamente sull'intestino. Può provocare varie malattie dell'apparato digerente. Possono anche causare sgabelli instabili.

Cosa fare quando appare una sedia instabile

Se le feci instabili sono osservate per un lungo periodo, è necessario consultare un medico. Il medico ordinerà un esame e ti dirà cosa fare. I risultati della ricerca aiuteranno a capire perché la sedia è diventata instabile.

A seconda dei risultati dell'esame, al paziente verranno somministrati preparati enzimatici, antibiotici, antispastici, antiparassitari, assorbenti o lassativi.

L'automedicazione non è consentita. Non sapendo come causare la diarrea, molte persone sono dipendenti da lassativi. L'assunzione incontrollata di lassativi può disturbare l'intestino e peggiorare le condizioni del paziente.

Con una forte diarrea, devi chiamare un'ambulanza. Questa condizione è pericolosa disidratazione. Prima dell'arrivo del dottore hai bisogno di bere molta acqua.

Chiamare un'ambulanza è necessario se la comparsa di stitichezza alternata con diarrea è accompagnata da febbre, dolore, secrezioni rettali contenenti pus e sangue.

Sintomi della malattia - Sgabelli instabili

Ricerca alfabetica

Sedia instabile

Praticamente ogni paziente che si trova di fronte a disturbi nel tratto gastrointestinale, segnala il verificarsi di vari tipi di disturbi delle feci (sedia instabile). Tale violazione causa frequenti cambiamenti di stitichezza e diarrea, scolorimento e quantità di feci, che riduce in modo significativo il corpo del paziente e rende difficile il trattamento della malattia di base.

Vale la pena notare che le feci instabili sono più spesso associate a malattie intestinali, ma i problemi con lo stomaco, il fegato e il pancreas possono anche causare disturbi alle feci.

L'instabilità delle feci sullo sfondo del lavoro anormale dello stomaco è associata all'intensità del rilascio dei succhi digestivi. Se lo stomaco li produce in eccesso (si verifica in gastrite, ulcere gastriche), molto probabilmente il paziente sarà disturbato dalla stitichezza. Quando la sedia instabile gastrite sarà pronunciata brillantemente - la sedia non può essere 3-4 giorni (meno spesso - una settimana), quando lo svuotamento del paziente avverte dolore, tuttavia, in momenti di remissione della malattia sottostante, non si osservano problemi con la sedia.

Con la diagnosi di ulcera gastrica, la costipazione può essere accompagnata da dolore significativo lungo l'intestino crasso (di solito nell'addome inferiore, a sinistra e / o a destra). Il motivo è che il contenuto gastrico acido dallo stomaco che penetra nell'intestino irrita le pareti del corpo, a causa del quale vi sono spasmi tangibili. Insieme agli spasmi e alla stitichezza, cambia anche la qualità di lasciare le feci - il numero delle masse in uscita diminuisce significativamente, assumendo l'aspetto di "pecora delle pecore".

Nelle malattie dello stomaco con una ridotta produzione di succo gastrico (gastrite cronica, tumori dello stomaco), al contrario, la sedia diventa più frequente e il paziente è regolarmente preoccupato per la diarrea. Ciò è dovuto al fatto che il cibo non viene elaborato a sufficienza dai succhi e penetra nell'intestino quasi nella sua forma originale. La diarrea è l'aumento dello svuotamento fino a 2-3 volte al giorno, che naturalmente non è la norma. Quando la diarrea è associata ad una diminuzione della secrezione di succo gastrico, le feci non cambiano qualitativamente - non ci sono impurità nelle masse e la sua quantità non aumenta.

Con secrezione instabile di succhi gastrici (periodi di esacerbazione e remissione delle malattie dello stomaco, periodi di inizio del trattamento di tali malattie), le feci instabili sono più pronunciate, costipazione e diarrea cambiano spesso.

Ma ancora, la ragione principale per lo sviluppo di sgabello instabile è la malattia intestinale, dovuta al fatto che questo organo è responsabile della digestione, dell'assorbimento e della formazione finale delle masse fecali.

Tra le malattie dell'intestino che possono scatenare lo sviluppo di disturbi delle feci, sono le seguenti:

- infiammazione dell'intestino tenue - enterite cronica - (provoca feci frequenti, 2-3 volte al giorno con feci non formate sotto forma di porridge liquido di colore giallo dorato);

- processi infiammatori cronici nel colon - colite, enterocolite - (le feci sono instabili in natura: stitichezza si alterna a diarrea; durante la stitichezza le feci sembrano pecore: è molto secca e si distingue in piccole porzioni, a volte con sangue o muco, con diarrea: le feci possono essere fino a 10-15 volte al giorno, brontolio, flatulenza e forti dolori crampi nell'addome inferiore supereranno lo svuotamento.

- disturbi funzionali nel colon - sindrome dell'intestino irritabile - (le feci sono rotte nella direzione della stitichezza, da quelle minori a quelle persistenti e prolungate, con dolore severo e disagio significativo - lo svuotamento sembra incompleto, insoddisfacente).

- interruzione dei vasi intestinali - emorroidi, ragadi anali - (la sedia è rotta nella direzione della stitichezza: un forte dolore durante la defecazione rende i pazienti costretti a frenare l'atto di svuotamento, che alla fine porta a costipazione cronica: feci a volte con sangue).

- shock nervoso - stress - (forti shock da stress possono scatenare casi di diarrea una tantum).

Quali malattie causano le feci instabili:

Quali medici contattare se c'è una sedia instabile:

Sei preoccupato per una sedia instabile? Vuoi sapere informazioni più dettagliate o hai bisogno di un'ispezione? Puoi fissare un appuntamento con un medico - la clinica Eurolab è sempre al tuo servizio! I migliori medici ti esamineranno, esamineranno i segni esterni e ti aiuteranno a identificare la malattia in base ai sintomi, ti consulteranno e ti forniranno l'assistenza necessaria. Puoi anche chiamare un medico a casa. La clinica Eurolab è aperta per te 24 ore su 24.

Come contattare la clinica:
Il numero di telefono della nostra clinica a Kiev: (+38 044) 206-20-00 (multicanale). Il segretario della clinica ti sceglierà il giorno e l'ora della visita dal medico. Le nostre coordinate e indicazioni sono mostrate qui. Guarda in dettaglio su tutti i servizi della clinica sulla sua pagina personale.

Se hai già svolto studi, assicurati di prendere i loro risultati per un consulto con un medico. Se gli studi non sono stati eseguiti, faremo tutto il necessario nella nostra clinica o con i nostri colleghi in altre cliniche.

Hai una sedia instabile? Devi stare molto attento alla tua salute generale. Le persone non prestano sufficiente attenzione ai sintomi delle malattie e non si rendono conto che queste malattie possono essere pericolose per la vita. Ci sono molte malattie che inizialmente non si manifestano nel nostro corpo, ma alla fine si scopre che, sfortunatamente, sono già troppo tardi per guarire. Ogni malattia ha i suoi specifici segni, manifestazioni esterne caratteristiche - i cosiddetti sintomi della malattia. L'identificazione dei sintomi è il primo passo nella diagnosi delle malattie in generale. Per fare questo, devi solo essere esaminato da un medico più volte all'anno per non solo prevenire una terribile malattia, ma anche per mantenere una mente sana nel corpo e nel corpo nel suo insieme.

Se vuoi fare una domanda ad un dottore - usa la sezione di consultazione online, forse troverai le risposte alle tue domande lì e leggi i suggerimenti su come prendertene cura. Se sei interessato a recensioni su cliniche e medici, prova a trovare le informazioni di cui hai bisogno sul forum. Inoltre, registrati sul portale medico di Eurolab per tenerti aggiornato con le ultime notizie e gli aggiornamenti sul sito, che ti verranno inviati automaticamente per posta.

Perché c'è uno sgabello molle e come liberarsene

Per una volta in ogni vita, ogni persona ha incontrato uno sgabello molliccio. Una singola occorrenza di un tale sintomo non è irta di pericoli. Tuttavia, se questo sintomo viene ripetuto giorno dopo giorno, allora questo è un motivo serio per pensare alla tua salute e visitare un medico per una diagnosi qualitativa.

Che cosa è uno sgabello molliccio

Ogni persona sana masse fecali si formano nel colon in determinate condizioni. Con il normale funzionamento dell'apparato digerente, le feci sono morbide, ma sagomate. Tuttavia, se per qualche motivo si verifica un errore, le masse fecali acquisiscono una caratteristica consistenza pastosa. Se un tale sintomo era il risultato di un errore nella dieta, non dovresti preoccuparti, poiché è considerato una variante della norma. Tuttavia, con movimenti intestinali quotidiani e frequenti, in cui si forma uno sgabello pastoso, si dovrebbe pensare a una ragione più seria.

Varietà: per lungo tempo, frequenti, con muco, al mattino e altri

A seconda delle condizioni aggiuntive, è possibile identificare i seguenti tipi di questo sintomo:

  1. Uno sgabello pastoso per lungo tempo e accompagnato da flatulenza. Può verificarsi in qualsiasi momento. Molto spesso accompagnato da varie patologie del tratto digestivo.
  2. Frequenti. Allo stesso tempo, lo svuotamento può avvenire più di 3 volte al giorno.
  3. Apparendo di mattina. Può essere accompagnato da nausea e altri disturbi digestivi.
  4. Con il muco Nelle masse fecali possono essere presenti strisce mucose in quantità sufficiente.
  5. Spessa con fette di cibo non digerito. Le feci grumose possono essere irregolari e avere una struttura porosa. Abbastanza spesso contiene alcuni frammenti di cibo.

Cause e fattori scatenanti negli adulti e nei bambini

I motivi principali per cui si può verificare una feci molli:

  1. Errori nella dieta. Quando si consumano grandi quantità di alimenti vegetali, potrebbe esserci qualche cambiamento nella struttura delle masse fecali.
  2. Gastro. Quando la zona del duodeno e del piloro dello stomaco si infiamma, la digestione diventa inadeguata e di conseguenza si formano delle feci pastose.
  3. Ricevimento di medicine Cambiamenti nella struttura delle feci possono verificarsi durante il trattamento con alcuni farmaci. Questi includono Enterol, antibiotici ad ampio spettro, glucocorticoidi, farmaci coleretici.
  4. Pancreatite. Nei processi infiammatori nel pancreas, quantità insufficienti di enzimi sono spesso secrete per la digestione di alimenti di alta qualità. Di conseguenza, una feci molli è formata.
  5. Colecistite. L'infiammazione della cistifellea associata al ristagno del segreto può portare a un sintomo simile.
  6. Diminuzione dell'appetito Una cattiva assunzione di cibo provoca la formazione di uno sgabello pastoso.
  7. Processi infiammatori nell'intestino. Patologie di questa natura portano alla non-deformazione delle masse fecali. Di conseguenza, l'assorbimento nell'intestino tenue si sta deteriorando e non vi sono sufficienti enzimi per la digestione.
  8. Dysbacteriosis. Una quantità insufficiente di microflora benefica genera sintomi simili.

Misure diagnostiche

L'approccio tempestivo alla diagnosi è estremamente importante per determinare la causa dell'occorrenza e l'eliminazione dei sintomi. Metodi di ricerca di base:

  1. Indagine del paziente. Condotto con l'obiettivo di eliminare gli errori nella dieta. Il medico chiede al paziente dei farmaci che potrebbero causare cambiamenti nelle feci.
  2. EGD. L'esame endoscopico dello stomaco e del duodeno viene eseguito mediante rilevamento. Allo stesso tempo, un tubo sottile con un dispositivo ottico all'estremità viene inserito nell'esofago e da lì si sposta nello stomaco e nel duodeno. Nello stesso momento i siti di un'infiammazione e altri cambiamenti di una membrana mucosa sono definiti.
  3. Colonscopia. Simile al metodo precedente, ma con la sonda inserita attraverso il retto. Così, vengono diagnosticate patologie dell'intestino tenue e piccolo.
  4. Stati Uniti. L'esame ecografico della cavità addominale consente di identificare le malattie del pancreas e della cistifellea.

Trattamento farmacologico

Se la gastroduodenite è la causa di una feci molli, il medico prescrive più spesso di regolare la motilità gastrointestinale e i farmaci che aiutano a ripristinare la membrana mucosa dello stomaco e del duodeno. Questi farmaci includono Omez, Nolpaz, Emaner. Il farmaco che influenza la funzione motoria, Trimedat è in grado di influenzare la peristalsi sia troppo rapida, sia, al contrario, lenta, regolando la promozione del nodulo alimentare.

Quando la pancreatite prescrivere rimedi che possono compensare la carenza di enzima. Questi includono Mezim, Pancreatina e Creonte. Grazie a loro, il cibo è meglio digerito e lo sgabello è leggermente fissato. Se è presente colecistite senza calcoli, è indicata una dieta. La nomina del colagogo con esacerbazione dei sintomi può solo peggiorare il corso della patologia.

Nelle malattie infiammatorie intestinali vengono mostrati mezzi che regolano il lavoro di questo organo. Il più delle volte, il medico prescrive Pepsan-R. Questo farmaco allevia l'infiammazione e riduce l'eccessiva flatulenza, così come Colofort, che regola l'intestino.

Quando è presente una disbatteriosi, un trattamento prebiotico contenente batteri benefici sarà il miglior trattamento. Questi strumenti includono: Linex, Hilak Forte e altri. Contribuiscono alla riproduzione della microflora benefica nell'intestino.

Trattamento farmacologico - galleria fotografica

Cibo dietetico

La dieta con feci molli svolge un ruolo cruciale. A volte, grazie a un cambiamento nella dieta, è possibile risolvere il problema in modo rapido e permanente. Prima di tutto, è necessario ridurre la quantità di cibo vegetale consumato, che accelera la peristalsi e forma masse fecali liquide. È necessario includere nella dieta:

Alimentazione dietetica - galleria fotografica

Rimedi popolari

I metodi tradizionali di trattamento possono essere usati come un modo ausiliario per eliminare questo sintomo. Per fare questo, utilizzare le erbe che influenzano il lavoro dell'intestino. Le ricette più efficaci:

  1. Un decotto a base di camomilla e corteccia di quercia. Questo rimedio regola non solo l'intestino, ma fissa anche le feci. Ci vorranno 1 cucchiaino. ingredienti elencati che devono essere posti in una casseruola e versare 500 ml di acqua bollente e cuocere per 15 minuti. Quindi lasciare riposare per altre 2 ore e filtrare. Prendi un quarto di tazza 2 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti per tutta la settimana.
  2. Tè alla menta Inoltre richiederà l'erba di San Giovanni. È necessario mescolare entrambe le erbe e 1 cucchiaio. l. la miscela risultante versa 400 ml di acqua bollente. Lasciare riposare per 25 minuti e quindi filtrare, prendendo 2-3 volte al giorno per un quarto d'ora prima dei pasti per 10 giorni.
  3. Brodo di cicoria Ci vorranno 2-3 rametti che devono essere versati sopra 350 ml di acqua bollente e cotti a fuoco basso per 10 minuti. Successivamente, scaricare il liquido e dividerlo in 3 passaggi. Prendere il farmaco dovrebbe essere 15-20 minuti prima dei pasti per 5 giorni.

Rimedi popolari - galleria fotografica

Prognosi e conseguenze del trattamento

Di norma, in presenza di feci molli, non gravate da ulteriori sintomi, la prognosi è buona. Con la diagnosi tempestiva e il recupero del trattamento si verifica abbastanza rapidamente. Una delle conseguenze più pericolose sono le gravi patologie del pancreas, in cui può verificarsi l'auto-digestione dell'organo e la produzione di enzimi si arresta completamente. Inoltre, il decorso trascurato della gastroduodenite e delle malattie del fegato è irto di comparsa di lesioni ulcerative.

Con una feci molli e costanti, si perde una grande quantità di liquido, che alla fine può portare alla disidratazione. Questo sintomo non può essere ignorato.

Misure preventive

La principale misura preventiva riguarda la diagnosi precoce delle malattie infiammatorie degli organi digestivi. Per fare questo, ai primi segni di patologia, è necessario consultare un medico. Se il sangue viene rilevato accidentalmente nelle masse fecali, in nessun caso si deve posticipare una visita a uno specialista.

Ulteriori misure preventive:

  • alimentazione regolare e corretta;
  • stile di vita attivo;
  • sufficiente assunzione di liquidi;
  • esclusione di prodotti contenenti grassi trans.

Una feci molli che si verifica abbastanza spesso provoca un sacco di disagio. Per eliminare questo sintomo, si raccomanda di trattare il trattamento in un complesso. A volte è sufficiente regolare la dieta e il problema scompare senza ulteriori metodi di terapia.

Sedia instabile

Le feci instabili sono uno dei principali sintomi delle malattie gastrointestinali e proctologiche di varie eziologie.

Fattori che contribuiscono alla comparsa di un sintomo:

  • intossicazione alimentare;
  • ulcera allo stomaco;
  • gastrite;
  • pancreatite;
  • l'epatite;
  • colite, enterocolite;
  • enteriti;
  • sindrome dell'intestino irritabile;
  • infezioni gastrointestinali (dissenteria, salmonellosi, giardiasi);
  • tumori allo stomaco;
  • emorroidi;
  • ragade anale;
  • lo stress.

Metodi di eliminazione.

  • prendendo lievi lassativi;
  • arricchimento della dieta con prodotti che migliorano la peristalsi (fibre, frutta e verdura);
  • trattamento della patologia principale.

Un caso speciale. Sofia Dudnik, 45 anni. Si rivolse al gastroenterologo con denunce di diarrea, nausea, scarso appetito. Diagnosi clinica - pancreatite sullo sfondo del diabete. Dieta mostrata, preparati enzimatici per migliorare la digestione, terapia della malattia di base.

SEDIA INSTABILE, GAS, EDIZIONE

Il mercoledì, Vladimir Ivanovich è di turno. Alle domande verrà data risposta con un ritardo di 2-3 giorni.

L'amministrazione del sito attira l'attenzione! Cari pazienti! Non dimenticare di registrarti sul sito! Se è necessario rispondere personalmente al paziente, gli utenti non registrati non riceveranno tale risposta. Per richieste ripetute, riprodurre TUTTA la corrispondenza precedente per intero (scrivere la data e il numero di domande). Altrimenti, i consulenti non ti riconosceranno. Puoi integrare le domande o rispondere alle domande dei consulenti nei "Messaggi" sotto la tua domanda. Saranno inviati ai consulenti.
Dopo aver ricevuto la risposta, non dimenticare di votare ("valuta la risposta"). Ringrazio tutti coloro che hanno ritenuto possibile e necessario - valutare la risposta!

Ricorda che per la risposta che ti piace (consultazione), puoi utilizzare l'opzione speciale del sito "Dì grazie", dove puoi esprimere la tua gratitudine al consulente acquistandogli alcuni bonus sul nostro sito. Speriamo che i bonus proposti non ti causino altro che un sorriso, la sua frivolezza.

Ciao Analisi di Kala su lamblia, uova di vermi, protozoi non sono ancora pronti. Feci su dysbacteriosis ricevuto. Ecco i risultati, decifrare per favore:

Scusa, ho dimenticato di specificare la norma.

Ciao Lei ha raccomandato di superare i test di fecondazione per la disbatteriosi, su Giardia, uova di elminto, protozoi. Tutto passato.

Analisi di Kala su Giardia, uova del verme, il più semplice negativo, nulla è rivelato.

Ciao, grazie mille per le tue risposte. Spesso devo prendere antibiotici, perché fin dall'infanzia, ho la tonsillite cronica, a volte ha sinusite mascellare e da allora anche l'otite. E nell'ultimo anno sono stati presi soprattutto molti antibiotici: durante la gravidanza c'era una tonsillite purulenta, poi dopo il parto l'infiammazione dell'utero giaceva in ginecologia, gli antibiotici molto forti cadevano, poi di nuovo la tonsillite perse la voce, dopo un altro mese e mezzo. E dopo l'ultima assunzione di antibiotici, dopo circa due settimane, i problemi intestinali sono iniziati nel dicembre 2010. Nel giugno del 2011, gli antibiotici sono stati nuovamente prescritti per l'otite, ma da novembre 2010 non vi è stata tonsillite. Se la mia gola inizia a farmi male subito schifo Bioparox, non prendo antibiotici.

Anche l'intera gravidanza stava assumendo il farmaco ormonale Duphaston.

Cosa ne pensi? Puoi fare a meno della colonscopia, perché ho fatto un'ecografia dell'intestino e una rectomanoscopia.

Conclusione rettoscoposcopia: RRS sull'apparecchio fino a 22 cm Polipi, tumori, muco, sangue, senza pus.

Conclusione ecografia dell'intestino: diametro 18-24 mm
spessore della parete 3,4-3,6 mm
formazioni di cavità spaziali - no
Funzione di evacuazione motore - non compromessa
Tutti gli strati intestinali sono differenziati.
Non sono stati rilevati cambiamenti organici.

Sgabello Mushy in un adulto per molto tempo

Per molti anni, lottando senza successo con gastrite e ulcere?

"Sarai stupito di quanto sia facile curare la gastrite e le ulcere semplicemente assumendolo ogni giorno.

Ogni persona, almeno una volta nella sua vita, ha notato uno sgabello molliccio. Nel caso in cui le feci di tale consistenza compaiano periodicamente, le persone dovrebbero considerarle come un normale fenomeno fisiologico. Ma se una tale sedia negli umani viene osservata con ogni atto di defecazione, allora molto probabilmente ha iniziato a sviluppare patologie del tratto gastrointestinale o altri sistemi e organi. In una tale situazione, l'unica decisione giusta sarà visitare un'istituzione medica, sottoporsi a una diagnosi completa e ricevere appuntamenti medici.

classificazione

Il processo di formazione delle feci si verifica nell'intestino crasso. In una persona sana, le feci hanno una consistenza densa. Se per qualche ragione il corpo fallisce, allora le feci diventano molli. Nel caso in cui una persona cambi la dieta abituale, allora può interrompere temporaneamente i processi di defecazione. Quando il tratto digestivo si adatta alla nuova dieta, la struttura delle feci acquisirà una consistenza normale. Ma se le feci molli vengono osservate per un lungo periodo di tempo e, allo stesso tempo, un tale cambiamento non è associato ad un errore nella dieta, allora la persona dovrebbe riflettere sui motivi.

La medicina moderna classifica i movimenti intestinali di porridge come segue:

  1. Le feci di fango con gonfiore negli adulti sono osservate per molto tempo. Questa condizione è accompagnata da varie patologie del tratto gastrointestinale.
  2. Frequenti movimenti intestinali, il cui numero può raggiungere tre volte al giorno.
  3. Le feci di fango con nausea in un adulto possono essere accompagnate al mattino da vari disturbi dell'apparato digerente.
  4. Nelle feci ci sono frammenti di muco.
  5. Le feci di porridge contengono particelle di cibo non digerito.

Cause di feci molli adulte

Le feci di polenta possono apparire in un pubblico adulto di persone per i seguenti motivi:

Sotto quali patologie la struttura delle feci si interrompe?

descrizione

Se una persona ha un'area infiammata del piloro dello stomaco o del duodeno, allora il processo di digestione del cibo sarà difettoso.

A causa dell'infiammazione del pancreas negli esseri umani, il processo di produzione di enzimi che sono attivamente coinvolti nella digestione del cibo è disturbato.

Quando si cambia la dieta

Se una persona inserisce nel menu una grande quantità di cibo che è di origine vegetale, allora la struttura delle masse fecali cambierà.

A causa dell'infiammazione della cistifellea, le persone iniziano a ristagnare

Con farmaci a lungo termine

Se una persona sta seguendo un corso di terapia medico che comporta l'assunzione di alcuni farmaci, ad esempio coleretici, glucocorticoidi, antibiotici, allora la struttura delle feci cambierà.

In patologie intestinali di natura infiammatoria

Nelle persone che affrontano tali malattie, i processi di produzione degli enzimi sono disturbati, l'assorbimento si sta deteriorando, di conseguenza, le masse fecali non possono essere formate correttamente.

Con disbiosi intestinale

Le feci di porridge accompagnano questa patologia, in quanto all'organo manca una microflora utile.

Le feci di polenta possono essere innescate dalle seguenti patologie:

  1. Diverse forme di tubercolosi.
  2. Violazione della ghiandola tiroidea.
  3. Sindromi da malassorbimento.
  4. Forme gravi di patologia del tratto gastrointestinale.
  5. Situazioni stressanti
  6. Carenza di vitamine
  7. Allergie, ecc

diagnostica

Se una persona ha un brontolio nell'intestino e si osserva uno sgabello, allora deve contattare un'istituzione medica per la consultazione. Lo specialista, prima di diagnosticare il paziente e prescrivere un corso di terapia farmacologica, deve condurre una serie di studi diagnostici:

  1. Prima di tutto, il dottore intervista il paziente. Dovrebbe conoscere la sua dieta, stile di vita, farmaci.
  2. Il paziente dovrà superare tutti i test di base: feci, urina, sangue.
  3. FGDS è tenuto. Grazie ad un sondaggio del tratto digestivo attraverso un endoscopio, gli specialisti possono valutare la condizione delle mucose e identificare le patologie. Se necessario, il diagnostico raccoglie materiale biologico, che viene trasmesso agli studi istologici.
  4. Un paziente viene sottoposto a colonscopia. Uno specialista durante questa procedura diagnostica inserisce una sonda nel retto, grazie alla quale è in grado di identificare patologie intestinali, sia sottili che grandi.
  5. Viene eseguita un'ecografia. Il diagnostico valuta le condizioni di tutti gli organi dell'apparato digerente.

Terapia farmacologica

Dopo che lo specialista riesce a identificare la causa del cambiamento nella struttura delle masse fecali, prescriverà al paziente un corso di terapia farmacologica, che può includere i seguenti gruppi di farmaci:

  1. Gruppo di enterosorbenti. La condizione patologica viene eliminata con "Polysorb", "Smekty", "Filtrum", "Activated o white coal", "Polyphepane".
  2. Gruppo di farmaci antisecretori. Tali pazienti possono essere prescritti compresse "Emanera", "Omeprazole", "Omeza", "Nolpaz".
  3. Un gruppo di prebiotici. I pazienti possono normalizzare i processi digestivi mediante "HalikForte", "Bifiform", "Bifikola", "Lizobakta", "Riolaflora Balance", "Lactobacterin".
  4. Farmaci carminativi di gruppo. Ai pazienti vengono prescritte pillole "Colofort", "Espumizana", "Motilium", "Pepsan-R".
  5. Gruppo di antispastici Se il processo di defecazione è accompagnato da disagio e dolore, ai pazienti possono essere prescritte pastiglie di Spasgana, Braal, Papaverina, Drotaverina, Halidor, No-shpy, Duspatalin e Bruskopana.
  6. Un gruppo di farmaci in grado di normalizzare la peristalsi intestinale. I pazienti possono prescrivere le compresse "Nitrofungin", "Ftalazol", "Intetrix", "Enterofuril", "Trimedat", "Imodium", "Enterola", "Furazolidone", "Sulgin".
  7. Gruppo antidepressivo. Se la violazione della struttura delle masse fecali è associata allo stress trasferito o allo stress psico-emotivo costante, allora gli esperti prescrivono farmaci ai pazienti, che hanno un effetto calmante. Ad esempio, pillole "Fevarin", "Sertalitina", "Fluoxetine", "Amitriptyline", "Imipramine".
  8. Gruppo di integratori alimentari. Gli additivi biologici contribuiscono alla normalizzazione dei processi digestivi. Le persone hanno mostrato l'uso di "Gastrofilina", "Litovita", "Nutrikona", "Bifidofilusa", "Loklo".
  9. Con patologie gravi, gli specialisti possono integrare il regime di trattamento con corticosteroidi, farmaci anti-fungini, farmaci sedativi, enzimi pancreatici, antibiotici.

Regole di potenza

Per normalizzare la consistenza delle feci, i pazienti devono seguire una dieta speciale. Prima di tutto, hanno bisogno di limitare la quantità di cibo vegetale nella dieta, in quanto accelera la peristalsi.

I seguenti prodotti dovrebbero essere presenti nel menu del paziente:

  1. Panetteria e pasta.
  2. Cereali sotto forma di cereali, ad esempio riso, grano saraceno.
  3. Cookies.
  4. Patate.
  5. Cachi, banane.

Ricette popolari

Come supplemento alla terapia farmacologica prescritta dal paziente, il paziente può anche utilizzare metodi "vecchio stile" testati nel tempo per normalizzare la consistenza delle feci:

  1. Puoi cucinare un decotto di cicoria. Per fare questo, alcuni rami della pianta devono essere posti in un piatto fondo e versare acqua bollente (350 ml). Dopodiché, il contenitore viene riarrangiato alla stufa e il suo contenuto viene fatto bollire a fuoco basso per 10 minuti. Dopo il raffreddamento e il filtraggio, il liquido deve essere bevuto per cinque giorni, 15 minuti prima dei pasti.
  2. Puoi ingoiare 10 grani di pepe nero. Questo metodo viene utilizzato per eliminare la diarrea.
  3. Puoi fare il tè con menta e iperico. Per fare questo, 0.5 st.l. le materie prime secche devono essere versate in un thermos e versare acqua bollente (400 ml). Infondere il contenuto di una fiaschetta di vetro per 25 minuti. Dopo il filtraggio, il liquido deve essere bevuto 25 minuti prima dei pasti. Il corso della terapia è di 10 giorni.
  4. Puoi cucinare l'acqua di riso, che tiene la sedia. Per fare questo, in una casseruola, fai bollire l'acqua (0,5 l) e aggiungi il riso (1 cucchiaio) ad esso. Far bollire la groppa dovrebbe essere fino a quello stato fino a quando l'acqua non diventa torbida. Dopo aver filtrato il brodo dovrebbe essere bevuto durante il giorno.

complicazioni

Se una persona ha una feci molli che non è accompagnata da sintomi aggiuntivi, allora una dieta e alcuni farmaci sono di solito sufficienti per normalizzare la sua consistenza. Nel caso in cui tale stato sia accompagnato da gravi complicazioni, come lo sviluppo di patologie nel pancreas, il paziente dovrà affrontare conseguenze molto spiacevoli e pericolose. Vale anche la pena notare che quando il porridge viene espulso il liquido viene espulso dal corpo umano. Se una tale condizione dura per un lungo periodo di tempo, il paziente può sperimentare la disidratazione.

Misure preventive

Affinché il processo di formazione delle feci si verifichi senza interruzioni, le persone dovrebbero seguire queste raccomandazioni:

  1. È necessario condurre uno stile di vita attivo.
  2. Le persone dovrebbero mangiare regime.
  3. La dieta quotidiana dovrebbe essere adeguatamente bilanciata. È necessario escludere piatti contenenti coloranti, grassi trans e altri additivi nocivi da esso.
  4. Le persone dovrebbero consumare abbastanza liquidi.
  5. Con la manifestazione di sintomi primari, che indica lo sviluppo di patologie intestinali, gastriche e di altro tipo, è necessario sottoporsi immediatamente a esame e assumere farmaci prescritti da specialisti.

Sedia informe nelle cause degli adulti

Tipi di feci Scala delle feci di Bristol

Quali dovrebbero essere le feci

I tipi di feci variano di colore. Può essere marrone (colore sano), rosso, verde, giallo, bianco, nero:

La forma delle feci può anche dire molto sulla salute interna. Sottilmente le feci (che assomigliano a una matita) dovrebbero essere avvisate. Forse una specie di ostacolo interferisce con il passaggio nella parte inferiore dell'intestino o vi è una pressione dall'esterno verso la sezione spessa. Questa potrebbe essere una neoplasia. In tal caso, è necessaria una colonscopia per escludere una diagnosi come il cancro.

Lo sgabello troppo morbido che si attacca alla toilette contiene troppo olio. Questo suggerisce che il corpo lo assorba male. Puoi persino notare gocce d'olio galleggianti. In questo caso, è necessario controllare lo stato del pancreas.

In piccole dosi, il muco nelle feci è normale. Ma se è troppo, potrebbe indicare la presenza di colite ulcerosa o morbo di Crohn.

Altre caratteristiche

Le feci pop-up di per sé non dovrebbero destare preoccupazione. Se le feci galleggianti hanno un odore troppo sgradevole, contiene molto grasso, questo è un sintomo di scarso assorbimento di sostanze nutritive nell'intestino. Allo stesso tempo, il peso corporeo si perde rapidamente.

Coprogram is.

Scala di Bristol

2 ° tipo Salsiccia spessa

3 ° tipo Salsiccia incrinata

4 ° tipo Sedia perfetta

Il diametro della salsiccia o del serpente - 1-2 cm, le feci lisce, morbide, facili da pressare. Feci regolari una volta al giorno.

5 ° tipo Palline morbide

Questo tipo è persino migliore del precedente. Si formano diversi pezzi morbidi che escono delicatamente. Di solito si verifica quando un pasto pesante. Sedia diverse volte al giorno.

Sesto tipo Sedia non formata

7 ° tipo. Sgabelli sciolti

Atto di defecazione

Feci nei bambini

Tipi di feci nei bambini

Con diverse patologie, ci sono diversi tipi di feci nei bambini, di cui è necessario essere a conoscenza al fine di prevenire varie malattie e conseguenze spiacevoli nel tempo.

Tipi di feci Scala delle feci di Bristol

Quali dovrebbero essere le feci

I tipi di feci variano di colore. Può essere marrone (colore sano), rosso, verde, giallo, bianco, nero:

La forma delle feci può anche dire molto sulla salute interna. Sottilmente le feci (che assomigliano a una matita) dovrebbero essere avvisate. Forse una specie di ostacolo interferisce con il passaggio nella parte inferiore dell'intestino o vi è una pressione dall'esterno verso la sezione spessa. Questa potrebbe essere una neoplasia. In tal caso, è necessaria una colonscopia per escludere una diagnosi come il cancro.

Lo sgabello troppo morbido che si attacca alla toilette contiene troppo olio. Questo suggerisce che il corpo lo assorba male. Puoi persino notare gocce d'olio galleggianti. In questo caso, è necessario controllare lo stato del pancreas.

In piccole dosi, il muco nelle feci è normale. Ma se è troppo, potrebbe indicare la presenza di colite ulcerosa o morbo di Crohn.

Altre caratteristiche

Le feci pop-up di per sé non dovrebbero destare preoccupazione. Se le feci galleggianti hanno un odore troppo sgradevole, contiene molto grasso, questo è un sintomo di scarso assorbimento di sostanze nutritive nell'intestino. Allo stesso tempo, il peso corporeo si perde rapidamente.

Coprogram is.

Scala di Bristol

2 ° tipo Salsiccia spessa

3 ° tipo Salsiccia incrinata

4 ° tipo Sedia perfetta

Il diametro della salsiccia o del serpente - 1-2 cm, le feci lisce, morbide, facili da pressare. Feci regolari una volta al giorno.

5 ° tipo Palline morbide

Questo tipo è persino migliore del precedente. Si formano diversi pezzi morbidi che escono delicatamente. Di solito si verifica quando un pasto pesante. Sedia diverse volte al giorno.

Sesto tipo Sedia non formata

7 ° tipo. Sgabelli sciolti

Atto di defecazione

Feci nei bambini

Tipi di feci nei bambini

Con diverse patologie, ci sono diversi tipi di feci nei bambini, di cui è necessario essere a conoscenza al fine di prevenire varie malattie e conseguenze spiacevoli nel tempo.

Perché c'è uno sgabello molle e come liberarsene

Che cosa è uno sgabello molliccio

Varietà: per lungo tempo, frequenti, con muco, al mattino e altri

A seconda delle condizioni aggiuntive, è possibile identificare i seguenti tipi di questo sintomo:

  1. Uno sgabello pastoso per lungo tempo e accompagnato da flatulenza. Può verificarsi in qualsiasi momento. Molto spesso accompagnato da varie patologie del tratto digestivo.
  2. Frequenti. Allo stesso tempo, lo svuotamento può avvenire più di 3 volte al giorno.
  3. Apparendo di mattina. Può essere accompagnato da nausea e altri disturbi digestivi.
  4. Con il muco Nelle masse fecali possono essere presenti strisce mucose in quantità sufficiente.
  5. Spessa con fette di cibo non digerito. Le feci grumose possono essere irregolari e avere una struttura porosa. Abbastanza spesso contiene alcuni frammenti di cibo.

Cause e fattori scatenanti negli adulti e nei bambini

I motivi principali per cui si può verificare una feci molli:

Misure diagnostiche

L'approccio tempestivo alla diagnosi è estremamente importante per determinare la causa dell'occorrenza e l'eliminazione dei sintomi. Metodi di ricerca di base:

Trattamento farmacologico

Quando la pancreatite prescrivere rimedi che possono compensare la carenza di enzima. Questi includono Mezim, Pancreatina e Creonte. Grazie a loro, il cibo è meglio digerito e lo sgabello è leggermente fissato. Se è presente colecistite senza calcoli, è indicata una dieta. La nomina del colagogo con esacerbazione dei sintomi può solo peggiorare il corso della patologia.

Quando è presente una disbatteriosi, un trattamento prebiotico contenente batteri benefici sarà il miglior trattamento. Questi strumenti includono: Linex, Hilak Forte e altri. Contribuiscono alla riproduzione della microflora benefica nell'intestino.

Trattamento farmacologico - galleria fotografica

Cibo dietetico

Alimentazione dietetica - galleria fotografica

Rimedi popolari

I metodi tradizionali di trattamento possono essere usati come un modo ausiliario per eliminare questo sintomo. Per fare questo, utilizzare le erbe che influenzano il lavoro dell'intestino. Le ricette più efficaci:

Rimedi popolari - galleria fotografica

Prognosi e conseguenze del trattamento

Con una feci molli e costanti, si perde una grande quantità di liquido, che alla fine può portare alla disidratazione. Questo sintomo non può essere ignorato.

Misure preventive

Ulteriori misure preventive:

  • alimentazione regolare e corretta;
  • stile di vita attivo;
  • sufficiente assunzione di liquidi;
  • esclusione di prodotti contenenti grassi trans.